De Luca a sostegno gli operai di Pratola Serra IL FILMATO

De Luca: “Vicini agli operai in questa dura vertenza”

FMA Pratola Serra

FMA Pratola Serra

PRATOLA SERRA – Av – Nel pomeriggio di oggi Vincenzo De Luca, candidato alla Presidenza della regione Campania, ha incontrato i lavoratori della Fma (fabbrica motori automobilistici) del gruppo Fiat a Pratola Serra, dove è stato allestito un presidio permanente dei lavoratori cassintegrati sostenuto dalla Rsu e dai sindacati territoriali dei metalmeccanici Fim Cisl, Fiom Cgil, Uilm Uil e Fismic.

“Sono vicino ai lavoratori – ha dichiarato – impegnati in questa difficile vertenza. Ma non sono qui solo per portare  il mio sostegno. voglio denunziare la mancanza di un serio piano industriale della Fiat per questo stabilimento e in Campania. Davanti ad un impegno serio dell’azienda per la salvaguardia dei livelli occupazionali, anche la Regione impegnando in questo settore, per rendere anche il costo della manodopera competitivo, con i fondi regionali”.

Dal 2 novembre la gran parte dei dipendenti della Fma è stata posta dalla Fiat in cassa integrazione straordinaria con il salario che arriva al massimo ad 800 euro. E in queste 200 giornate di cassa integrazione dall’inizio della crisi, i lavoratori cassintegrati della Fma di Pratola Serra hanno avuto una perdita di salario di circa 11 mila euro procapite che vanno a pesare sui bilanci, già critici, di circa 5000 famiglie che vivono in Irpinia.

……………..  …  …………….

Filmato dell’incontro tra De Luca e i dipendenti della Fiat di Pratola Serra

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente