"Tarcisio Di Cosimo" tag

Il Pullman del Partito Democratico fa tappa a Eboli

Cuomo e Figliulo: “Da quando Berlusconi governa, tutti gli indicatori sono andati giù. Economia, debito pubblico, disoccupazione, evasione fiscale, produzione, divario Nord- Sud: tutto giù”. Melchionda: “Abbiamo avuto un finanziamento per il PIF…

Melchionda apre la campagna elettorale del centrosinistra

EBOLI – Melchionda: “La città non può ripartire daccapo, dobbiamo completare un lavoro avviato”. –
“Dobbiamo ribaltare le prospettive di una città che si sviluppa dentro le mura. Dobbiamo uscire fuori. Bisogna aprirsi e sviluppare l’asse del mare”.

Cuomo e Amendola salvano PD e Melchionda

Passa il bilancio con 18 voti. Amministrazione salva. Conte ridimensionato.
La prima vittoria politica del neo-Segretario Regionale Enzo Amendola.
EBOLI – Il bilancio passa con 18 voti e salva il Sindaco, il Partito Democratico e l’Amministrazione comunale. Si concludono così 2 anni di scontri e di divaricazioni, due anni di contrapposizioni: da una parte il gruppo che fa capo all’On. Antonio Cuomo, praticamente quelli della ex Margherita, Vastola, Mastrolia, Cuomo Gaetano, Occhiofino, Morrone, Di

Melchionda – Ultimo atto: Le dimissioni. Salta l’accordo

Melchionda a un passo dall’accordo getta la spugna e si dimette. Conte su tutte le furie.
Le dimissioni: Cronaca di una morte annunciata.

EBOLI – Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda si è dimesso. Si è arreso dopo estenuanti bracci di ferro esercitati con i suoi avversari politici interni ed esterni alla sua maggioranza. La scusa è il mancato svolgimento del Consiglio Comunale che avrebbe dovuto ottemperare ad un richiamo del Prefetto pena scioglimento per approvare il riequilibrio di bilancio dell’ente.

Melchionda – Ultimo atto: Le dimissioni. Salta l'accordo

Melchionda a un passo dall’accordo getta la spugna e si dimette. Conte su tutte le furie.
Le dimissioni: Cronaca di una morte annunciata.

EBOLI – Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda si è dimesso. Si è arreso dopo estenuanti bracci di ferro esercitati con i suoi avversari politici interni ed esterni alla sua maggioranza. La scusa è il mancato svolgimento del Consiglio Comunale che avrebbe dovuto ottemperare ad un richiamo del Prefetto pena scioglimento per approvare il riequilibrio di bilancio dell’ente.

Primo Direttivo aperto per il Partito Democratico riunito

Il PD a completo discute su Melchionda, le primarie di coalizione, le alleanze.
Conte “scarica” Melchionda. Cuomo parte dalla coalizione con le primarie.

EBOLI – Dopo circa due anni di screzi tra le varie anime del Partito Democratico, quella che fa capo a Cuomo-De Luca e quella di Melchionda-Conte: la prima saldamente al comando del circolo cittadino con il segretario Donato Guercio; la seconda, alla guida della Città con a capo il Sindaco Martino Melchionda, si incontrano e discutono. Due anime che si sono allontanate sempre di più, ma con la necessità, specie dopo gli scarsi risultati delle elezioni provinciali della lista del PD e quella della Lista Villani, di riunirsi a tutti i costi in previsione delle prossime amministrative di primavera.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente