"comitato" tag

Vietri sul Mare:De Simone spiega il rifiuto al confronto col comitato

VIETRI SUL MARE – Il candidato a sindaco della lista civica “Uniti per Vietri”, De Simone declina l’invito al confronto del Comitato vietrese.

Giovanni De Simone: “Non credo sia corretto ed è anzi totalmente fuori luogo invitare ad un confronto partendo dal presupposto che le due liste in campo siano politicamente “inadeguate” a dare risposte significative ai problemi di Vietri”.

Salerno: Conferenza stampa del Comitato e Associazione “Salute e Vita”.

SALERNO – Sabato 27 aprile, ore 11.00, Bar Libreria Verdi Salerno, conferenza stampa del Comitato e Associazione “Salute e Vita”.
L’incontro per rendere pubblico l’ennesimo tentativo della famiglia Pisano per tentare di reprimere il dissenso e la denuncia, in merito alla produzione delle Fonderie Pisano che rende la qualità della vita dei residenti un inferno, invasi quotidianamente di polveri nere metalliche e puzza nauseabonda che li costringe ad essere prigionieri nelle proprie case.

Una Ordinanza per la bonifica dell’ex Apoff

EBOLI – Il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” al Sindaco di Eboli: Un’ordinanza per la bonifica dell’ex Apoff.
Il Comitato ritiene non si possa più attendere oltre e chiede che venga emanata con ogni urgenza, a tutela della salute pubblica, un’ordinanza sindacale con la quale si intimi all’ANBSC di bonificare l’area dell’ex APOFF.

Battipaglia:Il Ministro dell’ambiente incontra Comitati e Associazioni

BATTIPAGLIA – Il Comitato Battipaglia dice NO, associazioni e Legambiente hanno incontrato il Ministro dell’Ambiente Costa.
L’incontro con il Ministro, alla presenza dei deputati locali Adelizzi. Acunzo, Bilotti e il sottosegretario Micillo, è stato definito dal Comitato Battipaglia dice NO, cordiale ed interessante, e sono stati affrontati i diversi temi che da anni sono stati oggetto di discussione senza mai giungere a definizioni.

“Vittoria”: L’amianto a S. Cecilia0 non c’è più…. e a Eboli?

EBOLI – Vittoria!!! Esultano: il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa”; e il Sindaco di Eboli Cariello.
A S. Cecilia di Eboli l’amianto se ne va per davvero. Il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa”: “È stata dura, ma ce l’abbiamo fatta! I lavori sono iniziati!” Il Sindaco di Eboli Cariello: “Avviato il cantiere per la rimozione dell’amianto e la bonifica dell’area ex Apoff, bene confiscato alla criminalità”.

Assemblea pubblica a Battipaglia: I ribelli dell’immondizia ci riprovano

BATTIPAGLIA – Sabato 27 ottobre, ore 10.00, Salotto Comunale, Palazzo di Città, Battipaglia: “Io mi rifiuto e tu?” Incontro con Istituzioni e Società civile.
“Io mi rifiuto e tu?” un appuntamento organizzato dal Comitato “Battipaglia dice No”, al quale parteciperanno Parlamentari nazionali, consiglieri regionali, Comune di Battipaglia, Associazioni ambientaliste e società civile per fare il punto sulla questione rifiuti e rilanciare ulteriori strategie. E l’Amministrazione? Guarda.

Ambiente e Tumori: Convegno informativo ad Eboli

EBOLI – “Ambiente, Salute e Neoplasie nella devastazione del Mezzogiorno”: il tema del simposio tenutosi nell’aula consiliare di Palazzo di Città.
Organizzatori dell’evento scientifico: i Comitati: per la Salute Pubblica ed il Governo del Popolo” e “Eboli dice No”. Presenti il Sindaco Cariello e l’Assessore Ginetti. Relatori: Prof.ssa Colella, Prof. Montinari ha moderato Cerullo. Ha Concluso Carbone. Montinari ”In Italia si registrano oltre 1.000 casi di tumori al giorno, ed abbiamo il triste record continentale delle neoplasie in età pediatrica. Dobbiamo puntare sulla libera ed incorruttibile informazione, quella che le multinazionali vogliono silenziare!“

Convegno a Eboli: “Ambiente, Salute e Neoplasie …..”

EBOLI – Sabato 13, ore 17.30, Aula consiliare di Eboli, Convegno su “Ambiente, Salute e Neoplasie nella devastazione del Mezzogiorno”.
All’Incontro pubblico organizzato dai Comitati: Eboli dice No; di Salute Pubblica; dall’Associazione Governo del Popolo parteciperanno esperti del settore. Stamane al Comune la conferenza stampa di presentazione. Il Sindaco Cariello: “Ringrazio i Comitati presenti che sono stati sempre onesti e non hanno mai strumentalizzato le vicende ambientali a fini politici!”

Salerno: Presidio ambientalista contro le Fonderie Pisano

SALERNO – Venerdì 7 settembre, ore 11.00/13.00 presidio ambientalista contro le Fonderie Pisano, con protesta sotto il Comune di Salerno.
Evento organizzato dal Comitato “Salute e Vita “che si oppone alla continuazione delle attività industriali da parte delle storiche Fonderie Pisano nel popoloso quartiere di fratte. La relazione ARPAC ha confermato che la proprietà non ha ottemperato agli obblighi di tutela ambientale e salute delle maestranze. La Pisano è diventata l’ILVA della porta accanto?

Compostaggio a Castelnuovo Cilento: La Cisal a fianco dei cittadini

No a un Impianto di compostaggio a Castelnuovo Cilento, la Cisal provinciale si schiera al fianco dei cittadini della Valle dell’Alento. Gigi Vicinanza (Cisal) a sostegno del comitato “No alla Terra dei Fuochi…

Fusione delle due Nocera: Il Comitato prosegue la sua lotta

NOCERA INFERIORE – Il Comitato pro Referendum Nocera prosegue nella sua battaglia di fusione per la “Grande Nocera”.
“NON CAMBIA NIENTE, VERSO IL REFERENDUM” dal punto di vista procedurale perchè gli unici soggetti legittimati a dire “NO” alla fusione sono le popolazioni interessate così come recita l’art. 133 comma 2 Costituzione della Repubblica italiana.

Eboli: 10^ edizione dell’Infiorata

EBOLI – Domenica 3 giugno a Eboli: Processione del “Corpus Domini” e 10^ edizione dell’Infiorata in Piazza Borgo.
Ogni anno con l’Infiorata, in onore della Vergine Maria, si rinnova la tradizione religiosa grazie al contributo di studenti e docenti dei Liceo Artistico di Eboli e al comitato di quartiere “Borgo”. I fiori offerti dai vivai della Piana del Sele saranno trasformati in opera d’arte figurativa, che faranno da manto per il passaggio dell’Ostia consacrata.

Rifiuti speciali a Campolongo di Eboli: Gli ambientalisti lanciano l’allarme

EBOLI – Un bollettino di guerra ambientale: Bomba ecologica in Litoranea; Rifiuti speciali a Campolongo; Gli ambientalisti lanciano l’allarme.
Il Comitati ambientalisti “Eboli dice No”, e “Salute pubblica” chiedono alle Autorità competenti di accertare la veridicità delle notizie riguardanti potenziali rifiuti altamente tossici, interrati in località Campolongo: “Chiediamo un biomonitoraggio nei siti sensibili ed analisi approfondite da parte del Ministero anche per l’ex discarica di Grataglie!”

STIR di Battipaglia: Cronaca di una morte annunciata

BATTIPAGLIA – Dai 48 milioni di euro di debiti di Ecoambiente al blocco dello Stir: È la cronaca di una morte annunciata o una storia infinita?
Di che si tratta: Malaffare e corruzione o malagestione e irresponsabilità? Come si è arrivati a questi livelli di debiti se non si coinvolge anni di gestione? Chi doveva controllare? Chi monitorare? Chi sono i responsabili? Chi i colpevoli? Domande senza risposte che ci chiariranno gli inquirenti. E i lavoratori perché non parlano? Che avveniva nello STIR? Di qui l’allarme del.comitato Battipaglia dice NO.

Amianto all’ex Apoff di Eboli: Lettera aperta a Prefetto, Sindaco

EBOLI – Lettera aperta al Prefetto per la Bonifica dell’ex opificio industriale APOFF ubicato in Eboli in Località Tavernanova di S. Cecilia.

A scrivere al Prefetto di Salerno Salvatore Malfi, e p.c. Al Sindaco di Eboli Massimo Cariello e all’ANBSC di Napoli, è il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” di Eboli ritenendo si tratti di una vera e propria emergenza sanitaria ed ambientale per la presenza di Amianto nell’Apoff.

“Battipaglia dice NO” al Corteo “Jatevenne” di Napoli

BATTIPAGLIA – “Battipaglia dice NO” presente tra gli oltre 10mila al corteo di protesta “Jatevenne” partito da Napoli sabato 24 marzo.
Gli attivisti del Comitato “Battipaglia dice NO” hanno partecipato con i movimenti con gli altri movimenti contro l’emergenza sanitaria e ambientale alla manifestazione di protesta e hanno appeso la loro maglietta gialla dinanzi all’ufficio della Giunta Regionale a Palazzo Santa Lucia per chiedere le dimissioni di De Luca.

Sfumato il Ricorso al TAR: Cucco Petrone accusa gli uffici comunali

BATTIPAGLIA – Per colpa dell’ufficio legale, denuncia il Comitato di lotta contro i rifiuti “Battipaglia dice NO”, il Comune perde la possibilità di fare ricorso al Tar.
Raffaele (Cucco) Petrone: Avendo perso ogni tutela legale in questa vicenda, c’è solo una strada percorribile: l’ostruzionismo alla Regione in tutti i modi possibili e schierarsi al fianco dei cittadini nelle proteste popolari.

Nessun nuovo Comitato per Liberi e Uguali a Pontecagnano

PONTECAGNANO FAIANO – L’unico comitato Liberi e Uguali è stato costituito il dieci gennaio 2018 ed ha sede presso il circolo di Sinistra Italiana di Pontecagnano.

Il comitato è stato promosso da Sinistra Italiana e sono stati inviati tutti i cittadini e le forze politiche che compongono Liberi e Uguali. Il presunto nuovo comitato, è costituito da persone che hanno aderito al cartello elettorale di centrodestra.

Un solo sito di Compostaggio a Battipaglia? Una ipotesi

BATTIPAGLIA – Il Comitato “Battipaglia dice No”, con Vitolo, Furmio e Petrone, sul compostaggio attacca a testa bassa il PD e Mimmo Volpe.

“Sulla riduzione da parte della Regione solamente ipotesi ma nulla di concreto. Tenete in freddo lo spumante: lo stapperemo quando avremo una legge che modificherà la parte che ci riguarda”

Rifiuti e compostaggio: La Regione accoglie la Posizine del PD

BATTIPAGLIA – Accolta dalla Regione la posizione del PD di Battipaglia. Per il Segretario Democrat Bruno: una posizione responsabile e razionale.
Davide Bruno PD: «Il Documento tecnico operativo del vicepresidente Bonavitacola è un passo decisivo per realizzare quello che diciamo da cinque mesi: riduzione delle quantità di rifiuti nella piana con un unico sito per il compostaggio che serva solamente i comuni della Piana del Sele con la costituzione del subambito.» Ma il Comitato “No al compostaggio” ha convocato una conferenza stampa.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente