Fondi per la cultura: Un Consiglio comunale urgente per l’assegnazione

Interrogazione consiliare del gruppo MDP-LEU sull’utilizzo e l’assegnazione dei Fondi per la Cultura.

Conte (MDP-LEU) chiede la convocazione urgente per distribuire i fondi alle Scuole primarie e superiori: 100mila euro alle scuole primarie e inferiori; 180mila euro alle tre direzioni accorpate, del nostro Comune; per avviare programmi percorsi culturali adeguati.

Antonio Petrone-Antonio Conte-Teresa Di Candia

Antonio Petrone-Antonio Conte-Teresa Di Candia

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – I Consiglieri Comunali del Gruppo MDP-LEU Antonio Conte, Antonio Petrone e Teresa Di Candia hanno inviato al Comune l’interrogazione per l’utilizzo dei fondi per la cultura nella nostra Città. Il Capogruppo Antonio Conte spiega la posizione dei Consiglieri e la proposta inviata al Sindaco: “con la nostra interrogazione proponiamo di utilizzare al meglio i fondi per la cultura, circa 300 mila euro che vengono spesi in modo confuso, senza un progetto complessivo e valido. – Dichiara  Conte – Destinare queste risorse economiche alle Scuole Ebolitane permetterebbe di avviare un serio percorso per la valorizzazione della storia e dei beni culturali, la solidarietà, l’alternanza scuola-lavoro, unendo una straordinaria tradizione scolastica alla modernità e alla tecnologia attuale.

Inoltre – prosegue il capogruppo del MDP-LEU in consiglio Comunale di Eboli – con il coinvolgimento delle Associazioni Culturali, che negli anni si sono distinte per le loro iniziative, si andrebbe a creare di fatto una sinergia estremamente proficua.

Con una razionale distribuzione dei fondi per la cultura, come proposto nella nostra interrogazione, – conclude Antonio ConteDirigenti Scolastici, i Docenti e gli Studenti delle Scuole Ebolitane avrebbero un concreto sostegno per sviluppare progetti, iniziative culturali, borse di studio dando una notevole spinta per potenziare ancora  di più capacità professionali e umane anche e soprattutto per la valorizzazione del nostro territorio, facendo di Eboli un polo scolastico sempre più attrattivo per i Comuni limitrofi“.

………………..  …  …………………

Ill.mo Sig. Sindaco
Dott. Massimo Cariello

Ill.mo Sig. Presidente
del Consiglio Comunale
Avv. Fausto Vecchio

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA SCRITTA E ORALE

UTILIZZO FONDI PER LA CULTURA

I sottoscritti Consiglieri Comunali del Gruppo MDP-LEU Antonio Conte, Teresa Di Candia e Antonio Petrone

PREMESSO CHE

  • Eboli attraversa, anche sul piano culturale, uno dei momenti più decadenti della sua storia;
  • l’Amministrazione Comunale spende circa 300 mila euro all’anno in mance, mortificando le stesse associazioni culturali;
  • gli Istituti Scolastici Superiori continuano a dare lustro a Eboli per le loro qualità professionali, organizzative e didattiche, nonostante la mancanza di adeguate iniziative di sostegno da parte dell’Amministrazione Comunale e non da meno fanno con l’intensa e proficua attività, il comparto delle Scuole Primarie e Scuole Secondarie di primo grado sul nostro territorio;

INTERROGANO

Il Sindaco per sapere:

se ritiene di convocare con urgenza il Consiglio Comunale per assegnare agli Istituti Scolastici e precisamente alle tre direzioni accorpate, del nostro Comune la somma di euro 60 mila cadauno perché promuovano, con il coinvolgimento degli alunni e delle associazioni culturali meritevoli, per la loro qualità e competenza, iniziative culturali con particolare riferimento alla storia e ai beni culturali locali, alla solidarietà e all’alternanza scuola – lavoro.

Altresì di assegnare la somma di euro 100 mila alle scuole primarie e inferiori con lo scopo di avviare un programma e un percorso culturale in uno con le Scuole Superiori.

I Consiglieri Comunali
Antonio Conte, Antonio Petrone, Teresa Di Candia

Eboli, 19 ottobre 2018

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Questa cosa delle associazioni e delle scuole già si sta facendo. Ma forse quqlcuno si è un po’ distratto. E poi, a differenza di anni fa dove gli evventi nascevano e morivano in un giorno, oggi tutto quello che si stà mettendo in cantiere (ma voi non avete pazienza perchè vorreste OGGI tutto e subito), porterà benefici duraturi sul territorio. Con Matteo Ripa (Rassegna: Personaggi illustri ebolitani) oggi possiamo sperare in un’aula dell’Istituto Confucio al Liceo classico dove, GRATUITAMENTE, gli studenti potranno imparare il cinese ed avere qualche opportunità in più per entrare nel mondo del lavoro. Umberto Nobile: presi contatti con il Dipartimento Aerospaziale di Napoli, con l’Osservatorio Astronomico di Matera per avvicinare gli studenti a certi argomenti che potrebbero far nascere interesse e opportunità di lavoro. E non è tutto! Ma purtroppo la vista è annebbiata dall’odio e queste cose sfuggono. Su altri settori e su atri argomenti potremmo anche discutere ma sul settore cultura VA INTA STA’ FERM!

  2. Stiamo aspettando di discutere su altri argomenti…. Molto, molto delicati.A quando questa gentile concessione?Egregi amministratori? Commentate solo su ciò che vi fa comodo, troppo facile così.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente