Salerno: Appello al voto per il PD dei Giovani Democratici

Appello finale al voto, dei Giovani Democrat per il PD, per il lavoro svolto in questi anni dai Governi nazionali e Regionali PD.

L’iniziativa di Pierluigi Canoro responsabile Cultura e Scuola della segreteria provinciale GD Salerno, che sottolinea gli impegni e i successi in materia di scuola e cultura, che hanno caratterizzato il suo ambito di responsabilità: “Dal PD per cultura e scuola impegno perfettibile ma concreto“.

Pierluigi Canoro

Pierluigi Canoro

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – «Sono tanti i motivi per votare PD che, quotidianamente, ci sforziamo di illustrare. – si legge in una nota politica di Pierluigi Canoro responsabile Cultura e Scuola della segreteria provinciale GD Salerno – L’impegno per la ripresa economica e occupazionale, per recuperare credibilità internazionale, per i diritti civili, per il rilancio delle infrastrutture, del dell’agroalimentare, del turismo, per la difesa dell’ambiente, per l’accoglienza, la solidarietà e la sicurezza.

Un rapido approfondimento, numeri alla mano, – prosegue Canoro – mi sembra essenziale negli ambiti di mio diretto interesse nell’azione politica sul territorio. L’impegno del Partito Democratico per la cultura, al Governo nazionale e nelle istituzioni a noi più vicine, ad esempio, è indiscutibile. Solo nelle ultime settimane per la nostra provincia 9 milioni e mezzo per dieci comuni dalla Presidenza del Consiglio nell’ambito del progetto ‘Bellezza@’, altri 9 milioni e mezzo per sette comuni dal MiBACT, 3 milioni dal CIPE per la valorizzazione dell’eredità materiale e immateriale della Scuola Medica Salernitana nel capoluogo. E poi la nuova governance dei grandi siti nazionali e del patrimonio culturale diffuso nelle nostre meravigliose regioni, il boom dei visitatori (+31%) e l’aumento degli incassi (+53%) senza trascurare la qualità scientifica, l’aumento dei consumi in ambito culturale con i bonus per docenti e diciottenni.

E ancora, – aggiunge il giovane Democrat Canoro – da parte della Regione Campania, i 5 milioni del POC, le risorse per le grandi mostre internazionali, per le programmazioni teatrali e lirico-sinfoniche, l’impegno per il turismo culturale con la Carta di Paestum e i nuovi itinerari.

In materia di scuola, – continua Canoro il suo lungo elenco di iniziative che egli attribuisce all’impegno del PDpur tra tanti limiti e contraddizioni, abbiamo assistito al maggior numero di assunzioni e stabilizzazioni degli ultimi anni, con 100.000 professori che hanno tirato un sospiro di sollievo. Per non parlare dei miliardi per l’edilizia scolastica, di cui 170 milioni recentemente stanziati per la Campania che si sommano ai 48 della Regione. E ancora, grazie alla giunta De Luca, il programma Scuola Viva che offre un presidio di istruzione e legalità a migliaia di ragazzi in aree a rischio dispersione e criminalità, il trasporto gratuito per 110.000 studenti, la rivoluzione nell’erogazione delle borse di studio universitarie e i 5 milioni per gli studenti delle superiori, la legge sul bullismo, i fondi per la realizzazione di scuole innovative e per il collegamento con il mondo del lavoro e l’apprendimento delle lingue.

Noi continueremo a replicare alle offese, – conclude  Pierluigi Canoro responsabile Cultura e Scuola della segreteria provinciale GD Salerno riferendosi evidentemente agli attacchi conseguenti quella bruttissima “pseudo indagine” con la quale un sedicente Camorrista pentito, utilizzando metodi a lui molto vicini e lontani ad ogni forma di civiltà giuridica, e che egli ha “costruito” facendo correre il rischio di incidere negativamente su eventuali indagini in corso della Magistratura  –  alle polemiche e alle minacce rivendicando un lavoro perfettibile ma concreto e produttivo. Gli altri non possono che rispondere con promesse e slogan, marciando sulla disinformazione, la sfiducia e l’approssimazione».

Salerno, 2 marzo 2018

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente