"reato" tag

Uno dei M5S di Eboli se la prende con Presutto: Tra demagogia, populismo e “lesa maestà”

EBOLI – Per uno dei Meetup del M5S di Eboli è “lesa maestà”: Il consigliere Presutto ha criticato il M5S. Lo ha accusato di praticare demagogia.
“Demagogia” e “populismo” viaggiano di pari passo. L’una sostiene le ragioni dell’altro e viceversa, in una spirale degenerativa della democrazia, che porta alla distruzione del dialogo civile e democratico ed instaura la cultura dell’insulto, della denigrazione, del sospetto, creando un finto rapporto Capo carismatico-popolo.

Canfora ha esercitato pressione su Cassandra: Si deve dimettere

SALERNO – Le dimissioni, per FdI sono legate al reato di concussione per presunte pressioni di Canfora ai danni del Presidente ASI Cassandra.

Per Cuozzo, reati a parte, si deve dimettere per incapacitá politica lo dicono gli indicatori economici negativi, che collocano la Provincia di Salerno agli ultimi posti, per la qualità della vita. L’On Cirielli ha interessato il parlamento.

Cuomo e Cariello: La sfida finale

EBOLI – Ballottaggio a Eboli: Riflessioni a blog “chiuso” di Gerardo Sorgente affidate a POLITICAdeMENTE il “porto del pensiero e delle idee libere”.
Cuomo, Cariello e la sfida finale. Le false accuse al vetriolo che uccidono l’immagine della Città e la sua politica.

Disastro Ambientale Coda di Volpe: Passeggiata ecologica a S. Cecilia di Eboli

EBOLI – 1^ “Paseggiata Ecologica” dei cittadini di Santa Cecilia per chiedere lo svuotamento del sito di stoccaggio di Coda di Volpe. Ed è sempre più Disastro Ambientale.
Il comitato organizzatore con il parroco Don Daniele Peron e Domenico Alfano minaccia di proseguire ad oltranza la protesta fino allo svuotamento e all’attivazione del depuratore. Intanto per la sicura rimozione e l’apertura di una indagine su Coda di Volpe, si spera in una denuncia per scambi di voti alle Primare PD.

Allarme Coda di Volpe: Il sito è abbandonato. È disastro ambientale

Ancora allarme Ecoballe a Coda di Volpe. Tra responsabilità e colpe gravi: Sopralluogo dell’On. Capozzolo e Sgroia del PD. Si prefigura il disastro ambientale. Sabrina Capozzolo: “La prima verifica da fare e la…

Baronissi: Forza Nuova ha gli stessi diritti costituzionali degli altri Partiti

BARONISSI – La Replica di Forza Nuova a SEL e Rifondazione che hanno protestato contro i Gazebo, ipotizzando infiltrazioni di “brigate neofasciste” ma procurando allarme.
Una distorsione interpetrativa della partecipazione civile e democratica “ad usum delphini” di taluni. Chi si dice democratico non deve mai discostarsi dai principi garantisti, semmai battersi e difenderli quando sono in pericolo contro chi vorrebbe scrivere storia e cronaca con l’inchiostro verde.

Asl Salerno: Vicenda Cofaser. Il caso è stato archiviato

SALERNO – Vicenda Cofaser: Depositato in Procura il provvedimento di archiviazione del GIP Di Florio su proposta del sostituto Procuratore Montemurro.
Antonio Squillante è innocente. Cadono le accuse a suo carico. Si chiude la vicenda COFASER: “Nei miei confronti solo accuse infamanti” ha dichiarato il manager dell’ASL Salerno.

Battipaglia e le infiltrazioni mafiose: Santomauro farà ricorso

BATTIPAGLIA -L’ex sindaco ha già chiesto copia, senza gli “omissis”, della relazione della commissione d’accesso: farà ricorso.
Dopo il rinvio a giudizio Santomauro sulle infiltrazioni mafiose dice: «Il Gup aveva gli elementi per decidere il proscioglimento. Ho fiducia nell’esito del processo».

Il PSI a Caldoro. Le dichiarazioni “neo-fasciste” di Spinelli: “Ignobili”

EBOLI – Le esternazioni di Spinelli sono gravissime. Non ha avuto nemmeno la decenza di giustificare i suoi ignobili post.
“I socialisti ebolitani si associano nel giudizio all’Associazione Nazionale Partigiani e chiedono la rimozione immediata del commissario Spinelli e all’autorità giudiziaria di vagliare la sussistenza di profili di reato nelle sue dichiarazioni”.

Sanità: La CGIL FP di Salerno denuncia Spinelli per “Vilipendio alla Nazione”

SALERNO – La Segreteria provinciale della CGIL FP ha denunciato il Commissario Asl Spinelli per Vilipendio alla Nazione.
Al Ministro della Salute, alla Procura e al Prefetto: Prendete provvedimenti. Su facebook Spinelli ha scritto che il 25 aprile, la Festa della Liberazione, è “tanto nauseante e indigesta” da fargli venire il “vomito” e farlo “cagare”. Volgare.

EBOLI. “Arrestate” il “Neo fascista” Commissario Spinelli: Offende il “25 aprile”

EBOLI – Il Consigliere Di Donato scopre che il “neofascista” Commissario abusivo dell’Ospedale di Eboli Spinelli su facebook offende lo Stato democratico: Arrestatelo. Intervenga il Prefetto e la Procura.
Questo signore nel suo ruolo “disinteressato”, illegale e abusivo anziché fornire spiegazioni sul suo stipendio di 147,281.74 €, nella sua volgarità, vomita nefandezze sui nostri principi costituzionali e commette il Reato di Vilipendio alla Nazione. Andrebbe licenziato in tronco e condannato.

Prima iniziativa del Partito di Storace: L’introduzione del reato di Omicidio stradale

NOCERA INFERIORE – Prima uscita pubblica de “La Destra” e con Marrazzo e raccoglie le firme per una petizione popolare per la istituzione del reato di omicidio stradale.
Omicidio stradale: iniziativa De la destra a Nocera Inferiore.

De Luca diffida il Presidente del CSTP dall’interrompere il servizio pubblico

SALERNO – De Luca diffida il Presidente del CSTP. Per Santocchio si configura il reato di interruzione di pubblico servizio. Intanto si parla di cessioni a un Consorzio.
Chiesto al Prefetto Pantalone di organizzare un incontro con i fornitori di carburante. E sul CSTP interviene anche Landolfi: “L’Assessore ai Trasporti Vetrella offende e provoca i lacoratori e i cittadini”.

Il Condominio Giarletta ha “suggerito” l’abbattimento dei Pini

EBOLI – Si indaghi sulle concessioni e sulle aree sottratte agli edifici e al pubblico. Mancano i parcheggi e il verde pubblico. Chi ha rilasciato quelle concessioni? Chi ha consentito la recinzione di quell’area?
Il condominio Giarletta ha chiesto di abbattere gli alberi della scuola, non di bonificare l’area abbandonata adiacente gli stessi edifici.
La vicenda assume toni inquietanti. L’abbattimento dei Pini frutto di un suggerimento di cittadini senza valide motivazioni tecniche e non frutto di programmazione.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente