Nasce e parte da Eboli un nuovo soggetto politico a Sinistra?

Nasce partendo da Eboli un nuovo soggetto politico unitario a Sinistra del PD per un nuovo Mezzogiorno.

Un soggetto politico unitario, che unisca le varie componenti e che sia in grado di raccogliere le istanze di cambiamento che vengono dal Paese, ispirandosi ai valori e ideali della Sinistra socialista, comunista e democratica. Se ne discute con Bassolino, Conte, Rosania, Gianni, Tavella.

Tavella-Gianni-Rosania-Faenza-Bassolino-Conte

Tavella-Gianni-Rosania-Faenza-Bassolino-Conte

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Nei mesi scorsi, – si legge in una nota pervenutaci – alcune compagne e compagni si sono rimessi insieme animati dalla volontà di contribuire al dibattito sulla nascita di un soggetto politico unitario a sinistra del PD, che unisca le varie componenti e che sia in grado di raccogliere le istanze di cambiamento che vengono dal Paese, ispirandosi ai valori e ideali della Sinistra socialista, comunista e democratica. Questa era il.messaggio che aveva come scopo quello di riprendere un cammino, e dare un nuovo impulso all’azione politica della sinistra.

Con questo obiettivo si è dato vita anche a Eboli ad un Comitato per la Sinistra Unita, che, per buona pace d Partito della Rifondazione Comunista che pur rivendicandone la primogenitura ne ha preso le distanze, non è un soggetto partitico ma vuole essere l’unione di varie personalità e soggetti politici diversi, i quali intendono praticare un’azione politica volta a far crescere anche da noi un Soggetto Politico di Sinistra al servizio delle fasce più deboli della popolazione, con un’attenzione particolare rivolta ai giovani e alle donne.

Convegno-comitato sinistra unita-eboli

Convegno-comitato sinistra unita-eboli

Con questo obiettivo si è organizzato un incontro e “inaugurato” un laboratorio per discutere delle prospettive politiche ed economiche del Mezzogiorno e dei territori e per contribuire a costruire una Sinistra di governo capace di accogliere le sfide che ci sono davanti, invertendo la tendenza rispetto alle politiche centriste portate avanti negli ultimi anni e che hanno generato quel cortocircuito che ha contribuito alla perdita sistematica di consensi

L’incontro-laboratorio si è tenuto ieri 26 ottobre 2017, nell’Aula Magna della Scuola Media Matteo Ripa di Eboli e ne hanno.parlato con un rinnovato interesse:

  • Antonio BASSOLINO Partito Democratico – Fondazione SUDD
  • Alfonso Gianni L’altra Europa con Tsipras
  • Franco Tavella già Segretario Regionale C.G.I.L. Sinistra Italiana
  • Carmelo CONTE già Ministro della Repubblica
  • Gerardo ROSANIA Rifondazione Comunista – Comitato per la Sinistra Unita
  • Francesco Faenza giornalista de Il Mattino, ha coordinato il dibattito.

Da tutti gli interventori è emersa una nuova volontà di partecipare e un rinnovato impegno riannodare quel rapporto che ha sempre caratterizzato gli uomini e le donne che hanno scommesso nella democrazia, nelle libertà, nell’uguaglianza, nel merito, nei valori, nell’impegno civile che hanno fatto grande questo Paese. Un messaggio che è partito dal Comitato per la Sinistra Unita e che vuole partire da Eboli sperando si diffonda questo nuovo messaggio.

Convegno-comitato sinistra unita-eboli-pubblico

Convegno-comitato sinistra unita-eboli-pubblico

È possibile suscitare un nuovo interesse nel popolo della sinistra nel Paese e soprattutto nel Mezzogiorno? È possibile ristabilire un nuovo rapporto con uomini e donne che hanno creduto nei valori della sinistra? È possibile individuare quelle tematiche che rappresentano i bisogni, le ansie e le volontà che gli elettori della sinistra aspettano si possano affrontare e risolvere? È possibile usare un linguaggio semplice che sia capace di essere compreso? È possibile creare quel contesto di valori che si richiamano ai diritti fondamentali a cui la sinistra si è sempre ispirata? È possibile ripartire dai giovani, dalle loro aspettative e dai loro sogni per aspirare ad un mondo migliore?

Questi sono i principali interrogativi che hanno risposte semplici e complesse allo stesso tempo. Ed è proprio in quella semplicità che sta la complessità, basta solo.saper osare e ripristinare quell’agibilità politica che vuole semplicemente una società più giusta.

Eboli, 27 ottobre 2017

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Oh finalmente……facce nuove!

  2. Tornano gli zombi della politica ebolitana e non solo …. dovremmo rabbrividirci alla pronuncia del loro nome ,gente inquisita e poi assolta dopo 20 e passa anni… Siamo proprio fessi.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente