Opportunità per il Pensionamento del personale scolastico

Patronato ACLI Salerno informa: Opportunità e scadenze da non perdere per la domanda di pensione del personale scolastico.

Mercoledì 12 dicembre scade il termine per la domanda di pensione di vecchiaia per il personale scolastico che ha raggiunto i requisiti minimi di 20 anni di contributi entro il 31/8/2019 e 67 anni di età entro il 31/12/2019, ma anche per le donne con 42,3 anni e per gli uomini di 43,3 anni di contributi.

Patronato Acli-pensione prossima uscita

Patronato Acli-pensione prossima uscita

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Una scadenza da non perdere per i dipendenti scolastici ormai prossimi al pensionamento. Il Patronato Acli di Salerno ricorda che mercoledì 12 dicembre scadrà il termine ultimo per la presentazione delle domande di dimissione volontaria dal servizio a partire dall’1 settembre 2019, dunque invita il personale docente, educativo e Ata (Amministrativi Tecnici Ausiliari) a valutare le singole posizioni e a completare le pratiche necessarie.

Questa possibilità fa riferimento a uomini e donne che hanno raggiunto i requisiti minimi per la pensione di vecchiaia (20 anni di contributi entro il 31 agosto 2019 e 67 anni di età entro il 31 dicembre 2019), ma anche a coloro che richiederanno la pensione anticipata raggiungendo entro la fine del prossimo anno il traguardo per le donne di 42 anni e 3 mesi di contributi e per gli uomini di 43 anni e 3 mesi di contributi. Per le sole donne, inoltre, sarà possibile usufruire della cosiddetta “Opzione donna” che consente l’accesso alla pensione con 57 anni di età e 35 anni di anzianità contributiva, entrambi maturati al 31 dicembre 2015.

Salerno, 8 dicembre 2018

Il personale scolastico che ha raggiunto il diritto alla pensione dovrà presentare le domande di cessazione dal servizio e inviare apposita domanda telematica all’Inps, con l’intera procedura che potrà essere supportata da un Patronato.

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – MIUR ha infatti ribadito il ruolo ufficiale di questi enti come soggetti legittimati a rappresentare e ad assistere il lavoratore in questa delicata fase; dunque gli operatori del Patronato Acli sono già a disposizione per verificare il diritto alla pensione e per fornire assistenza nell’intera procedura.

È consigliato fissare un appuntamento contattando lo 089/229482 o scrivendo a salerno@patronato.acli.it

«Invitiamo il personale scolastico a prendere contatto e ad informarsi sulle singole e diversificate posizioni – spiega Giuseppe Paparo, direttore del Patronato Acli di Salerno, – per non mancare l’importante scadenza del 12 dicembre e per ricevere un supporto passo dopo passo in questa delicata fase che precede il pensionamento».

Salerno, 8 dicembre 2018

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente