La Fials invita De Luca a visitare gli Ospedali di Salerno e Ravello

Ispezioni agli ospedali salernitani del Presidente della Regione De Luca. Polichetti (Fials) lo invita a Salerno e Ravello.

L’invito del Dott. Mario Polichetti del sindacato Fials, dopo le ispezioni del Governatore De Luca a Nocera Inferiore e Pagani è quello di visitare i plessi di Salerno e Ravello: “Ci aiuti a evitare l’emergenza estiva all’azienda Ruggi”.

Mario Polichetti Fials

Mario Polichetti Fials

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Ispezioni del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, negli ospedali di Salerno e Ravello. A chiederle è Mario Polichetti, sindacalista della Fials provinciale, che ha approvato l’iniziativa del Governatore di visitare, a sorpresa, i presidi del territorio provinciale. «Ho appreso con piacere la notizia del presidente De Luca impegnato, all’insaputa di medici e infermieri, in un tour improvvisato nei presidi di Nocera Inferiore e Pagani, – ha detto Mario PolichettiMi fa piacere che abbia potuto toccare con mano le carenze della sanità salernitana e credo che debba continuare in questo senso, perché solo “sul campo” si può comprendere davvero quello che non va. Ecco perché lo invito a venire, senza avvisare la direzione generale del “Ruggi”, a visitare gli ospedali di Salerno e Ravello. Si renderà conto che le denunce dei sindacati, con alcune che si trascinano ormai avanti da anni, non sono pretestuose. Se le visite a sorpresa vogliono essere un modo per dimostrare la vicinanza ai professionisti che lavorano nella sanità e agli utenti ben venga. A Salerno e in Costiera amalfitana, infatti, ci si appresta a vivere un’estate particolare e questo lo diciamo da tempo».

Nessuna polemica tiene a precisare Polichetti, ma solo un modo per aprire un confronto serio con la giunta regionale. «Non vogliamo segnalare nulla al governatore De Luca, vogliamo che se ne renda conto lui stesso in prima persona visitando i principali presidi ospedalieri dell’azienda “Ruggi”. Sin da subito, ovviamente, ci diciamo disponibili, come Fials, a offrire la nostra esperienza e la nostra consulenza se dovesse servire. Sicuramente non ce ne sarà bisogno, perché chi affianca De Luca è persona competente. Tuttavia, lo ribadiamo: quella delle ispezioni a sorpresa è la strada giusta. Non si fermi a Nocera Inferiore e Pagani».

Salerno, 21 giugno 2018

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente