FI propone: Istituiamo la “Primavera battipagliese”

Il gruppo consiliare di Forza Italia chiede l’istituzione della manifestazione “Primavera Battipagliese”.

Per Longo, Baldi e Zaccaria si tratta di ricorrenza che richiama tre date storiche e più importanti per Battipaglia: 29/3/929(istituzione del Comune); 21/6/43 (bombardamenti); 9/4/63 (rivolta di Battipaglia).

Comune-di-Battipaglia-Piazza-Aldo-Moro

Comune-di-Battipaglia-Piazza-Aldo-Moro

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Il gruppo consiliare di Forza Italia di Battipaglia, guidato dal capogruppo Valerio Longo e composto da Alfonso Baldi e Gerardo Zaccaria, ha presentato una mozione al Consiglio Comunale per istituire l’iniziativa “Primavera Battipagliese”. Si tratta di una ricorrenza che richiama le tre date storicamente e culturalmente importanti per la comunità battipagliese.

Il 29 marzo 1929 si ricorda l’istituzione di Battipaglia come comune autonomo grazie al lavoro di Alfonso Menna.  Il 21 giugno 1943 si ricordano i bombardamenti aerei della Seconda Guerra Mondiale che distrussero quasi totalmente il centro abitato.  Il 9 aprile 1969 scoppia la nota Rivolta di Battipaglia.

Nelle intenzioni di Forza Italia l’organizzazione di una ricorrenza annuale potrà essere un momento di riscoperta della identità cittadina attraverso la riscoperta della storia di Battipaglia.  «Tre date che hanno segnato indelebilmente la storia della nostra città – si legge nel documento di Forza Italia -. Per questo motivo si sollecita l’amministrazione a predisporre dal prossimo anno l’organizzazione di una manifestazione che, partendo da quegli avvenimenti, possa rappresentare un momento di festa, di confronto, dibattito, sul passato, presente e futuro della nostra città. L’iniziativa, una sorta di “Primavera Battipagliese”, potrebbe tenersi ogni anno in primavera durante i fine settimana, con il coinvolgimento delle scuole e delle associazioni cittadine, con convegni, spettacoli, mostre.

L’iniziativa contribuirebbe alla salvaguardia della nostra memoria storica e delle tradizioni locali, ed è dettata dalla volontà di trasmettere alle giovani generazioni la storia di Battipaglia, fatta di sacrifici e di lutti, ma soprattutto di ricostruzioni, di ripartenze e di rinascite, nell’intento di consolidare la nostra identità attraverso i luoghi e le date della memoria». La mozione dovrà, nelle richieste del gruppo consiliare di Forza Italia, essere inserita all’ordine del giorno del primo Consiglio Comunale utile.

Battipaglia, 23 settembre 2016

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente