Salerno; Presentazione della “Settimana europea per la riduzione dei rifiuti 2018”

Mercoledì 21 novembre, ore 17:30, Eco Bistrot, Salerno presentazione Settimana per la riduzione dei rifiuti 2018.

La Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (EWWR) è un’iniziativa internazionale che mira a promuovere l’attuazione di azioni di sensibilizzazione in materia di gestione sostenibile delle risorse e dei rifiuti nel corso di una settimana. 

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Mercoledì 21 novembre 2018, alle ore 17:30, presso Eco Bistrot, Lungomare Colombo n°23 in località Pastena di Salerno si terrà la presentazione della “Settimana europea per la riduzione dei rifiuti 2018“, in corso dal 17 novembre e fino a domenica 25.

Per la sua decima edizione, sono più di 14.000 le azioni relative alla riduzione dei rifiuti, al riutilizzo dei prodotti e al riciclaggio dei materiali, così come le iniziative di pulizie effettuate in 30 paesi europei. In Italia le azioni previste saranno oltre 5000 e domani alle ore 17:30, presso l’Eco Bistrot di Salerno, saranno presentate alcune di queste iniziative che vedranno le città di Salerno e Padula protagoniste.

La Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (EWWR) è un’iniziativa internazionale che mira a promuovere l’attuazione di azioni di sensibilizzazione in materia di gestione sostenibile delle risorse e dei rifiuti nel corso di una settimana. L’obiettivo delle azioni EWWR è quello di cambiare il comportamento dei cittadini europei in merito ai loro modelli di consumo e alle loro abitudini di spreco.

Nel 2018, saranno attuate 14.347 azioni sotto il coordinamento di 32 coordinatori nazionali o regionali di 20 paesi. Ogni anno, la SERR offre una particolare attenzione alla prevenzione dei rifiuti attraverso il Focus tematico. Per la decima edizione, l’argomento scelto è “Prevenzione dei rifiuti pericolosi: tempo di disintossicazione!”. I rifiuti pericolosi rappresentano un rischio maggiore per la nostra salute e il nostro ambiente rispetto ad altri tipi di rifiuti. Pertanto, è ancora più importante ridurre il nostro consumo di prodotti con contenuti pericolosi e accertarci che siano smaltiti correttamente. Ogni anno vengono generati 100 milioni di tonnellate di rifiuti pericolosi, un quinto dei quali proviene dalle famiglie (Fonte: Agenzia europea dell’ambiente). Ecco perché quest’anno l’EWWR ha incoraggiato gli Action Developers a pensare ai modi per disintossicarsi e ridurre l’uso di tali prodotti nelle aree circostanti, come bagni, cucine, capannoni e garage.

«L’incontro di domani, presso l’Eco Bistrot di Salerno, sarà – annunciano il Presidente di UPI Walter Iannotti e la Responsabile formazione di UPI, Silvana Magali Rocco – anche l’occasione per presentare il primo rapporto campano sul compostaggio domestico e il ciclo di laboratori gratuiti sul compostaggio domestico promosso dall’Università Popolare Interculturale e Unieda nell’ambito del progetto “Università di Strada” finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (Avviso N.1/2017 finanziamento per iniziative e progetti di rilevanza nazionale ai sensi dell’art. 72 del decreto legislativo 3 luglio 2017 n.117) e che vede coinvolti come partner i Comuni di Salerno, Campagna, Sassano e Padula».

Nello specifico, nell’ambito della “Settimana europea per la riduzione dei rifiuti” si terranno i seguenti incontri:

  • venerdì 23 novembre alle ore 11:00 incontro con i ragazzi del Liceo Scientifico di Padula;
  • sabato 24 novembre alle ore 10:00 incontro con i ragazzi della Scuola Rodari di Salerno;
  • domenica 25 novembre alle ore 17:30 presso la sede Lipu di Salerno incontro dal titolo “Naturalmente belli” per discutere del problema legato all’impatto dei cosmetici e delle micro-plastiche, in essi contenuti, sull’uomo e l’ambiente.

Salerno, 21 novembre 2018

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente