2^ edizione del “Ferragosto Ebolitano”

Mercoledì 15, Piazza della Repubblica, 2^ edizione del “Ferragosto Ebolitano”. Tra buona Musica ed Artigianato locale ritorna la tradizione.

E tra la calura agostana e la voglia di mare la sfida a stare in Città con la seconda edizione della kermesse di “Ferragosto Ebolitano”. La cornice è Piazza della Repubblica, il salotto di Eboli. E tra Sound Revival – concerto live di Area 58. Inizio ore 20.45 e mostra dell’Artigianato locale dell’Associazione “Eboli nel Futuro”, si festeggia il ferragosto.

ferragosto ebolitano 2018

ferragosto ebolitano 2018

di Marco Naponiello POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Il 15 agosto, il Comune di Eboli presenta la seconda edizione di “Ferragosto Ebolitano” in piazza della Repubblica, in collaborazione con l’associazione “Eboli nel Futuro“. Un Brand storico quello delle manifestazioni culturali ebolitane nel mese di agosto, infatti la kermesse odierna ricorda per assonanza quella voluta dal mitico Don Donato Paesano, fondatore della “Pro loco Eburina“, la quale organizzò nel lontano 1972 la prima edizione del famoso “Agosto Ebolitano“, manifestazione di caratura nazionale, che ebbe ben sette appuntamenti negli anni a seguire, con iniziative culturali e folkloristiche che abbattevano il filo spinato dell’allora cortina di ferro Est-Ovest, ospitando molti gruppi popolari dell’Europa orientale e lanciando cosi un ponte di pace tra due mondi, quello capitalista e il contraltare comunista, i quali stentavano a comunicare.

Grande organizzatore e promotore della Città di Eboli, al’indimenticato presbitero eburino è stata intitolata nel 2012 la proloco cittadina Don Donato Paesano, per portare avanti la promozione del territorio in simbiosi ad altre commendevoli iniziative sociali.

Ma si ripartiti lo scorso anno nella prima edizione spediti, con una nuova manifestazione che prende idealmente il testimone della precedente e come essa promossa nell’ottavo mese del calendario Gregoriano, denominata Ferragosto Ebolitano, che si svolgerà quest’anno in una sola serata (mercoledì 15) sotto l’egida del Comune di Eboli e del Sindaco Massimo Cariello insieme alla locale associazione culturale “Eboli nel Futuro” e del suo dinamico presidente, Vito Iorio, quest’ultima presente con un mostra dell’artigianato ed antiquariato.

L’intento palese risulta quello di voler promuove iniziative culturali e ricreative finalizzate a far conoscere la nostra Città, la sua storia millenaria e le molteplici tradizioni, per poter cosi creare finalmente un marketing d’Area, sicuro volano attrattivo di investimenti e consequenziale crescita socioeconomica.

Il Clou della manifestazione sarà l’attesissimo concerto degli Area 58, (ore 20.45 circa) un duo musicale composto da Vito Iorio ed Antonio Papace, cultori delle canzoni della musica leggera italiana anni ‘60,’70 e ’80, molto conosciuti ed apprezzati in città e nel comprensorio provinciale, che con le loro performance allietano le serate estive e non, di tantissimi cittadini anche dei centri viciniori.

Durante la serata sarà presentata, ricordiamolo, una interessante mostra dell’artigianato sempre a cura dell’Associazione “Eboli nel Futuro”

Eboli, 10 agosto 2018

 

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente