"Mirko Secondulfo" tag

Allarme criminalità a Scafati dall’On. Ragosta

SCAFATI – Bomba Scafati. Allarme da Ragosta (MDP): “Città in mano alla criminalità. Intervengano Prefetto e Ministro.
Ragosta: «È necessario un intervento deciso del Prefetto di Salerno, Malfi e del ministro dell’Interno Minniti, per rafforzare la presenza dello Stato in questa zona, nonostante il lavoro eccellente delle forze dell’ordine. Serve un sforzo maggiore per garantire sicurezza e rispetto della legalità».

Doppio appuntamento di Art1-MDP: con Tabacci a Salerno; Fava a Scafati

SALERNO – Lunedì 29 maggio: Bruno Tabacci (CD) a Salerno e Claudio Fava a Scafati; e si parla di Campo Progressista e di Legalità.
Con Tabacci, Michele Ragosta e Carmelo Conte, alle 17.30 al Polo Nautico di Salerno parlano di “Campo Democratico”; Con Fava, Ragosta, Secondulfo, Tafuro e Federico Conte alle 18.00, al Cineteatro S. Pietro di Scafati, parleranno di Legalità.

Polo Nautico Salerno: Convention dei Democratici e Progressisti

SALERNO – Venerdì 24 marzo, ore 18.00, Polo Nautico, Salerno Convention del MDP Art. 1, con Ragosta, Ferrara e Zoggia.
Intanto si registrano le prime adesioni al movimento Articolo 1- MDP, Nominati i portavoce cittadini: Pasquale Petrucci per Salerno Sud e Mirko Secondulfo Scafati. Gli ormai ex PD crescono e in provincia oltre al Gruppo di Ragosta ci sono anche i Riformisti di Conte e gli ex PCI-PDS-DS di De Simone.

Elezioni a Scafati: Presentate Liste e candidati.

SCAFATI – AVVISO importante -Otto candidati a Sindaco per Scafati. 26 liste e 624 candidati. Un esercito alla conquista di Palazzo Mayer. Ecco tutte le Liste e tutti i candidati.
Il Sindaco Aliberti cona 8 liste è il favorito. Pesce con 5 liste è il miglior piazzato. Il centrosinistra e D’Alessandro in extremis conquistano visibilità con la candidatura di Rosaria Capacchione. Testomonianza di Salvati, Determinanti i civici Raviotta, Esposito e Marchesano per un eventuale ballottaggio. Corsa solitaria per il Movimento 5 Stelle.

Scafati: Vittorio Dalessandro è il candidato “unitario” di un PD a pezzi

SCAFATI – Il Partito Democratico finalmente sceglie il suo candidato si “compatta” in parte e perde gli alleati per strada.
Landolfi, Vitiello, Grimaldi e Corrado Scarlato trovano la “quadra” su D’Alessandro, saranno tre liste ad appoggiarlo, mentre l’UDC si avvia verso Aliberti e SEL verso Pesce che a sua volta sarebbe sostenuto da sei liste.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente