Paestum “Mediterranea Passione”: Agricoltura, alimentazione, benessere

Dal 2 al 4 giugno 2017, Hotel Clorinda, Paestum, “Mediterranea Passione”: Una tre giorni di cultura, ambiente, agricoltura, alimentazione, benessere

L’Associazione Culturale “Mediterranea Passione” presieduta da Vito Aita protagonista a Paestum all’ombra dei templi, nel cuore della Magna Grecia, per festeggiare il Life-Style della Dieta Mediterranea con una tre giorni di incontri e manifestazioni, finalizzata a rigenerare sia le persone che l’Ambiente.

mediterranea passione-Hotel Clorinda-Paestum

mediterranea passione-Hotel Clorinda-Paestum

di Marco Naponiello
per  POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

CAPACCIO PAESTUM –  Dal 2 al 4 giugno presso l’Hotel Clorinda di Paestum, l’Associazione culturale “Mediterranea Passione” fondata e presieduta da Vito Aita, celebra nella culla della “Magna Graecia” il suo proprio anno di attività, proponendo un “trittico” di appuntamenti giornalieri. Il sodalizio “Mediterranea Passione” sebbene solo al suo primo anno di attività è presente sul territorio, e prendendo spunto dagli studi condotti dal fisiologo americano Angel Keys, fa sue le risoluzioni e ne sposa gli obiettivi divenendo anch’essa promotrice di uno stile di vita che in questo angolo di territorio si è reso protagonista assoluto del vivere sani e soprattutto in salute seguendo una genuina quanto semplice “Dieta Mediterranea”. I Membri di Mediterranea Passione sono consapevoli dell’importanza che gli studi di Keys hanno avuto, anche al di là del prezioso riconoscimento in ambito Unesco dalla Dieta Mediterranea quale patrimonio immateriale dell’umanità, per l’affermazione di uno stile di vita legato all’alimentazione mediterranea, e la individuano come una difesa fondamentale rispetto alle distorsioni del mercato, che sempre più minacciano la nostra salute.

mediterranea passione-Paestum-Hotel Clorinda

mediterranea passione-Paestum-Hotel Clorinda

“Mediterranea Passione” dunque, è soprattutto una “mediterranea visione”, con al centro temi come cultura, ambiente, agricoltura, alimentazione e benessere. L’Associazione pertanto si propone l’obiettivo di attuare un’azione territoriale in modo pratico, favorendo la condivisione e lo scambio di informazioni, di esperienze e competenze tra produttori, consumatori, enti territoriali, operatori della ristorazione e  semplici appassionati di gastronomia. Immaginando anche percorsi formativi con partner che perseguono le stesse finalità, allo scopo di agevolare una sana crescita dei territori. A tal fine l’Associazione culturale “Mediterranea Passione” si avvale della preziosa supervisione di un vero e proprio Comitato Scientifico, composto da molteplici personalità d’eccellenza in diversi ambiti.

Attraverso la crescita associativa si vuole promuovere un sistema territoriale in grado di valorizzare il patrimonio culturale, archeologico, rurale e gastronomico delle aree interne della Campania, promuovendo lo scambio con le altre aree del Mediterraneo. A tale scopo parte della attività associative sarà dedicata alla  creazione di un archivio consultabile, mirato alla conservazione di buone prassi ed esperienze appartenenti alle nostre comunità. Ma Mediterranea Passione fa anche rima con innovazione. L’ azione del sodalizio punta anche a valorizzare le pratiche sociali,  tradizionali ed agricole del popolo mediterraneo in chiave innovativa, perseguendo attraverso le nuove tecnologie un futuro sostenibile.

Vito Aita-mediterranea passione

Vito Aita-mediterranea passione

Di tutto questo si vuole discutere pubblicamente: dal 2 al 4 giugno p.v., all’hotel Clorinda di Paestum. Dove i partecipanti saranno accompagnati da degustazioni e approfondimenti tematici delle varie filiere, a partire da quella del grano, dell’olio etc. Con tale si invita a trascorrere con “Mediterranea Passione” tre giorni in  cui sarà possibile approfondire questi temi, in modo piacevole, accompagnati dalla rete dei produttori locali associati, i quali saranno presenti con i loro prodotti, e che fanno della ricerca della qualità e del rispetto dei consumatori la propria missione. Inoltre si potrà conoscere delle numerose iniziative poste in essere dall’associazione, magari dando al contempo un spontaneo contributo di proposte e suggerimenti .

L’associazione è concepita infine  come uno “spazio aperto” verso chiunque voglia associarsi, ma anche verso chi è semplicemente interessato a partecipare a parte delle  attività associative.

“Mediterranea Passione”

PROGRAMMA

Hotel Clorinda Paestum – Venerdì 2 Giugno 2017Hotel

ore 10,30 Accreditamento Ospiti e apertura adesioni 2017/2018
ore 11,00 Presentazione della rete Mediterranea Passione
ore 12,00 “MP nel Piatto” – Degustazione dei prodotti della rete
– Pane Artigianale Oliveto, olio EVO DOP La Torretta
– Fiori di Zucca “FioreAperto” (Az. Agricola Mirra) alla ricotta di Bufala (Perla del Mediterraneo)
Il Tagliere del Cilento: Selezione di Salumi Bio e Formaggi Caprini del Cilento (Az. Agricola CHIRICO – Salumi Lizzadri))
– “Dafne”, Birra Artigianale Cilentana, Az. Agricola Rotolo
– “Teone”, Aglianico in purezza, Società Agricola Campana
– La Frutta di Stagione (Az. Agricola Mirra)
ore 13,30 Saluto e gemellaggio MP – A.B.B. (Federazione Italiana Burraco) – Cocktail di benvenuto e Brunch con Elda Mari (Pres. ABB) e Vito Aita (Pres. MP)
ore 15,00 “Aggiungi un post a tavola”
con Annamaria Parlato (foodblogger)
ore 16,30 Coffè break
ore 17,00 “Open Table e Speaking Corner”
ore 19,30 “Dance & Food” Happy Hour
ore 20,30 MP meets U fino a tarda notte…

mediterranea passione

mediterranea passione

Hotel Clorinda Paestum – Sabato 3 Giugno 2017

ore 10,00 Accreditamento Ospiti e Adesioni
ore 10,30 “La Cultura del Turismo e dell’ Accoglienza, il ruolo della Formazione e le opportunità per il territorio in prospettiva Matera 2019” con Alfonso Andria (CDA Museo Archeologico Paestum) e Daniela Palma (Dir. Sc. ISIS FERRARI)
ore 12,00 “Case History” – L’evoluzione Gourmet del panino con lo Chef Antonello Martuscelli (PanGurmè)
ore 13,00 “MP nel Piatto” – Degustazione dei prodotti della rete
– Pane Artigianale Oliveto, olio EVO DOP La Torretta
– Fiori di Zucca “FioreAperto” (Az. Agricola Mirra) alla ricotta di Bufala “Perla del Mediterraneo)
– Il Tagliere del Cilento: Selezione di Salumi Bio e Formaggi Caprini
del Cilento (Az. Agricola CHIRICO)
– “Dafne”, Birra Artigianale Cilentana, Az. Agricola Rotolo
– “Teone”, Aglianico in purezza, Società Agricola Campana
– La Frutta di Stagione (Az. Agricola Mirra)
ore 15,00 “Storie Terra Terra” special Guest Salvatore Lembo
ore 16,00 “Open Table e Speaking Corner: riflessioni e dati sui flussi turistici di Pompei e Paestum” con Angela Asia Puca (Guida Turistica Regione Campania)
ore 19,30 “Dance & Food” Happy Hour
ore 20,30 MP meet U fino a tarda notte…

Hotel Clorinda Paestum – Domenica 4 Giugno 2017

ore 10,30 Accreditamento Ospiti
ore 11,00 “Dieta Mediterranea patrimonio UNESCO 2010-2017: crisi del settimo anno o rilancio? ”con Vincenzo Aita (già Euro Parlamentare 2009), Gianfranco Nappi (G.N.A.M. Village – Città della Scienza) e Antonio Marino (BCC Aquara)
ore 12,00 “MP nel Piatto” – Degustazione dei prodotti della rete
– Pane Artigianale Oliveto, olio EVO DOP La Torretta
– Fiori di Zucca “FioreAperto” (Az. Agricola Mirra) alla ricotta di Bufala “Perla del Mediterraneo)
Il Tagliere del Cilento: Selezione di Salumi Bio e Formaggi Caprini del Cilento (Az. Agricola CHIRICO)
– “Dafne”, Birra Artigianale Cilentana, Az. Agricola Rotolo
– “Teone”, Aglianico in purezza, Società Agricola Campana
– La Frutta di Stagione (Az. Agricola Mirra)
ore 13,00 “Storie Terra Terra” con Raffaele D’Angiollillo (Il più Fico del Cilento)
0re 13,30 Saluti e chiusura dei lavori

Capaccio/Paestum, 31 maggio 2017

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. grazie all’aiuto di questo blog speriamo che sarete in tanti a condividere con noi riflessioni e suggerimenti a margine di temi come la valorizzazione della dieta mediterranea associato al patrimonio culturale e archeologico dei nostri territori

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente