Il comitato per la valorizzazione dei beni culturali di Battipaglia lancia un appello

Individuare e catalogare edifici e siti di interesse storico, artistico e monumentali.

Conoscere, catalogare, rivalutare e  se si ravveda l’esigenza, vincolarlo: questo l’obiettivo vero della  tutela.

Casone Doria

Casone Doria

BATTIPAGLIA – Riceviamo e volentieri pubblichiamo l’appello del CRVB (Comitato per il recupero e la valorizzazione dei beni culturali ed ambientali di Battipaglia), che ci ha inviato per diffondere l’invito a quanti volessero dare un contributo per individuare e catalogare con serietà tutti gli edifici e i luoghi di interesse culturale, storico, artistico e monumentale nel territorio di Battipaglia.

Il Comitato CRVB, si sta mobilitando anche in seguito agli avvenimenti recenti che hanno interessato “I Casoni Rossi” antichi manieri dei Doria destinati alla caccia. Si ricorderà che nell’area è in itinere la realizzazione di un complesso edilizio, che inevitabilmente coinvolge anche i due Casoni.

E’ il caso di affrontare questa vicenda con la serietà dovuta, rispettando anche agli esiti di cui ai regolamenti e alle leggi, senza per questo creare impedimenti alla realizzazione del Complesso stesso. La maturità del comitato e di tutti gli attori di questa vicenda, ivi compreso quello principale il Comune di Battipaglia, è di affrontare con serietà, responsabilità e senzo critico l’intera vicenda, evitando di  adottare azioni che potrebbero forzare gli eventi ed essere percepite come punitive verso chicchessia.

………………..  …  ………………..

Casone Doria 1

Casone Doria 1

“Comitato per il recupero e la valorizzazione dei beni culturali ed ambientali di Battipaglia” CRVB

Gentili amici, Vi chiediamo scusa per il ritardo di questa e.mail, rispetto al primo incontro del Comitato che avemmo all’Hotel Palace. La causa principale del ritardo é stato il Natale e, principalmente, la polemica per il Casone Rosso, che, Vi garantisco, ci ha tenuti tutti impegnati. Purtroppo se alcuni passaggi li abbiamo vinti, ritardandone l’abbattimento, al momento non abbiamo ancora certezza che non venga abbattuto. Ed é per questo che Vi chiediamo di dare forza a questa iniziativa nata spontaneamente che ora va organizzandosi, partecipando attivamente alle successive nostre attività.

La e.mail che segue vuole essere un primo tentativo di organizzazione interna del Comitato, rispetto ad obiettivi precisi a cui deve tendere: salvaguardare e valorizzare il nostro Patrimonio culturale.

Dunque: partendo dalle considerazioni fatte durante l’incontro di giovedì 3 dicembre vogliamo formare quattro gruppi di lavoro:

1)      Archeologico;
2)      Architettonico;
3)      Ambientale;
4)      Antropologico.

Tutelare un Bene significa conoscerlo, cioè rilevarne la sua presenza e indicarne tutte le caratteristiche scientifiche e dunque innanzitutto… “catalogarlo”.

Siamo certi che per recuperare e valorizzare tutti i beni artistici, architettonici, archeologici e culturali battipagliesi, il primo obiettivo dei gruppi è tracciare un database per conoscerli e catalogarli. Un elenco completo é uno strumento, confezionato a vantaggio della città di Battipaglia, dei suoi cittadini e di chi la governa, per poter esercitare azioni concrete, ove se ne ravvisi la necessità, per porre vincoli idonei affinché non venga distrutto e per una loro rivalutazione anche in termini economico occupazionali.

Conoscerlo, catalogarlo, rivalutarlo e qualora se ne ravveda l’esigenza, vincolarlo: questo l’obiettivo vero della  tutela.

Ognuno di noi deve inserirsi in questi gruppi, secondo le proprie attitudini professionali ed interessi personali. Dunque, qualora abbiate intenzione di lavorare a questo progetto, Vi prego di indicarmi le Vostre competenze rispetto ai quattro gruppi sopra indicati. Vi prego di rispondermi a questa e.mail con il Vostro nome e cognome, un numero telefonico e dove desiderate essere inseriti tra i gruppi, “per lavorare” a questo progetto.

P.S. Proprio per fare un’analisi dei “siti”, totalizzante e non parziale e insufficiente, ci preme di inserire nel Comitato e nei gruppi di lavoro quante più persone già hanno lavorato a progetti di interesse culturale per Battipaglia o tutte le persone che hanno intenzione di aiutarci per il raggiungimento del primo obiettivo che ci siamo dati. Dunque se avete riferimenti, notizie di persone che hanno lavorato e scritto pubblicazioni, tesi, sul nostro territorio, non esitate a contattarli, a far girare questa e.mail, per ampliare la nostra capacità di raggiungere il nostro fine.

Ovvio, qualora se ne ravveda la necessità Il comitato non si tirerà indietro per intraprendere altre iniziative, o impedire iniziative scellerate contro la nostra storia.

Saluti, Arch. Giovanni Montella (Presidente del Comitato).

P.S. Questa e.mail non é riservata, anzi Vi prego di farla circolare a persone che potrebbero essere interessate e che potrebbero avere l’attitudine a lavorare con noi.

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Da oggi visto il proliferare di commenti anonimi (molto spesso offensivi e che soprattutto fuori tema) sarà possibile commentare gli articoli di PoliticaDeMente soltanto dopo essersi registrati e soltanto dopo aver ricevuto l’approvazione da parte degli amministratori del sito.

    Questa operazione era già stata pianificata da tempo proprio per permettere a tutti di contribuire alla discussione in modo sereno.

    In questo modo verranno tutelati i tanti utenti (soprattutto chi si firma con nome e cognome) che hanno trovato sinora in PoliticaDeMente uno spazio libero di discussione e che vogliono continuare a discutere in maniera libera e costruttiva senza per questo venire attaccanti in maniera aggressiva, continua e soprattutto anonima.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente