La “Costa Pacifica” attracca a Salerno

Questa mattina alle 11.00, la cerimonia del “Plaque Exchange” per l’attracco a Salerno della “Costa Pacifica”.

Costa Crociere sceglie di nuovo Salerno: è un ritorno importante dopo un’assenza di quasi due anni. Alle ore 6.48 di questa mattina 23 maggio la Costa Pacifica, al comando del Capitano Antonio Modaffari, arriverà sulla rada di Salerno e farà il suo ingresso in porto. 

CostaPacifica

CostaPacifica

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Questa mattina, alle ore 11.00, si terrà la cerimonia del “Plaque Exchange” per l’attracco a Salerno della “Costa Pacifica“.

Costa Crociere sceglie di nuovo Salerno: è un ritorno importante dopo un’assenza di quasi due anni. Alle ore 6.48 di questa mattina 23 maggio la Costa Pacifica, al comando del Capitano Antonio Modaffari, arriverà sulla rada di Salerno e farà il suo ingresso in porto.

Costa Pacifica è uno dei meravigliosi gioielli della Compagnia Genovese: con i suoi 290 metri di lunghezza è un gigante del mare che ha una portata massima di 3.780 passeggeri e 1.100 membri d’equipaggio. Il suo motto è “il mare in musica”: i temi degli allestimenti e i nomi dei ponti sono tutti legati al mondo della musica.

Questo scalo della Costa Pacifica, pur essendo unico nella stagione 2018, riveste una grande importanza poiché è propedeutico ad un più consistente calendario già definito e confermata da Costa Crociere per il 2019.

Lo scalo del 23 maggio, come gli altri di questa stagione, vedrà la Costa Pacifica ormeggiare al Molo 3 Gennaio del porto commerciale dove l’Amoruso Giuseppe SpA dal 2010, in mancanza del pescaggio necessario a permettere l’ormeggio delle grandi navi al Molo Manfredi presso la stazione Marittima di Zaha Hadid , ospita i giganti del mare di compagnie come Royal Caribbean, Princess, Tui Cruises, P&O, e tante altre.

In occasione di questo primo scalo, inoltre, è prevista la cerimonia di “Plaque Exchange”, il rituale scambio di targhe tra il Comandante della Costa Pacifica, Capitano Antonio Modaffari, e le autorità civili e militari. Tra gli invitati il Comandante della Capitaneria di Porto di Salerno Capitano di Vascello Giuseppe Menna, in rappresentanza dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale il Dr. Luigi Di Luise, il Sindaco di Salerno Arch. Vincenzo Napoli, l’Assessore al Commercio del Comune di Salerno Dr. Dario Loffredo, il Comandante Provinciale dei Carabinieri Colonnello Antonino Neosi, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Generale di Brigata Alessandro Marin, il Direttore dell’Agenzia delle Dogane Dr. Stefano Fasolino, i Servizi Tecnico Nautici, Giuseppe e Francesca Amoruso amministratori di AMORUSO GIUSEPPE SpA e Salerno Cruises Srl, gli inviati della stampa.

Salerno, 23 maggio 2018

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente