"verbale" tag

Battipaglia: Ciotti valuta un ricorso per l’esclusione delle Liste

Notificato il verbale con la motivazione della esclusione dalla competizione elettorale di Ciotti. Saranno ora i legali, anche sulla scorta di alcuni episodi che si sono verificati al momento della presentazione delle Liste,…

L’UNITA’ intervista Franceschini: Grillo e Casaleggio tendono a scardinare le Istituzioni

ROMA – Dario Franceschini all’Unità: Il piano Grillo-Casaleggio è di Scardinare le istituzioni democratiche.
«Siamo andati oltre. Quello che è successo in questi giorni alla Camera non ha precedenti». Il ministro per le Riforme Dario Franceschini chiede una condanna ferma del comportamento del M5S, «insulti, violenza verbale e fisica» come mai si era visto prima.

Vertenza Ambiente nell’Alto Sele: E’ pericolo, i Sindaci lanciano l’allarme

CASTELNUOVO DI CONZA – Vertenza Ambiente nell’Alto Sele: nel mirino dei Sindaci il processo Chernobyl e l’impianto di Compostaggio di Castelnuovo di Conza.
Che c’é dietro l’affare dei rifiuti in Campania? I fatti di cui alla Seconda direttrice del processo Chernobyl che riguardano l’Impianto di Compostaggio di Castelnuovo di Conza, cosa nascondono? Che rifiuti erano quelli che provenivano da Cuma, Orta di Atella, Marcianise e Mercato San Severino?

La Fondazione “Paolo di Tarso” sulla “Terra dei Fuochi” è con Sepe e i Vescovi

CONTURSI TERME (SA) – Dichiarazione del presidente della Fondazione “Paolo di Tarso”, capofila dell’Expo Mondiale della Dieta Mediterranea 2016 sulla “Terra dei Fuochi” dopo la diciarazione del Cardinale Sepe e i Vescovi campani.
Luana Gallo: La Regione Campania è Terra Fertile, di Eccellenze Enogastronomiche, di Cultura universale, di Turismo multiculturale d’incontro ecumenico; Territorio forte di natura incontaminata e parchi come quello dell’Alta Valle del Sele che ospiterà l’EXPO 2016″.

Così parlò Schiavone: Desecretati i verbali dell’interrogatorio del 1997

NAPOLI – Camorra & Rifiuti. “Moriranno tutti di cancro”: Così parlò il pentito Schiavone nel ’97 nel corso di un’audizione della Commissione Parlamentare d’Inchiesta sui rifiuti speciali.
Il business dei rifiuti garantiva al clan circa 7-10 milioni di lire l’ettaro. Un utile per “l’Industria” della camorra, pari a circa 600-700 milioni di lire al mese. 2,5 miliari al mese servivano per il mensile agli affiliati, per i latitanti e il costo degli avvocati.

Cedole librarie Scuola Primaria: Nessuna anticipazione per le famiglie

EBOLI – Non ci sarà nessuna anticipazione nell’Anno Scolastico 2012/2013 per le Cedole librarie per la Scuola Primaria a carico delle Famiglie.
L’assessore Lavorgna: Nessuna anticipazione per i libri di testo della Scuola dell’obbligo, ma Scuole, famiglie e librai hanno comunque raggiunto un accordo.

Articolo 18, ultimo atto: Lo Scalpo

SALERNO – Bisogna lottare per difendere lo scalpo. Bisogna lottare per sconfiggere i “mazzieri” e riconquistare i diritti.
Per il Gonerno forte di Monti, il lavoro, la pensione, il salario, la casa, la salute, l’istruzione, i beni comuni, non sono più un diritto, ma un “generoso” lascito che diventa definitivamente variabile dipendente.

Cecilia Francese: l’Assessore Casillo ha la “saraca” in tasca

BATTIPAGLIA – Escludere a priori, con arroganza e supponenza, che ci sia una situazione di pericolo, nonostante la relazione ARPAC e’ una atto politicamente scorretto e amministrativamente irresponsabile.
La pericolosità della situazione la necessità di mettere in campo provvedimenti di urgenza vengono dal verbale di sopralluogo dell’ARPAC.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente