Smembrati i collegi elettorali del salernitano: Ecco la mappa

Art1-MDP: Collegi elettorali della provincia di Salerno divisi tra Napoli e Avellino in spregio all’integrazione territoriale. Ecco i Collegi.

Federico Conte (Art1-MDP): “La proposta del Consiglio dei Ministri dei collegi elettorali è inquinata da calcoli che favorirebbero il Pd. L’operazione è stata realizzata aggiungendo Comuni amici, che farebbero la differenza in termini di percentuale, a collegi che si ritengono conquistabili”.

Federico Conte-Incontro

Federico Conte-ART1-MDP

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – «La provincia di Salerno, – si legge in una nota del Coordinatore provinciale di Articolo1-Movimento Democratico e Progressista Federico Contenella formazione dei collegi elettorali, non può essere divisa con un pezzo a Napoli e uno ad Avellino, in spregio della sua integrazione sociale e territoriale.

La proposta del Consiglio dei Ministri per la formazione di collegi elettorali – aggiunge Conte – è inquinata da calcoli che mirano a predisporre condizioni di favore per il PD. L’operazione è stata realizzata con l’aggiunta di Comuni amici, che potrebbero fare la differenza in termini di percentuale, a collegi che si ritengono conquistabili.

Particolarmente significativa appare, da questo punto di vista, – prosegue Conte – l’aggregazione di sette comuni dell’Alto Medio Sele ad Avellino: situazione evidente frutto di una spartizione di cui si è resa garante la Regione, per favorire un collegio vincente a Nusco, a danno della Valle del Sele, collegio che il Pd dà evidentemente per perduto. Non meno compromissoria e inquinante appare l’aggregazione della provincia di Salerno con il sud della provincia di Napoli per la formazione di un collegio senatoriale.

Nella proposta del Governo, – conclude allarmato il Coordinatore provinciale di Art1-MDP Federico Contela nostra provincia esce divisa, con una violazione della sua unità in base alla logica per cui gli interessi elettorali prevalgono sulle esigenze delle aree omogenee e, di conseguenza, della popolazione».

Attualmente per la Campania alla Camera dei Deputati sono previsti 22 collegi uninominali:

  • 12 per la circoscrizione Campania 1
  • e 10 per Campania 2.

I seggi proporzionali, invece, sono 38:

  • 20 per la circoscrizione Campania 1;
  • 18 per quella Campania 2.

Al Senato della Repubblica, invece, sono previsti

  • 11 collegi uninominali
  • 18 seggi proporzionali. 

COLLEGI UNINOMINALI CAMERA DEI DEPUTATI

Campania 2-07 (Scafati): Angri, Bracigliano, Castel San Giorgio, Corbara, Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Pagani, Roccapiemonte, San Marzano sul Sarno, San Valentino Torio, Sant’Egidio del Monte Albino, Sarno, Scafati, Siano.

Campania 2-08 (Salerno): Amalfi, Atrani, Baronissi, Cava de’ Tirreni, Cetara, Conca dei Marini, Furore, Maiori, Minori, Pellezzano, Positano, Praiano, Ravello, Salerno, Scala, Tramonti, Vietri sul Mare.

Campania 2-09 (Battipaglia): Acerno, Albanella, Altavilla Silentina, Battipaglia, Bellizzi, Calvanico, Campagna, Capaccio Paestum, Castiglione del Genovesi, Eboli, Fisciano, Giffoni Sei Casali, Giffoni Valle Piana, Mercato San Severino, Montecorvino Pugliano, Montecorvino Rovella, Olevano sul Tusciano, Palomonte, Pontecagnano Faiano, Postiglione, San Cipriano Picentino, San Mango Piemonte, Serre, Sicignano degli Alburni.

Campania 2-10 (Agropoli): Agropoli, Alfano, Aquara, Ascea, Atena Lucana, Auletta, Bellosguardo, Buccino, Buonabitacolo, Caggiano, Camerota, Campora, Cannalonga, Casal Velino, Casalbuono, Casaletto Spartano, Caselle in Pittari, Castel San Lorenzo, Castelcivita, Castellabate, Castelnuovo Cilento, Celle di Bulgheria, Centola, Ceraso, Cicerale, Controne, Corleto Monforte, Cuccaro Vetere, Felitto, Futani, Gioi, Giungano, Ispani, Laureana Cilento, Laurino, Laurito, Lustra, Magliano Vetere, Moio della Civitella, Montano Antilia, Monte San Giacomo, Montecorice, Monteforte Cilento, Montesano sulla Marcellana, Morigerati, Novi Velia, Ogliastro Cilento, Omignano, Orria, Ottati, Padula, Perdifumo, Perito, Pertosa, Petina, Piaggine, Pisciotta, Polla, Pollica, Prignano Cilento, Ricigliano, Roccadaspide, Roccagloriosa, Rofrano, Romagnano al Monte, Roscigno, Rutino, Sacco, Sala Consilina, Salento, Salvitelle, San Giovanni a Piro, San Gregorio Magno, San Mauro Cilento, San Mauro la Bruca, San Pietro al Tanagro, San Rufo, Santa Marina, Sant’Angelo a Fasanella, Sant’Arsenio, Sanza, Sapri, Sassano, Serramezzana, Sessa Cilento, Stella Cilento, Stio, Teggiano, Torchiara, Torraca, Torre Orsaia, Tortorella, Trentinara, Valle dell’Angelo, Vallo della Lucania, Vibonati.

COLLEGI PLURINOMINALI CAMERA DEI DEPUTATI

Campania 2-03: Scafati-Salerno-Battipaglia-Agropoli.

COLLEGI UNINOMINALI PER IL SENATO

Campania 11 (Battipaglia): Acerno, Agropoli, Albanella, Alfano, Altavilla Silentina, Aquara, Ascea, Atena Lucana, Auletta, Battipaglia, Bellizzi, Bellosguardo, Buccino, Buonabitacolo, Caggiano, Calvanico, Camerota, Campagna, Campora, Cannalonga, Capaccio Paestum, Casal Velino, Casalbuono, Casaletto Spartano, Caselle in Pittari, Castel San Lorenzo, Castelcivita, Castellabate, Castelnuovo Cilento, Castiglione del Genovesi, Celle di Bulgheria, Centola, Ceraso, Cicerale, Controne, Corleto Monforte, Cuccaro Vetere, Eboli, Felitto, Fisciano, Futani, Giffoni Sei Casali, Giffoni Valle Piana, Gioi, Giungano, Ispani, Laureana Cilento, Laurino, Laurito, Lustra, Magliano Vetere, Mercato San Severino, Moio della Civitella, Montano Antilia, Monte San Giacomo, Montecorice, Montecorvino Pugliano, Montecorvino Rovella, Monteforte Cilento, Montesano sulla Marcellana, Morigerati, Novi Velia, Ogliastro Cilento, Olevano sul Tusciano, Omignano, Orria, Ottati, Padula, Palomonte, Perdifumo, Perito, Pertosa, Petina, Piaggine, Pisciotta, Polla, Pollica, Pontecagnano Faiano, Postiglione, Prignano Cilento, Ricigliano, Roccadaspide, Roccagloriosa, Rofrano, Romagnano al Monte, Roscigno, Rutino, Sacco, Sala Consilina, Salento, Salvitelle, San Cipriano Picentino, San Giovanni a Piro, San Gregorio Magno, San Mango Piemonte, San Mauro Cilento, San Mauro la Bruca, San Pietro al Tanagro, San Rufo, Santa Marina, Sant’Angelo a Fasanella, Sant’Arsenio, Sanza, Sapri, Sassano, Serramezzana, Serre, Sessa Cilento, Sicignano degli Alburni, Stella Cilento, Stio, Teggiano, Torchiara, Torraca, Torre Orsaia, Tortorella, Trentinara, Valle dell’Angelo, Vallo della Lucania, Vibonati.

Campania 10 (Salerno): Amalfi, Angri, Atrani, Baronissi, Bracigliano, Castel San Giorgio, Cava de’ Tirreni, Cetara, Conca dei Marini, Corbara, Furore, Maiori, Minori, Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Pagani, Pellezzano, Positano, Praiano, Ravello, Roccapiemonte, Salerno, San Marzano sul Sarno, San Valentino Torio, Sant’Egidio del Monte Albino, Sarno, Scafati, Scala, Siano, Tramonti, Vietri sul Mare.

COLLEGI PLURINOMINALI PER IL SENATO DELLA REPUBBLICA

Campania 3: Torre del Greco (Campania 09)-Portici (Campania 05)-Battipaglia (Campania 11)-Salerno (Campania 10)

Salerno, 26 novembre 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente