"Esercito Italiano" tag

Terra dei Fuochi: Ruolo centrale delle Forze armate

ROMA – La Difesa strategica nella “Terra dei Fuochi” con le Forze Armate sempre in prima fila con il loro grande contributo. 

Il Sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo: “A conferma del grande lavoro svolto sono i numeri: eseguiti oltre 104mila pattugliamenti; 464 gli arresti; individuati 5288 siti di sversamento; 1107 roghi. Con l’impiego di assetti aeromobili a pilotaggio remoto da marzo 2019 ad oggi con circa 750 missioni si è registrato un incremento superiore al 30% dei risultati”.

Campagna: Presentazione Progetto “1860 da Briganti a Emigranti”

CAMPAGNA – Sabato 12 settembre, ore 11.30, Aula consiliare, Campagna, conferenza stampa di presentazione del progetto: “1860 da Briganti a Emigranti”.
Il brigantaggio meridionale: Un problema postunitario. L’evento è stato organizzato dall’Associazione C.R.N. Centro ricerche del giornalista Luigi Barone e dal Regista e scrittore Luca Guardabascio con la partecipazione dei Comuni di Campagna, Eboli e Roscigno.

Campagna: Il Confalonieri vince il concorso “Sii saggio guida sicuro”

CAMPAGNA – I ragazzi dell’Istituto Superiore “Teresa Confalonieri” di Campagna vincono la 5^ edizione del concorso “Sii Saggio, Guida Sicuro”.
Il Progetto è stato indetto dall’Associazione Meridiani e prevede che dieci messaggi più efficaci sulla sicurezza stradale appariranno sui pannelli a messaggio variabile ANAS su tutto il territorio nazionale.

L’Esercito marciava…. a 100 anni dalla 1^ Guerra Mondiale

EBOLI/BATTIPAGLIA – “L’esercito marciava”, domenica 17 maggio 2015 a Eboli e Battipaglia: Eventi commemorativi a 100 anni dalla 1^ Guerra Mondiale.
Una serie di staffette fatte da soldati di diverse città per significare il coinvolgimento di tutte le regioni d’Italia, percorreranno le città di Eboli e di Battipaglia per giungere il 24 maggio, in Piazza Unità d’Italia a Trieste, dove si celebrerà l’evento conclusivo.

Memory Day, Capaccio Paestum ricorda l’Operazione Avalanche

CAPACCIO PAESTUM – Dal 6 al 9 settembre 2014, a Torre di Mare, Memory Day, Capaccio Paestum ricorda l’Operazione Avalanche. Lo sbarco di Paestum fu secondo solo a quello in Normandia.
Il 9 settembre del 1943, quando il sole non si era ancora alzato, il mare si riempì di navi Capaccio Paestum si ritrovò il mare pieno di navi dalle quali uscivano grossi mezzi che arrivavano dal mare fino in spiaggia.

Sabato la Fanfara dei Bersaglieri a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Sabato 18 maggio 2013, ore 21.00, Piazza Aldo Moro di Battipaglia, esibizione della FANFARA dell’Associazione Nazionale Bersaglieri Sezione di San Donà di Piave di Venezia.
La fanfara, rifondata nel 1986, comprende un organico di circa 35 elementi, ed è composta da bersaglieri in congedo che hanno prestato il servizio militare nei gloriosi reggimenti dei Bersaglieri dell’Esercito Italiano.

“Sport e tradizioni Ieri, Oggi e Domani”: ed è di scena il Cavallo di Razza Persano

CAPACCIO-PAESTUM – 24, 25, 26 agosto 2012, ore 18,30, Tenuta SELIANO, Capaccio-Paestum, “SPORT E TRADIZIONI: Ieri Oggi e Domani”, una manifestazione che valorizza il Cavallo di Razza Persano.
“Sport e tradizioni Ieri Oggi e Domani”, un’idea di Antonio Vitolo, che ha come obiettivo quello di valorizzare il cavallo di razza Persano, nato nella nostra Provincia proprio nella località che gli attribuisce il nome, un tempo al servizio del Regno d’Italia e poi dell’Esercito Italiano.

Campionato italiano di nuoto in acque libere a Castellabate

Domenica 24 giugno ore 11,00, Residence Trezene in località Lago di Castellabate Conferenza stampa di presentazione del Campionato italiano di nuoto in acque libere. Cilento, patria del mare, del sole, delle bellezze naturalistiche…

“Chi è Lukashenko?” La gaffe in diretta di La Russa a Ballarò

MILANO – A parlare di Lukashenko è stato il leader dell’UDC Casini che ha rimproverato Berlusconi per aver frequentato i dittatori, come quello bielorusso.
Il ministro La Russa a Ballarò chiede a un collaboratore: “Lukashenko, chi è questo?” Ma da chi siamo governati?

“Esercito e società” alla 2^ edizione

SALERNO – Dopo il successo della prima edizione di “Esercito e Società”, ideata ed organizzata dal Comando Militare Esercito “Campania” in collaborazione con l’Ente Nazionale Sordi, quest’anno se ne ripropone la 2^ edizione.
La kermesse ha come partner d’eccezione l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti. Lo scopo dell’evento è quello di accrescere sempre di più la fiducia nell’Esercito, potenziandone l’immagine, il prestigio istituzionale e soprattutto la sua funzione sociale che l’esercito svolge in tempi di pace. Non a caso l’Esercito Italiano, anche per il 2009, ha nel master message del suo Piano di Comunicazione: “Esercito Italiano: una risorsa per il Paese”.

"Esercito e società" alla 2^ edizione

SALERNO – Dopo il successo della prima edizione di “Esercito e Società”, ideata ed organizzata dal Comando Militare Esercito “Campania” in collaborazione con l’Ente Nazionale Sordi, quest’anno se ne ripropone la 2^ edizione.
La kermesse ha come partner d’eccezione l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti. Lo scopo dell’evento è quello di accrescere sempre di più la fiducia nell’Esercito, potenziandone l’immagine, il prestigio istituzionale e soprattutto la sua funzione sociale che l’esercito svolge in tempi di pace. Non a caso l’Esercito Italiano, anche per il 2009, ha nel master message del suo Piano di Comunicazione: “Esercito Italiano: una risorsa per il Paese”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente