"firmato" tag

Agropoli e Capaccio Paestum insieme per i progetti in comune

AGROPOLI – CAPACCIO PAESTUM – I Comuni di Agropoli e Capaccio Paestum hanno siglato, per i servirvi comuni un importante protocollo di intesa.
I sindaci Coppola e Alfieri hanno firmato il protocollo di intesa riscontrando importanti elementi in comune come centri del commercio e sedi di importanti servizi, in ambito strategico per tutto il territorio a sud di Salerno come Alta Velocità, collegamenti con l’aeroporto di Salerno-Costa d’Amalfi, tappe del Metrò del Mare, Aree industriali confinanti.

Gemellaggio dei Festival di Auletta e Carbognano

AULETTA(SA) – CARBOGNANO(VT) – Gemellaggio Carbognano Art Festival-Festival dei Murales Auletta – Carciofo Bianco del Tanagro.
Firmato da Raffaele Agresti ideatore del Festival dei Murales di Auletta e Emanuele Cecconi, Presidente della Pro Loco Carbognano per Art Festival, il gemellaggio tra i due eventi, finalizzato a promuovere non solo le due manifestazioni, ma anche le loro peculiarità territoriali.

Accordi universitari formativi, Battipaglia all’UniSA

BATTIPAGLIA – Battipaglia all’UniSA: Accordi universitari formativi per studenti salernitani.
L’Agenzia di comunicazione HUBITAT è fra le quindici realtà che hanno firmato l’Accordo quadro con l’Università degli Studi di Salerno.

Riqualificazione Costa Salerno-Agropoli: Firmata l’intesa e… nasce “l’Area vasta”

SALERNO – Sottoscritto un protocollo d’intesa tra Comuni e operatori per la riqualificazione ambientale e turistica della fascia costiera salernitana.
Con questa intesa nasce di fatto: “L’AREA VASTA”, ponendosi come obiettivo quello di definire una programmazione condivisa, capace di attuare azioni di sviluppo turistico dell’intera costa salernitana con opere e progetti che migliorino l’assetto territoriale e favoriscono lo sviuppo turistico.

Vietri sul Mare: Primo “re-wedding” firmato Beyouty

VIETRI SUL MARE – Lunedì 26 settembre, presso La Crestarella di Vietri sul Mare, primo “re-wedding” firmato Beyouty.
La lookmaker salernitana Francesca Ragone alias Beyouty, crea le “Nozze di Rose” ed è la prima in Italia ad introdurre il termine “re-wedding”.

“Itinerari della memoria”: Firmato protocollo per il Network Operation Avalance

EBOLI / BATTIPAGLIA – Cinque Comuni aderiscono al progetto “Itinerari della Memoria”. Firmato in mattinata a Eboli il protocollo d’intesa.
“Itinerari della memoria – Network Operation Avalanche”, Eboli capofila, e con i Comuni di Battipaglia, Campagna, Bellizzi e Montecorvino Pugliano, permetterà di partecipare all’avviso Regionale, che per i partenariati prevede al massimo cinque Comuni. E Inverso propone come Museo l’ex ATI.

Francese e Tozzi verso il “Patto nobile” per Battipaglia

BATTIPAGLIA – Saltati gli apparentamenti si va verso il “Patto Nobile” per Battipaglia tra Cecilia Francese e la coalizione di Ugo Tozzi.

Cecilia Francese: «La nostra coalizione accoglie in una unica famiglia Ugo Tozzi e il suo gruppo politico. Insieme per vincere al ballottaggio». Lanaro, “deluso” va verso Motta.

Parcheggio interrato Adinolfi e Centro Polifunzionale: Firmati i contratti, via ai lavori

EBOLI – Firmato il contratto con la nuova ditta: Ripartono i lavori dei Box interrati in via Adinolfi. Consegnati anche i lavori per la realizzazione del Centro polifunzionale SS. Cosma e Damiano.
Gli importi dei lavori sono complessivamente di oltre 7 milioni di euro. Soddisfatti: l’ex capogruppo dell’API Marra: “Firmato l’accordo, finalmente iniziano i lavori”; e l’ex consigliere del PD Roberto Palladino: “Atto frutto del nostro lavoro, che chiude una annosa vicenda e restituisce dignità ad un’area strategica della Città”.

Fascia Costiera: Protocollo d’intesa Comune e Consorzio Costa Sele

BATTIPAGLIA – Lidi e camping, parte il piano di restyling: Comune e Consorzio Costa Sele firmano il protocollo d’intesa.
L’obiettivo Creare un distretto bonificando aree verdi e valorizzando strutture. Litorale e pineta, nuovo look e gestione più moderna per attrarre turisti e visitatori.

Istituito a Eboli Contro il caporalato il 1° Collocamento pubblico in agricoltura d’Italia

EBOLI – Eboli è il primo comune in italia ad istituire il collocamento pubblico in agricoltura. Melchionda: “una sfida che abbiamo raccolto per garantire dignita’ e regolarita’ ai lavoratori agricoli”.
Il protocollo d’intesa approvato con DG n. 283 del 10 luglio 2013, è stato siglato dal Comune di Eboli, Cgil-Cisl-Uil, Flai-Cgil, Fai-Cisl, Uila-Uil, Coldiretti, Cia, Confagricoltura e Centro per l’Impiego di Eboli. Il primo passo contro il caporalato.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente