"Washington" tag

La testa di Apollo ritorna a Salerno

SALERNO – La testa di Apollo, il reperto più importante del nostro Museo provinciale ritorna a Salerno.
Nell’occasione venerdì 6 maggio a partire dalle ore 17 la Provincia ha organizzato una conferenza stampa al Museo con apertura al pubblico fino alle 21,30.

Omicidio Kennedy: Da Eboli nuove e sconcertanti rivelazioni di un marines

EBOLI – Ufficiale americano rivela i motivi che spinsero gli Usa ad uccidere John Fitzgerald Kennedy il35° presidente degli Stati Uniti d’America.
Intervista choc sul mondo degli affari lungo l’asse Italia-Usa che passa anche per Eboli e le rivelazioni sull’operazione “Mantide Bianca”. Tante domande, poche risposte. Dodici cartelle scritte, solo una accettata e pubblicata. Ecco il contenuto rivisto e riletto.

PD e l’imbroglio. De Luca gabbato da Bersani e sottomesso da Letta

SALERNO – Verso la nordizzazione del gruppo parlamentare PD. I paracadutati, anonimi raccomandati. Il caso Pedoto e Vaccaro uno scandalo. Il rinnovamento: cuccioli di dinosauri.
Bersani come i Piemontesi dopo l’Unità d’Italia, ha colonizzato il Mezzogiorno catapultando 5 candidati estranei al Collegio Campania 2, 8 in quello Campania 1, 46 in tutto il mezzogiorno, realizzando un’operazione di nordizzazione del gruppo parlamentare PD.

Tra America ed Europa: il faticoso iter del premier verso il 14

MILANO – I giornali europei tradiscono una preoccupazione crescente che segnala una congiuntura inquietante e una probabile tempesta finanziaria.
L’incontro Clinton-Berlusconi, è una boccata di ossigeno per il Governo, ma per il pragmatismo USA è solo un atto dovuto.

Julian Assange WANTED: ha messo a soqquadro il pianeta, è la SPECTRE o un novello Robin Hood?

La Clinton si chiarisce e Berlusconi è contento. Questa e la vera diplomazia: dire un sacco di bugie e passarle per verità, mentre le verità di Wikileaks passano per bugie e si vuole arrestare chi le divulga.
Assange andrà avanti e il il mondo si chiede: è un “hacker etico” o un criminale? E’ la SPECTRE o un novello Robin Hood?

Approvata la riforma Sanitaria di Obama e in Italia si privatizza

Mentre in Italia si privatizza, gli USA vanno verso un Servizio Sanitario Nazionale. 30 milioni di americani riceveranno l’assistenza sanitaria WASHINGTON – Il Senato Usa ha approvato la riforma sanitaria con 60 voti…

Angela Merkel raddoppia: Al Governo con CDU, CSU, e liberali

I Socialdemocratici perdono 10 punti e con loro si archivia la Grosse Koalition
La Merkel si sposta a destra e ora: Tagli alle pensioni, allo stato sociale, riduzione degli assegni familiari, aumento dell’IVA.
BERLINO – Con queste elezioni legislative, la Germania ha girato pagina, ha chiuso senza equivoci l’esperimento della Grosse Koalition con i socialdemocratici, i quali hanno dovuto registrare il risultato più negativo dal 1949 ad oggi e si sposta a destra.

La prima breccia sul segreto bancario, l'UBS cede agli USA: rivelerà il nome di 4450 clienti

Caduto “parzialmente ” il segreto bancario gli evasori tremano. Tremano anche quelli italiani: nei primi 9 mesi del 2009, sono stati accertati 3,3 miliardi di euro evasi.
UBS: Il Governo svizzero si disimpegna e cede le sue quote azionarie.
ROMA – Anche le montagne più alte possono essere scalate, è solo questione di tempo, e il tempo è venuto anche per una delle Banche più sicure e più inespugnabili del Mondo, dal punto di vista del segreto bancario. Infatti, il colosso bancario svizzero UBS, a seguito di un’inchiesta condotta dall’Internal Revenue Service, per frode fiscale negli Usa, ha evitato in extremis il processo penale e per questo motivo dovrà rivelare i nomi di 4.450 clienti titolari di conti

La prima breccia sul segreto bancario, l’UBS cede agli USA: rivelerà il nome di 4450 clienti

Caduto “parzialmente ” il segreto bancario gli evasori tremano. Tremano anche quelli italiani: nei primi 9 mesi del 2009, sono stati accertati 3,3 miliardi di euro evasi.
UBS: Il Governo svizzero si disimpegna e cede le sue quote azionarie.
ROMA – Anche le montagne più alte possono essere scalate, è solo questione di tempo, e il tempo è venuto anche per una delle Banche più sicure e più inespugnabili del Mondo, dal punto di vista del segreto bancario. Infatti, il colosso bancario svizzero UBS, a seguito di un’inchiesta condotta dall’Internal Revenue Service, per frode fiscale negli Usa, ha evitato in extremis il processo penale e per questo motivo dovrà rivelare i nomi di 4.450 clienti titolari di conti

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente