Rinnovo Consiglio Provinciale 2019. Ecco Liste e candidati

Presentate le Liste e i candidati, il 3 febbraio si vota per il rinnovo del Consiglio Provinciale.

Si recheranno al voto i Consiglieri comunali in carica nei 156 Comuni della Provincia di Salerno per eleggere 16 consiglieri provinciali. Le liste presentate sono 8. Dichiarazioni degli On. Conte (LEU) , Fasano (FI) Cantalamessa (Lega) . 

Palazzo-Santagostino-Provincia-di-Salerno

Palazzo-Santagostino-Provincia-di-Salerno

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Il Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese, ha convocato per domenica 3 febbraio 2019 i comizi per l’elezione del Consiglio provinciale di Salerno. Le operazioni di voto si svolgeranno dalle ore 8,00 alle ore 20,00 nel seggio costituito presso la sede della Provincia di Salerno, via Roma, n. 104 – Salerno.

Le operazioni preliminari del seggio elettorale cominceranno alle ore 16,00 di sabato 2 febbraio 2019. Saranno elettori i Sindaci e i Consiglieri comunali dei Comuni ricompresi nel territorio della provincia in carica alla data delle elezioni sopra specificata e possono essere eletti alla carica di componente del Consiglio provinciale i Sindaci e i Consiglieri comunali dei Comuni ricompresi nel territorio della provincia in carica alla data corrispondente al termine finale fissato per la presentazione.

L’elezione del consiglio avviene sulla base di liste concorrenti composte da un numero di candidati non inferiori a 8 (otto) e non superiori a 16 (sedici) e devono essere sottoscritte da almeno il 5% degli aventi diritto al voto accertati al 35° giorno antecedente alla data della votazione.

Le candidature sono state presentate presso l’Ufficio Elettorale costituito presso la Provincia di Salerno con sede in Salerno, via Roma n. 104, nei seguenti giorni 13 e fino alle ore 12 di oggi lunedì 14 gennaio 2019.

Le reazioni

«Siamo riusciti a mettere in campo una lista di uomini e donne rappresentativa dell’intero territorio della provincia di Salerno  Ha commentato il coordinatore provinciale e deputato Enzo Fasano –. Un ringraziamento va a tutti i nostri candidati che, ancora una volta, provano a tenere alta la bandiera di Forza Italia mettendoci la faccia».

Dopo essere tornati in consiglio provinciale con l’elezione di un nostro amministratore alle scorse elezioni, puntiamo oggi a rafforzare la pattuglia socialista di consiglieri a Palazzo Sant’Agostino per continuare a dare un contributo in termini di idee e valori alla coalizione di centrosinistra”. Ha dichiarato il segretario provinciale del Psi Salerno, Silvano Del Duca.

L’on. Federico Conte (LeU): “A Salerno, sinistra civica e unita per le provinciali”

“La Provincia di tutti è il nome della lista che abbiamo depositato per le prossime provinciali di Salerno. È un esperimento di natura civica, unico in Italia, di apertura ai luoghi e unità a sinistra”.  Ha dichiarato Federico Conte, deputato LeU.

Abbiamo amministratori di primo piano – continua Conte – provenienti da Articolo Uno Mdp, da Dema, da Sinistra italiana. Militanti di territorio che lasciano casacche di parte e si uniscono in un laboratorio politico salernitano per il Mezzogiorno che è radicale nei contenuti e dialogante nella cultura. Il metodo è inclusivo: protagonisti i territori. Lavoriamo per Salerno e proponiamo, al tempo stesso, alla politica nazionale, un laboratorio di idee, ispirazione e pratica condivisa”.

Anche la LEGA di Salvini partecipa in questo turno elettorale delle provinciali di Salerno e ha presentato nel pomeriggio di ieri a Palazzo S. Agostino, con un simbolo “ad hoc” per l’occasione, la sua lista per il rinnovo del Consiglio. “A tutti loro – Hanno dichiarato il segretario provinciale Mariano Falcone ed il coordinatore regionale on. Gianluca Cantalamessa i migliori auguri ed “in bocca al lupo”.

Pertanto risultano essere 8 le liste depositate entro il termine delle 12 di oggi, composte dai nominativi dei singoli candidati che qui di seguito si elencoano:

  1. Campania Libera
  2. Centro per i Territori
  3. Forza Italia
  4. Fratelli d’Italia
  5. La Provincia di Tutti
  6. Lega Salvini – Salerno
  7. Partito Democratico
  8. Partito Socialista Italiano

Ecco Liste e Candidati

Forza Italia

  1. Giuseppe Ariaudo(Angri),
  2. Roberto Celano (Salerno),
  3. Saverio D’Alessio (Nocera Inferiore),
  4. Maria Rosaria Esposito(Pagani),
  5. Giuseppe Ruberto(Corleto Monforte),
  6. Teresina Granese (Bellizzi),
  7. Maria Cristina Iannuzzi (Castelnuovo Cilento),
  8. Valerio Longo (Battipaglia),
  9. Palmina Jasmin Petti (Corbara),
  10. Milena Ricciardi (Fisciano),
  11. Maria Luisa Stabile  detta Marisa (Montecorvino Rovella),
  12. Giovanni Francesco Ferro (Pontecagnano Faiano),
  13. Angelo Avallone(Pellezzano),
  14. Carmine Leo(Siano),
  15. Luca Forlenza (Valva),
  16. Antonietta Afeltra (Nocera Superiore).

Partito Democratico

  1. Anna Apolito (Gelbison e Cervati – Orria),
  2. Antonella Capaldo, (Piana del Sele – Bellizzi),
  3. Luca Cerretani(Alto Cilento – Torchiara),
  4. Filomena Fallo (Agro Nocerino Sarnese – San Marzano S. S.),
  5. Antonio Giuliano(Picentini – Giffoni Valle Piana),
  6. Paolo Imparato (Vallo di Diano – Padula), 
  7. Pasqualina Memoli detta Paky (Salerno),
  8. Maria Teresa Montesano (Bussento/Golfo di Policastro – Torraca),
  9. Nicola Parisi (Tanagro – Buccino),
  10. Francesco Peduto (Alburni – Bellosguardo),
  11. Emilia Polito (Calore Salernitano – Sacco),
  12. Antonio Rescigno (Valle dell’Irno – Bracigliano),
  13. Roberto Robustelli (Agro Nocerino Sarnese – Sarno),
  14. Vincenzo Servalli (Cava de’ Tirreni),
  15. Angela Speranza(Costiera Amalfitana – Cetara),
  16. Carmelo Stanziola (Basso Cilento – Centola)

Partito Socialista Italiano

  1. Sorrentino Pasquale (San Giovanni a Piro);
  2. Adinolfi Gerardo(Roccapiemonte);
  3. Antoniello Filomena (Laviano);
  4. Barra Gaetano(Fisciano);
  5. Cerruti Michele(Albanella);
  6. D’acampora Luigi(Battipaglia);
  7. Di Mauro Paola (San Giovanni a Piro);
  8. Zecca Davide(Olevano sul Tusciano);
  9. Gigliello Giovanna (Castelcivita); 
  10. Guzzo Giovanni (Novi Velia); 
  11. Nardo Anna Maria Felicia (Roccagloriosa);
  12. Nigro Maria (Magliano Vetere);
  13. Ronga Ugo (San Mango Piemonte);
  14. Sabatella Cosmo (Felitto);
  15. Saponara Franca (Altavilla Silentina);
  16. Fabiano Cosimo (Castel San Lorenzo).

Provincia di Tutti

  1. Dante Santoro (Salerno),
  2. Laura D’Angelo (Altavilla Silentina),
  3. Luigi D’Antuono (Angri),
  4. Carmela Riccio(Atrani),
  5. Rosanna Marchesano(Aquara), 
  6. Egidio Mirra (Battipaglia),
  7. Francesco De Simone (Baronissi),
  8. Gerardo Baldi (Cava de’ Tirreni)
  9. Gabriella Nicolaio (Tortorella).

Fratelli d’Italia

  1. Clelia Ferrara (Cava de’ Tirreni),
  2. Luisa Paolillo (Pagani),
  3. Enrico Sirica (Sarno), 
  4. Marco Iaquinardi(San Marzano sul Sarno),
  5. Teresa Laura Orlando (Sant’Egidio del Monte Albino),
  6. Sonia Alfano (San Cipriano Picentino), 
  7. Mario Elia(Palomonte),
  8. Virgilio Giudice(Santa Marina),
  9. Giovanni Graziano(San Pietro al Tanagro),
  10. Diamante Gismondi (Calvanico),
  11. Francesco Perretta (Salvitelle)
  12. Ida Veltri(Campora).

Lega

  1. Ernesto Sica (Pontecagnano),
  2. Giuseppe Del Sorbo (Angri),
  3. Mariarosaria Della Calce (Castiglione dei Genovesi), 
  4. Amedeo Giordano (Campagna),
  5. Carla Manzo (Angri),
  6. Annunziata Mazziotta (Palomonte), 
  7. Ruotolo Bruno (Roscigno), 
  8. Pietro Sessa (Pagani),
  9. Tiziano Sica (Pellezzano)
  10. Anna Pia Strianese (Sant’Egidio del Monte Albino).

Campania Libera

  1. Giulia Attianese (Sant’Egidio del Monte Albino)
  2. Anna Capaccio (Bracigliano)
  3. Fausto De Nicola (Nocera Inferiore)
  4. Martino Di Rosario (Serre)
  5. Fabio Iannone (Mercato San Severino)
  6. Rosa Lembo (Pontecagnano-Faiano)
  7. Debora Longo (Ogliastro Cilento)
  8. Donato Pessolano (Salerno)
  9. Rocco Galdi (Salerno)
  10. Antonio Sagarese (Battipaglia)
  11. Lucia Scannapieco (Maiori)

Centro per i Territori

  1. Marcello Ametrano (Vallo della Lucania)
  2. Maria Grazia Antoniello (Oliveto Citra)
  3. Marcello Civale (Vietri sul Mare)
  4. Giuseppina Fierro (Olevano sul Tusciano)
  5. Francesco Longanella (Castel San Giorgio)
  6. Natalia Pinto (Ravello)
  7. Felice Santoro (Salerno)
  8. Fausto Vecchio (Eboli)
  9. Tonia Morinelli (Castelnuovo Cilento)
  10. Elio Garone (Buonabitacolo)

Salerno, 14 gennaio 2019

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Vecchio al posto di cariello?
    Motivazione?

    Non sapeva quale partito scegliere?

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente