"Pordenone" tag

Pontecagnano Faiano: Video-lezioni con “il giro d’Italia restando a casa”

PONTECAGNANO FAIANO – Il Giro d’Italia restando a casa: Didattica e tecnologia ai tempi del coronavirus. 

Un progetto per mettere a punto delle lezioni straordinarie (video-lezioni registrate e aule virtuali in streaming per simulazioni, esercitazioni e altro) con insegnanti che coinvolge Pontecagnano Faiano, Ostuni, Latina e Pordenone, e migliaia gli uditori che potranno parteciparvi dalle rispettive abitazioni.

E in Emilia e Romagna ….. trema ancora

MODENA – Il bilancio ad oggi: diciassette morti, oltre 350 i feriti, e 15mila le persone assistite e ospiti nei campi allestiti dalla Protezione Civile.
Dalle 9,00 del mattino del 29 maggio le scosse sono state 228, tre delle quali superiori a 5 della Scala Richter. Una terra “sicura” affidata alla casualità del tempo, scopre la sua pericolosità sismica.

Presentazione a Cava: “Reato di clandestinità” il Libro verità di Moussa Koita

CAVA DEI TIRRENI – Giovedì 29 marzo, ore 18,00, Palazzo di Città, Cava de’ Tirreni, sarà presentato “Reato di clandestinità”, libro-verità di Moussa Koita.
363 pagine autobiografiche sulla vita da clandestino, 77 i capitoli raccontati dall’autore senegalese in Italia per lavoro e per necessità, raccontati nel libro-verità di Moussa Koita: è “Reato di clandestinità”.

BERLUSCONI E LA DISFATTA: Milano e Napoli ai “nemici”

ROMA – La sconfitta di Berlusconi: A Milano vince Pisapia e a Napoli vince De Magistris.

L’Italia volta le spalle a Berlusconi e Bossi. Il Centro destra frana. Un risultato senza equivoci. Il Nord e il Sud dicono no a “stregoni” e prestigiatori: Si torna alla realtà e la realtà si presenta piena di rovine.

Teatro- “18 mila giorni. Il Pitone” con Battiston e Testa

TORINO – Giuseppe Battiston e Gianmaria Testa in tournée a febbraio e marzo con “18 mila giorni. Il pitone”.
Uno spettacolo che partendo dal tempo e da una metafora racconta le riflessioni di un cinquantenne che perde il lavoro.

I Sindaci più amati dagli italiani del 2010: De Luca saldo al 3° posto dietro Renzi e Chiamparino

MILANO – Sul Podio: i Sindaci Renzi, Chiamparino, De Luca, la Iervolino è in fondo; i Governatori Zaia, Caldoro è 15°; dei Presidenti delle Province il 1° è il casertano Zinzi, Cirielli è 29°.
Il risultato del Governance Poll 2010, realizzato da IPR Marketing per il Sole 24 Ore, promuove Firenze, il Veneto, il Casertano. La Campania escludendo Napoli, non ne esce male salvata da De Luca e Zinzi

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente