"Giovanni Guzzetta" tag

50 milioni di italiani al voto per i Ballottaggi amministrativi e i Referendum abrogativi

Referendum: Segni e Guzzetta – “votiamo si contro il Parlamento dei nominati” -.
Ballottaggi: influenzati dalle avventure private di Berlusconi.

ROMA – Le urne saranno aperte oggi dalle 8,00 alle 22,00 e lunedì dalle 7,00 alle 15,00. Si procederà subito dopo con lo spoglio: prima i referendum, poi i ballottaggi. I referendum saranno validi solo se almeno il 50% più uno degli elettori si saranno recati alle urne indipendentemente se voteranno bianca o nulla.
Si recheranno alle urne per i ballottaggi anche gli elettori di 22 province (tra cui Milano e Torino) e di 102 comuni superiori ai 15mila abitanti tra cui Battipaglia [….]

REFERENDUM – Franceschini conferma il si del Pd “sempre meglio del Porcellum”

Referendum- Rutelli e Chiti votano si. Democratici in ordine sparso. Il richiamo del segretario del PD: mi assumo tutte le responsabilità
«Non vogliamo legittimare nulla, non abbiamo promosso noi il referendum, ma il risultato avrà un significato politico e se vincerà il no significherà che gli italiani vogliono mantenere questa legge». E’ così che Dario Franceschini non si smuove dalla sua posizione, indipendentemente da come la pensano e si sono pronunciati nella Direzione del PD Francesco Rutelli, Vannino Chiti e tutti quelli che hanno deciso nel PD di votare “SI” al referendum elettorale. Franceschini spingendosi ancora più oltre ha dichiarato: «me ne assumo tutte le responsabilità».

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente