Eboli: Doppio appuntamento con Adelizzi Candidato alla Camera per il M5S

Doppio appuntamento elettorale a Eboli con il M5S e Cosimo Adelizzi, Candidato al Collegio plurinominale alla Camera dei Deputati.

In concomitanza con il tour elettorale di Di Maio e Di Battista, al Caseificio Tre Stelle (Zona Industriale Eboli), e domenica 25 febbraio, ore 19.00 all’Hotel Grazia, con il candidato ebolitano Adelizzi c’erano anche i candidati del M5S all’Uninominale e plurinominale Senato e Camera: Al primo incontro Castiello e Gaudiano; al secondo Gaudiano, Castiello, Acunzo e Rescigno.

M5S-Eboli-Adelizi

M5S-Eboli-Adelizzi-Gaudiano-Castiello

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Doppio appuntamento elettorale a Eboli con il M5S e il giovane imprenditore ebolitano Cosimo Adelizzi, Candidato alla Camera dei Deputati nella Lista del Movimento 5 Stelle nel Collegio plurinominale. Venerdì 23 febbraio alle ore 18.00 presso il Caseificio Tre Stelle nella Zona Industriale di Eboli, e Domenica 25 febbraio, alle ore 19.00 all’Hotel Grazia. Con il candidato ebolitano Adelizzi ci saranno i candidati del M5S all’Uninominale e plurinominale, Senato e Camera: Al primo incontro interverranno anche Francesco Castiello e Felicia Gaudiano; al secondo meeting elettorale interverranno Felicia Gaudiano, Francesco Castiello, Nicola Acunzo e Michela Rescigno.

Cosimo Adelizzi

Cosimo Adelizzi

In concomitanza con l’incontro di Adelizzi nella serata di ieri e domenica 25 febbraio Luigi Di Maio, candidato premier del Movimento 5 Stelle, è stato anche lui in Campania: Ieri nella sua terra a Caserta, al Teatro Comunale, in via Giuseppe Mazzini, 71; e Domenica, alle ore 10.30, nel teatro Gelsomino, in via don Giovanni Bosco ad Afragola.

Oltre a Di Maio, doppio appuntamento in Campania anche per Alessandro Di Battista, il quale pur non essendo candidato in questa competizione, sta girando l’Italia in lungo ed in largo per illustrare, i venti punti del programma di governo del Movimento 5 Stelle. Dal taglio delle 400 leggi inutili in questo Paese all’obiettivo di Italia smart nation, dagli investimenti per nuove opportunità di lavoro al reddito di cittadinanza. E così Di Battista, magari facendo anche attenzione a non incrociarsi con Di Maio a Casal Di Principe, in piazza Vittorio Emanuele (piazza Mercato) e ieri sera alle ore 19.00 a Scafati, in piazza Vittorio Veneto.

Alessandro Di Battista

Alessandro Di Battista

Sebbene tutte queste coincidenze, il giovane candidato al Parlamento Cosimo Adelizzi, attivista della prima ora del M5S, tanto da aver già partecipato ad altri appuntamenti elettorali, ha voluto organizzare questo incontro politico che oltre a dare il suo personale contributo è servito anche a presentare gli altri candidati dei collegi uninominali e plurinominali Senato e Camera.

Eppure, nonostante la sua militanza della prima ora nel movimento, la macchina del fango, ad opera di alcuni esperti tastieristi, aveva cercato di colpirlo, ipotizzando un suo impegno politico e quindi contrario alle regole del Movimento. A quell’amo melmoso nessuno abboccó. E il giovane Adelizzi  reagí con compostezza a quelle cattiverie infondate: “Io non tremo” – disse – sono pronto ad affrontare la sfida delle elezioni politiche del 4 marzo a testa alta e con tutta la grinta necessaria. – ricordando al “tastierista” del fango che egli dalla fondazione del Movimento avvenuta il 4 ottobre del 2009 non solo ne fosse stato un appassionato attivista ma che aveva contribuito solo alle iniziative politiche del Movimento, e qualsiasi altro richiamo a momenti precedenti, oltre ad essere legati alla sua gioventù non corrispondevano ne a ruoli politici ne tal poco istituzionali.

Adelizzi-M5S-Eboli

Adelizzi-M5S-Eboli

Archiviato quel fango Adelizzi si è concentrato sulla campagna elettorale ritenendo determinante il suo contributo da candidato per il M5S – «Il mio lungo percorso di attivismo e la mia storia professionale mi inducono a concentrarmi su un unico obiettivo: portare il M5S al governo del Paese.

Abbiamo un programma partecipato e condiviso con migliaia di cittadini, – aggiunge Adelizzi – fatto di progetti, proposte e soluzioni ai tanti problemi causati da decenni di cattiva politica. Tra qualche giorno visiterò insieme ai miei colleghi l’ennesima attività nata in provincia grazie al microcredito (finanziato dal taglio degli stipendi dei parlamentari a 5 Stelle), e tra qualche settimana un’altra ancora ad Altavilla Silentina. Ci occupiamo di piccole e medie imprese e restituiamo dignità e fiducia a chi non ne aveva più, anche eliminando centinaia di leggi inutili e dannose.

Sono onorato di rappresentare il MoVimento 5 Stelle – conclude Cosimo Adelizzi – e in queste settimane darò tutto me stesso per ascoltare il maggior numero possibile di cittadini e spiegargli la nostra idea di Paese. È giunta l’ora del riscatto».

Cosimo Adelizzi-appuntamenti elettorali-M5S

Cosimo Adelizzi-appuntamenti elettorali-M5S

Adelizzi-M5S-Eboli-pubblico

Adelizzi-M5S-Eboli-pubblico

Adelizzi-M5S-Eboli-pubblico

Adelizzi-M5S-Eboli-pubblico

Eboli, 24 febbraio 2018

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente