Reddito di inclusione: Bando pubblico al Comune di Eboli

Reddito di Inclusione Sociale (REI) e contrasto alla povertà: Il Comune di Eboli ha pubblicato il Bando.

Il Comune di Eboli rende note le modalità ed i termini per accedere ai benefici di legge del REI (Reddito di Inclusione Sociale) alla luce delle modifiche ascritte nella Legge di Bilancio che decorreranno dal primo giugno 2018.

comune di eboli

comune di eboli

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Si informa la cittadinanza che sono previste delle modifiche introdotte dalla legge di bilancio 2018, relative ai requisiti  familiari  di  cui  all’articolo  3,  comma  2,  del  decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 147, per quanto concerne la misura di contrasto alla povertà Reddito di Inclusione (ReI), come specificato nella Circolare INPS n. 57 del 28 Marzo 2018 e nel messaggio INPS  n. 1972 dell’11 Maggio 2018.
Le modifiche riguarderanno nello specifico l’abrogazione dei requisiti familiari, ossia dal 1° giugno 2018 tutti i cittadini avranno diritto a presentare la domanda REI al proprio Comune di residenza solo sulla base del requisito economico familiare ISEE e ISRE, di patrimonio immobiliare e mobiliare, di seguito specificati:

  • soglia Isee fino a 6.000 euro;
  • soglia ISRE fino a 3.000 euro, per la parte patrimoniale;
  • Patrimonio immobiliare: la soglia è sotto 20mila euro al netto dell’abitazione principale;
  • Patrimonio mobiliare: come conti correnti, depositi ecc. se superiori a 10 mila euro

INOLTRE ciascun componente del nucleo familiare:

  • non deve percepire la NASpI o altro ammortizzatore sociale per disoccupazione involontaria;
  • non deve possedere autoveicoli e/o motoveicoli immatricolati la prima volta nei 24 mesi prima della domanda, fatta eccezione per quelli acquistati con la legge 104;
  • non deve possedere navi e imbarcazioni da diporto (art. 3, c.1, D.lgs. 171/2005).

Si precisa che tutte le domande di ReI presentate nel corso del 2018 e fino al 31 maggio dello stesso anno, in possesso di DSU 2018, non accoglibili per la sola mancanza dei requisiti familiari saranno sottoposte a riesame di ufficio (dopo l’entrata in vigore della modifica normativa in oggetto), con verifica dei requisiti alla data del 1° giugno 2018.

La domanda può essere ritirata e presentata dall’interessato o da un componente del nucleo familiare a partire dal 1° Giugno 2018 presso l’Ufficio URP del Comune di Eboli, sito in via Matteo Ripa,49.

Per informazioni rivolgersi all’ufficio Politiche Sociali del Comune di Eboli – Via U. Nobile – Pal. Massaioli – Tel: 0828328369 – 08281842547 – 0828184440

Manifesto http://www.comune.eboli.sa.it/public/D390/documenti/2952018162347172.pdf

Domanda http://www.comune.eboli.sa.it/public/D390/documenti/3052018103229978.pdf

Eboli, 3 giugno 2018

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente