Protezione Civile e finanziamento progetti: Interrogazione Art1-MDP

Il gruppo consiliare di Art1-MDP interroga il Sindaco Cariello, sull’Avviso pubblico – Programma operativo complementare 2014-2020.

Antonio Conte, con Di Candia e Petrone chiede: Sulla possibilità di finanziare i progetti per la Protezione Civile intendiamo sollecitare l’amministrazione a partecipare all’avviso pubblico della Regione Campania e se vi ha partecipato vogliamo conoscere per quale progetto.

Antonio Conte-con-Petrone-e-Di Candia

Antonio Conte-con-Petrone-e-Di Candia

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – I Consiglieri Comunali del Gruppo consiliare ART.1-MDP (Movimento Democratici e Progressisti) Antonio Conte, Teresa Di Candia e Antonio Petrone, hanno presentato al Presidente del Consiglio comunale Fausto Vecchio e al Sindaco di Eboli Massimo Cariello, un’interrogazione con risposta scritta e orale avente ad oggetto: “Avviso pubblico – Programma operativo complementare 2014-2020 (P.O.C.)”.

Conte, Di Candia e Petrone ricordano che con il D.D. Regione Campania n. 74 del 30/08/2017 (in BURC n 66 del 04/09/2017) la Direzione Generale per il Governo del Territorio, i Lavori Pubblici e la Protezione Civile ha approvato l’Avviso Pubblico per il completamento del Programma di Interventi per il finanziamento della pianificazione di emergenza comunale/intercomunale di protezione civile. – aggiungono sempre ricordando – Sono ammessi a partecipare al presente Avviso i Comuni della Regione Campania, nonché le loro forme associative ai sensi del Capo V titolo II del vigente Testo Unico degli Enti Locali, regolarmente costituite prima della presentazione dell’istanza di partecipazione, che ricadono in una delle seguenti fattispecie:

  • non sono dotati di un Piano di Emergenza Comunale di protezione civile di cui alla legge 225/1992 e s.m.i.;
  • sono dotati di un Piano di Emergenza Comunale/intercomunale di protezione civile di cui alla legge 225/1992 e s.m.i., tuttavia non conforme alle Linee Guida approvate dalla Giunta regionale della Campania con propria deliberazione n. 146 del 27/05/2013 e/o alle indicazioni operative adottate dal Dipartimento della protezione civile nazionale.

Se si tiene conto – dicono i Democratici e progressisti – che risultano finanziabili gli interventi relativi a:

  • redazione del Piano di emergenza comunale o intercomunale, di cui alla legge 225/1992 e s.m.i., che dovrà essere conforme alle Linee Guida approvate dalla Giunta regionale della Campania con propria deliberazione n. 146 del 27/05/2013 ed alle vigenti indicazioni operative adottate dal Dipartimento della protezione civile nazionale;
  • aggiornamento del Piano di emergenza comunale o intercomunale di cui alla legge 225/1992 e s.m.i., già approvato dal/i Comune/i, in modo da renderlo conforme alle Linee Guida approvate dalla Giunta regionale della Campania con propria deliberazione n. 146 del 7/05/2013 ed alle vigenti indicazioni operative adottate dal Dipartimento della protezione civile nazionale;
  • acquisto di mezzi, attrezzature e materiali necessari per fronteggiare l’emergenza,espressamente previsti nel Piano di Emergenza oggetto del presente finanziamento e mancanti alla dotazione del Comune/i richiedente/i, alle associazioni di volontariato ed alle altre Amministrazioni e soggetti pubblici presenti sul territorio;
  • diffusione/informazione dei Piani di emergenza comunali o intercomunali di cui alle precedenti lettere a, B.

Ritenendo che l’Entità del contributo massimo ammissibile a finanziamento è pari al 100% della spesa ritenuta ammissibile cioè pari a 60.000,00€, Conte, Di Candia e Petrone hanno interrogato il Sindaco per sapere:

 

  • se l’Amministrazione intende avviare l’istanza di partecipazione a tale avviso pubblicata dalla Regione Campania;
  • se ha già provveduto quale progetto è stato presentato.

In riferimento all’interrogazione di Art1-MDP, il Capogruppo Antonio Conte dichiara a nome del gruppo dichiarava: “Sulla possibilità di finanziare i progetti per la Protezione Civile intendiamo sollecitare l’amministrazione a partecipare all’avviso pubblico della Regione Campania e se vi ha partecipato vogliamo conoscere per quale progetto.

In ogni caso – conclude il capogruppo Antonio Conteè un occasione da non perdere vista la recente costituzione del nucleo di Protezione Civile nel nostro Comune».

Eboli, 13 settembre 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2017 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente