Primarie PD: Vince Zingaretti e a Salerno Martina

Il PD alza la testa, ai Gazebo votano in 1.800.000: Zingaretti stravince con il 70%. A Salerno con De Luca prevale Martina.

La Campania non risponde a De Luca. Solo Salerno “obbedisce” e vota Martina. Alle regionali vince Annunziata, L’uomo del Governatore. Ma Battipaglia, a differenza di Eboli che prevale Martina, non risponde al potere deluchiano e Femiano e Lascaleia portano alla vittoria Zingaretti e Filippelli, e… si aprono giochi e speranze. 

De Luca-Femiano-Zingaretti

De Luca-Femiano-Zingaretti

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Hanno votato in 1milione e 800mila è Nicola Zingaretti con il 70 per cento dei voti che il popolo Dem ha espresso ai Gazebo allestiti per le Primarie é il nuovo segretario del Partito Democratico. I suoi diretti competitor Maurizio Martina e Roberto Giachetti, si sono fermati rispettivamente al 18 per cento e al 12 per cento.

In netta controtendenza i risultati di Salerno su cui è pesato l’impegno DI Vincenzo De Luca che hanno visto Martina prevalere su Zingaretti il quale comunque, sia pure con una percentuale minore, in Campania si conferma il primo degli eletti. Primarie Pd, i primi dati di Salerno 4 marzo 2019

A recarsi ai seggi allestiti per le Primarie Nazionali e Regionali del Pd sono stati circa 5.500 salernitani nei 16 seggi allestiti nel capoluogo, circa 30 mila in quelli della provincia.  A Salerno città Martina vince con al 62% circa, Zingaretti al 31; in provincia, invece, Martina avrebbe raggiunto appena il 53%, con Zingaretti al 42.

Senza particolari sorpresi Martina ha vinto a Salerno (feudo di De Luca) e Agropoli (roccaforte elettorale di Franco Alfieri) e Pontecagnano Faiano e Eboli; Zingaretti, invece, ha conquistato BattipagliaCapaccio Paestum, Fisciano e Cava de’ Tirreni. Sorpresa a Sapri, dove ha trionfare è stato l’ex vice presidente della Camera Roberto Giachetti.

Vincenzo De Luca

Vincenzo De Luca

La prima dichiarazione del Governatore della Campania che ha sostenuto Martina che ha Salerno è arrivato prima è stata conciliante e aperta: “Straordinario il valore della partecipazione alle primarie, che segnala un cambiamento generale di clima nel nostro Paese. Si comincia a voltare pagina e si crea la possibilità di una svolta in Italia. Complimenti e auguri di buon lavoro a Nicola Zingaretti, il cui risultato netto dà autorevolezza al rinnovo della segreteria del Pd. Si apre una nuova stagione nella vita del Partito Democratico, e come è stato detto nei giorni scorsi la prospettiva di un rilancio del Pd è nell’interesse dell’Italia, non di una parte politica”.

La Campania, comunque non risponde del tutto al Governatore De Luca, ed esprime risultati differito e così il popolo Dem mentre fa prevalere Annunziata alla Segreteria Regionale si esprime diversamente votando come segretario nazionale del PD Nicola Zingaretti.

Nicola Zingaretti segretario nazionale PD

Nicola Zingaretti segretario nazionale PD

Nella Piana del Sele lo stesso il voto si differisce e se ad Eboli prevale Martina e Annunziata, a Battipaglia è ribellione e vincono Zingaretti e è la Filippelli. Un risultato che necessariamente deve indurre Vincenzo De Luca a cambiare registro e deve assumere una leadership e necessariamente provvedere a desalernizzare il PD e assumere un ruolo di leader che ascolta e decide insieme agli altri e

PRIMARIE NAZIONALI PD Eboli votanti 741

  • Maurizio Martina 407 – 55%,
  • Nicola Zingaretti 286 38,5%,
  • Roberto Giachetti 48 – 6,5%

PRIMARIE REGIONALI PD Eboli votanti 736,

  • Panataleone Annunziata 412 – 56%
  • Umberto Del Basso De Caro 256 – 35%
  • Armida Filippelli 68 – 9%

PRIMARIE NAZIONALI PD Battipaglia votanti 806

  • Nicola Zincaretti 542 – 67,25 %
  • Maurizio Martina 179 – 22,21 %
  • Roberto Giachetti 68 – 8,44 %
  • Nulle 3 – 0,37 %
  • Bianche 14 – 1,74 %

PRIMARIE REGIONALI PD Battipaglia votanti 806

  • Armida Filippelli 273 – 33,87 %
  • Leo Annunziata 226 – 28,04 %
  • Umberto Del Basso De Caro 223 – 27,66 %
  • Nulle 80 – 9,92 %
  • Bianche 4 – 0,50 %
Raffaele Femiano

Raffaele Femiano

Il risultato più che soddisfacente di Battipaglia, che ha portato a partecipare alle Primarie circa un migliaio di elettori Democrat, ha confermato le previsioni della vigilia, premiando Raffaele Femiano e Luca La Scaleia rispettivamente capilista alle Regionali e alle Nazionali a sostegno di Armida Filippelli e Nicola Zingaretti. Risultato che ha fatto registrare per Zincaretti un 67,25 %, distanziando Martina, sostenuto da De Luca che si è fermato al 22.21%. Femiano, Lascaleia e un gruppo di semplicissimi elettori del PD, hanno battuto De Luca e il suo candidato alla segreteria regionale Annunziata, che ha ottenuto un magro 28,04% a fronte del 33,87% ottenuto dalla Filippelli.

Voglio fare un ringraziamento di cuore a tutti coloro i quali mi hanno onorato con il voto delle Primarie. – ha dichiarato più che soddisfatto Raffaele Femiano – Questo ringraziamento mi permetto di avanzarlo anche a nome di Luca La Scaleia. Come ho sostenuto in questa sfida delle Primarie, il cambiamento parte da Battipaglia. Grazie, grazie, grazie“.

Battipaglia  4 marzo 2019

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. bravi, un partito di zingaretti ed extracomunitari, gli italiani sono un orpello!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente