"Socialdemocratici" tag

Eboli. E’ morto Peppino Manzione: L’ultimo comunista

EBOLI – E’ morto Peppino Manzione: L’ultimo comunista. Uomo di altri tempi. Aperto al dialogo e alle innovazioni, leale e onesto, combattivo e tenace.
Nelle lotte ha sempre affermato il principio della “civiltà” politica. Grande educatore e da Preside grande innovatore, è’ stato Consigliere Provinciale del PCI e Sindaco di Eboli. Non ha fatto mai mancare il suo contributo come voce autorevole di esperienze mitiche e storiche vissute.

E’ scomparso Carlo Mirra: Militante politico serio e passionale

BATTIPAGLIA – Venerdì è venuto a mancare Carlo Mirra. Padre di Egidio, consigliere PD. Aveva 82 anni e con lui scompare un pezzo di storia politica di Battipaglia.
Politico serio e passionale sempre impegnato nella sinistra militante, deluso lascia il PCI e fonda il MAC uno dei primi Movimenti extraparlamentari. Con Cacciatore approda al PSI, ma la sua natura inquieta lo porta oltre, ad occuparsi di temi ambientali.

Sinistre ai ferri corti: Si beccano e si accusano

EBOLI – Lo scontro a sinistra fa emergere tutte le contraddizioni di una classe dirigente che ha governato un quindicennio.
La polivalenza dei comunisti: Nelle stanze “socialdemocratici”, in piazza rivoluzionari, nei salotti cultori di caviale e champagne.

LETTERA DI MELCHIONDA AGLI EBOLITANI

Melchionda: Chi crede nella coalizione di centro sinistra lavorerà sin da oggi per la sua unità.
Una maggioranza ormai difficile, gonfiata a dismisura e risgonfiata con la stessa facilità.

EBOLI – Dopo la mancata approvazione del Bilancio Comunale nella seduta consiliare andata deserta a causa delle assenze di alcuni Consiglieri della maggioranza che sostiene l’Amministrazione Melchionda, il Sindaco di Eboli ha avvertito la necessità di comunicare con una lettera- manifesto pubblico ai cittadini le sue ansie e le sue preoccupazioni per la crisi amministrativa della Città di Eboli.

Angela Merkel raddoppia: Al Governo con CDU, CSU, e liberali

I Socialdemocratici perdono 10 punti e con loro si archivia la Grosse Koalition
La Merkel si sposta a destra e ora: Tagli alle pensioni, allo stato sociale, riduzione degli assegni familiari, aumento dell’IVA.
BERLINO – Con queste elezioni legislative, la Germania ha girato pagina, ha chiuso senza equivoci l’esperimento della Grosse Koalition con i socialdemocratici, i quali hanno dovuto registrare il risultato più negativo dal 1949 ad oggi e si sposta a destra.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente