"UdC" tag

Legge fine-vita, Polichetti (Udc): Aberrante leggerezza

SALERNO – Il Parlamento sulla Legge fine-vita,  affronti il tema responsabilmente.

Polichetti responsabile Nazionale Sanità dell’Udc dichiara: “Un Parlamento di transfughi che deve occuparsi di una materia seria e delicata: Una aberrante leggerezza”. Gente schierata per “obbligo” a sinistra e a destra. Ma la Legge è urgente anche per Papa Francesco. 

Elezioni Europee: Lorenzo Cesa ha fatto tappa ad Eboli

EBOLI – Europee 2019: Tour del leader centrista Lorenzo Cesa nei comuni della Provincia con tappa a Eboli
Il Segretario nazionale UDC Cesa ora candidato nelle liste di Forza Italia per le elezioni europee del 26 maggio è stato ospite dell’Amministrazione nella sala consiliare. I leader centrista con i suoi esponenti locali Masala, Piegari e Grasso, presente il Sindaco Cariello, ha evidenziato, l’importanza di dover fermare con il voto sovranismi e populismi, proponendo una nuova ricetta europeista.

Lorenzo Cesa ha incontrato i vertici salernitani dell’Udc

SALERNO – Il segretario Lorenzo Cesa ha incontrato i vertici locali dell’Udc al Grand Hotel Salerno.

La campagna elettorale delle europee è l’occasione per Polichetti per lanciare un monito: “Onestà, trasparenza e maggiori risorse al nostro Paese”.

Ospedale Pagani: Allarme dall’UdC per carenza di personale

PAGANI – Allarme per la carenza di personale al reparto di Chirurgia oncologica dell’Ospedale di Pagani.
Mario Polichetti, responsabile nazionale della Sanità per l’Udc: “Non permetteremo a nessuno di smantellare un’eccellenza della sanità campana. Giù le mani dal reparto di Chirurgia oncologica dell’ospedale di Pagani”.

Il Dott. Polichetti responsabile nazionale UDC per le Politiche Socio-Sanitarie

SALERNO – Il Medico salernitano Mario Polichetti è il nuovo responsabile nazionale per le Politiche socio-sanitarie dell’UdC.
Polichetti: “Sono onorato che la scelta dell’onorevole Cesa sia ricaduta sul sottoscritto. L’UdC rispecchia la mia visione politica: moderata, democratica e cristiana. Riserveró la massima attenzione a tutto il territorio nazionale e ovviamente, alla mia Regione, la Campania, per cui resta fondamentale uscire da questa emergenza che attanaglia la sanità da anni”.

Ambiente e Tutela Animali: Prestigioso riconoscimento alla Città di Eboli

EBOLI – Attestato della Federazione Nazionale Sport Cinofili alla Città di Eboli rispettosa dell’Ambiente e degli animali.
A renderlo noto il capogruppo dell’UDC – Noi con l’Italia, Giuseppe Piegari, che in prima persona è promotore dell’attenzione verso l’Ambiente e dei Diritti degli Animali: ”Un premio alla sensibilità ed alla costanza che da sempre contraddistingue questa Amministrazione! “

Differenziata e Rifiuti, UDC alle opposizioni: Demagogia

EBOLI – Differenziata e Rifiuti, il gruppo UDC a sostegno di Masala e Maggioranza al contrattaccano Cardiello e Fido.
L’UDC difende l’assessore all’Ambiente Masala e la Maggioranza per le politiche sulla raccolta dei Rifiuti, e sui ritardi solo lentezze burocratiche. Piegari, Grasso, Bonavoglia: “A breve un’importante conferenza stampa sulla campagna di sensibilizzazione della raccolta differenziata, per confrontarsi sulle problematiche ambientali e fornire risposte ai cittadini!”

Il Comune di Eboli presente alla XXXV assemblea dell’ANCI

EBOLI – A rappresentare Eboli alla XXXV assemblea nazionale dell’ANCI il giovane Consigliere comunale Giuseppe Piegari.
Ai lavori ha partecipato il consigliere e capogruppo UDC, Giuseppe Piegari, che in seguito – su invito dell’Anci – ha preso parte nel Palazzo di Provincia a Ravenna, all’incontro annuale del Corso di formazione specialistica in Amministrazione Municipale, organizzato dalla Scuola per giovani amministratori.

Proposta UDC per il commercio per la Festa dei SS Cosma e Damiano

EBOLI – Dall’ UDC una proposta per il Commercio: In occasione della Festività dei SS Cosma e Damiano: Apertura straordinaria e sconti.
L’iniziativa consiste nel consentire agli esercizi di commercio al dettaglio di vicinato di adottare una vendita promozionale dei propri prodotti, occupando lo spazio prospiciente al proprio negozio, in concomitanza con i giorni di festa per i Santi Medici.

Due Consigli comunali urgenti per l’UDC su Agricoltura, Commercio e Artigianato

EBOLI – Tromba d’aria, danni all’Agricoltura, stagnazione di Commercio e Artigianato: Queste le priorità da analizzare per il Gruppo UDC.
I consiliari centristi reclamano una discussione approfondita. Il capogruppo Piegari: ”Siamo vicini agli agricoltori per i danni subiti dal maltempo e ci attiveremo da subito con l’assessore di riferimento Albano per dare risposte concrete. Inoltre Commercio ed Artigianato ritornino al centro del dibattito politico”.

Consiglio Fascia Costiera: Tra polemiche e autocompiacimento

EBOLI – Al Consiglio sulla Fascia Costiera botta e risposta tra Maggioranza e Opposizione e una preoccupante incomunicabilità tra le forze politiche.
Votate tre mozioni ma passa quella della Maggioranza. Il Sindaco Cariello esprime piena soddisfazione per il voto “Nonostante la presenza di un’opposizione consiliare distruttiva e senza idee!” Le Opposizioni PD e MDP contrattaccano: “Tutto come prima, l’Amministrazione Cariello non ascolta e non dialoga!” Respinte in blocco tutte le proposte. La Marina di Eboli: sempre più abbandonata.

Area PIP di Eboli: L’UDC invoca più controlli

EBOLI – Il gruppo consiliare dell’UDC di Eboli con Piegari, Masala e Albano, chiedono più controlli nell’area PIP.

Sotto osservazione dei Consiliari e Assessori Centristi l’assegnazione dei Lotti, e chiedono l’inserimento nella ZES dell’area industriale e modifiche all’attuale Piano regolatore. Il portavoce Piegari: “Per queste ragioni, nel mentre stiamo lavorando per il bene della città, non accettiamo lezioni gratuite da chicchessia!“

Eboli: L’UdC approva le politiche della Confesercenti territoriale

EBOLI – I Centristi ebolitani plaudono all’operato della sede Territoriale Confesercenti e del Presidente Donato Santimone.

Il gruppo UDC e l’assessore alle Attività Produttive Albano, lodano la scelta di Eboli come sede comprensoriale della Piana Sele della Confesercenti. L’assessore Albano:” Faccio le mie congratulazioni al presidente Santimone per i risultati raggiunti Mi auguro di poter al più presto avviare un tavolo di consultazione, per iniziare una proficua collaborazione“

Piegari tra i 50 giovani amministratori pubblici al seminario ANCI di Chieti

EBOLI – Al Seminario ANCI di Chieti riservato a 50 giovani amministratori d’Italia, Eboli sarà rappresentata dal consigliere Giuseppe Piegari.
All’annuale assemblea nazionale dell’ANCI che si terrà il 29 e 30 giugno a Chieti, si confronteranno all’auditorium del Rettorato dell’università “D’Annunzio”, amministratori under 35 tra sindaci, assessori e consiglieri comunali, rappresentanti del Governo e delegati di enti e aziende italiane.

Ufficializzata la Nuova Giunta Cariello-UDC

EBOLI – Ecco la Nuova Giunta. Recisi i rapporti con l’ex Sindaco Melchionda. Aumenta il peso dell’UDC. Cariello nel bunker coi fedelissimi.
Quattro nuovi assessori nella Giunta Cariello, due interni (Masala e Busillo) e due esterni (Albano e Senatore) con rispetto numerico degli Equilibri di Genere. Il Sindaco Cariello: ”Rinnovato impegno per lo sviluppo del territorio e per la crescita della città!”

La nuova giunta: Favorevoli e contrari

EBOLI – E la nuova Giunta è andata: L’UDC ne prende atto e si intesta i meriti. Il MDP-LEU con Conte chiede le Dimissioni di Cariello.
Senza un dibattito politico e all’oscuro del Consiglio Comunale si apre e si chiude una crisi politica annunciata da avvertimenti, fughe, assenze strategiche e volute. Vincono i nuovi assetti in maggioranza. L’UDC guadagna 2 Assessori. I vecchi vanno fuori: Hanno fallito negli obiettivi o gli obiettivi non erano coincidenti? Invertendo l’ordine dei fattori il prodotto non cambia.

Eboli: Si dimette anche Bonavoglia (dall’UDC) …e vai

EBOLI – E le dimissioni piovono ancora: Bonavoglia lascia l’UDC. Succede di tutto dalle parti della maggioranza.
E tra una dimissione e l’altra, assessori che vanno e altri che vengono, succede di tutto o meglio non succede niente e le opposizioni hanno chiesto un Consiglio comunale sulla Fascia costiera e un altro sulla esclusione della Zona Industriale dalle ZES (Zone Economiche Speciali).

Piovono dimissioni: Anche la Saja lascia: È rimpasto

EBOLI – Dopo De Caro è il turno dell’Assessore Saja che lascia e in una lettera ne precisa le motivazioni. A “lasciare” sono in 4.
Escono De Caro, Saja, Lenza e Manzione, entrano, Busillo, Masala, Anna Senatore, Giovanna Albano. Rispettato il rapporto di genere. Il criterio stravolge il principio identitario legato alla comicità e si passa al rapporto di forze in campo: Un Assessore ogni 2 consiglieri; siamo agli assessori “personali”. Cambiano i nomi ma non i numeri. La maggioranza c’è, l’Amministrazione è salva.

Eboli, è mini crisi: Si dimette l’Assessore De Caro

EBOLI – L’Assessore alla sicurezza De Caro si è dimesso: l’UDC le accoglie con “dispiacere” e gli fa un “epitaffio”.
Manovre tecniche o semplici assestamenti? Intanto l’Amministrazione perde un Assessore e l’UDC perde un Assessore e con Bonavoglia un consigliere. Si apre una discussione.

Incompatibilità e surroga: Pellegrino diffida Sindaco, Segretario e Consiglio

EBOLI – Colpo di scena sulla incompatibilità della Altieri e la surroga, Pellegrino diffida Sindaco, Consiglio e il Segretario Generale: Chiede la revoca.
Giuseppe Pellegrino con la “Diffida stragiudiziale in autotutela”, inviata anche al Prefetto, apre un contenzioso sulla legittimità della votazione in Consiglio comunale, avvenuta senza che vi fosse il numero legale. Per Pellegrino ogni atto approvato in quel Consiglio comunale è nullo, anche la Variante ISES.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente