Eboli: L’UDC conferma politiche e alleanze

Rilancio del Gruppo UDC di Eboli che conferma impegno, immagine politiche ed alleanze.

L’UDC di Eboli: “Conferma propria adesione al grande progetto dell’UDC nazionale e dell’on Lorenzo Cesa. Un progetto nell’area del centro-destra che ci vede sul territorio attivi al fianco dei cittadini e mantiene l’impegno a sostegno del Sindaco Cariello”.

Grasso,Cennamo,Altieri-Masala-La Brocca

Grasso,Cennamo,Altieri-Masala-La Brocca

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Ieri si è ufficialmente conclusa la legislatura e il Presidente della Repubblica Mattarella ha sciolto le Camere fissando anche la data delle prossime elezioni nella prima decade si marzo e lo scenario politico non è ancora definito, specie nella “terra di mezzo” quella terra che dovrebbe raccogliere il mondo dei moderati: cattolici, democratici, liberati; e anziché trovare una sintesi sembra che ci si avvii verso risoluzioni più complicate ancora, con un conseguente aumento di sigle e come ci si aspettava schierate sia nel centrosinistra e sia nel centrodestra.

Il gruppo consiliare dell’UDC di Eboli, composto da cinque Consiglieri comunali: Giuseppe La Brocca, Rosa Altieri, Cosimina Cennamo, Roberto Grasso ed Emilio Masala; si è riunito ed – come si legge in una nota stampa – “Ha ribadito la propria adesione al grande progetto dell’UDC nazionale e dell’on Lorenzo Cesa. Un progetto nell’area del centro-destra che ci vede sul territorio attivi al fianco dei cittadini e pronti a dare soluzioni al momento di crisi che l’Italia e Eboli sta vivendo.

Allo stesso modo – l’UDC, il gruppo consiliare più numeroso che sostiene l’Amministrazione Cariello, aggiunge  – mantiene l’impegno preso a sostegno della maggioranza del Sindaco Massimo Cariello che è scaturita dalla competizione elettorale ultima scorsa.

E in conclusione – Il gruppo UDC Giuseppe La Brocca Roberto Grasso Altieri Rosa Cennamo Cosimina e Emilio MasalaCon il nostro lavoro chiaro e proiettato alla campagna nazionale a sostegno della famiglia, del lavoro e dei valori cristiani vi auguriamo Buone feste e Un felice anno nuovo. Auguri».

Eboli, 29 dicembre 2017

5 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Fanno sorridere questi comunicati, perché tutto hanno fuorché un briciolo di POLITICA,quella seria. Ebbene si apprende che l’Udc di Eboli, rappresentati da questi consiglieri (nessuno eletto nell’Udc), stanno col centrodestra seguendo la linea del segretario nazionale. Però allo stesso tempo stanno col Sindaco Cariello, il quale ha contribuito a fondare il movimento “L’italia è Popolare” con Giuseppe De Mita e Luigi Cobellis. Questi sono usciti proprio dall’Udc regionale proprio perché in disaccordo con Lorenzo Cesa di voler aderire al centrodestra. Quindi sono rimasti con il PD di Renzi e De Luca, pertanto nel centrosinistra. Per concludere: il Sindaco Cariello sta nel centrosinistra, però il gruppo ebolitano lo sostiene comunque pur seguendo il centrodestra composto da Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega e altri gruppi di centro. A questo punto mi chiedo: ci sono o ci fanno ? Cosa ne pensa di tale decisione la segreteria provinciale e regionale dell’Udc ? Davvero credono che i cittadini hanno l’anello al naso ? Questa è la fotografia di un’amministrazione comunale senza una matrice politica, dove tutti dicono di rappresentare il contrario di tutto solo per darsi un tono.

  2. Eravamo molto preoccupati, già passato il Natale, possibile che nessuno ci ricordasse i valori cristiani e il sostegno alle famiglie??GrassoxCennamoxAltierixMasalaxLa Broccca uguale zero. Invertiamo i fattori: il prodotto non cambia. Grasso, il collocatore del Campolongo Hospital. Cennamo, il notaio dei conti del Comune guidato da Massimo La Sinergia. Altieri, una firma per l’Ebolitana. Masala, il Trappolone dei nostri giorni (chiedete alla giornalista proposta come Assessore un mese fa). La Brocca, il guardiano della periferia ma su prenotazione. I bambini fanno male a cercare la stella cometa, ci sono loro ad indicarci la strada.

  3. Il nulla incartato e infiocchettato.

  4. Accidenti che squadra. Cariello con loro è invincibile.

  5. IL 4 MARZO CMQ VADA,CARIELLO VINCE!

    ATTENZIONE:”TUTTE LE VOLPI FINISCONO IN PELLICCERIA” DICE UN PROVERBIO POPOLARE ED I GIOCHETTI DI POSIZIONAMENTO SI RITORCERANNO CONTRO, CON FINALE CHE NESSUNO SI FIDERA’ PIU’ DI LUI!

    SI NAVIGA A VISTA, NELLA NEBBIA,MA ATTENTI AI MAROSI,CI PORTERANNO SUGLI SCOGLI E NON BASTERANNO, LUCI, SAGRE E FICTION DOZZINALI A SALVARE IL COMUNE DI EBOLI DAL SICURO O QUASI NAUFRAGIO.

    BUON 2018 A TUTTI!
    (Y)

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente