La Polizia Municipale di Eboli cambia sede

I Vigili Urbani di Eboli cambiano sede, si trasferiscono nei locali dell’ex Pretura di via “M. Pagano”.

Nasce ad Eboli un presidio di Giustizia, con la contestuale collocazione nell’ex sede del Tribunale, del Giudice di pace e della VV.UU. L’Amministrazione comunale: ”Locali idonei che saranno oggetto di futuri investimenti, per venire incontro alle esigenze della collettività!”

Nuova Sede dei VV. UU. di Eboli

Nuova Sede dei VV. UU. di Eboli

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – La Polizia Municipale cambia il proprio indirizzo, essa infatti si trasferisce dai locali della Galleria dei Servizi allocati negli stabilimenti ex Pezzullo, a quelli di via Mauro Romano, più propriamente nell’immobile dell’ex Pretura storica, oggiGiudice di Pace;  un  edificio questi di 3 piani che potrà soddisfare le esigenze sia della Giustizia di prossimità incarnata appunto dal GdP, sia quelli inerenti il controllo del territorio: ossia della prevenzione e della repressione, che sono ad appannaggio appunto della Polizia Municipale.

A tal proposito la Giunta Comunale ha recentemente autorizzato taletrasferimento, dovute per esigenze logistiche  strutturali,  a cagione che l’area di sedime dell’ex Pezzullo dovrà essere oggetto a breve di una riqualificazioneurbana. Nella fattispecie essa riguarderà un Project financing di diversi milioni di euro, e al contempo  la nuova collocazione in simbiosi con l’ufficio onorario giudiziario, vuole dare un segnale d’istituire unpresidio di legalità, un Palazzo di Giustiziaterritoriale, che sia un segno tangibile  di vicinanza verso i cittadini. Va specificato inoltre, che l’immobile di via Pagano sarà oggetto parimenti di una ristrutturazione interna, per meglio di dividere le due aree operative e non frapporre cosi elementi di promiscuità tra le due funzioni.

Inoltre va evidenziato che i caschi bianchi eburini svolgono una funzione delicata ed estenuante al tempo stesso. Estenuante perché debbono essi debbono coprire per il loro servizio un’area di quasi 138 chilometri quadrati, che è la più grande della provincia di Salerno, la quale per la sua  conformazione frastagliata si divide tra: pianura, montagna, collina e zona Litoranea, viepiù tale diversificazione geografica non facilita il lavoro di monitoraggio giornaliero. Quest’ultima poi (La Marina) è oggetto in specie nella stagione estiva, di pressanti controlli per combattere la prostituzione e le sacche di illegalità persistenti da decenni, ed una tale operatività territoriale stride con un organico previsto sulla carta di oltre 60 unità operative, le quali effettivamente sono si riducono soltanto all’incirca 25 o giù li, per non parlare nei peridi di ferie, con criticità enormi nel coprire le i turni.

Grande merito pertanto va al comandante Marco Garibaldi ed ai suoi uomini, che nonostante queste deficienze sistematiche, le suppliscono con abnegazione 365 giorni l’anno.  Del resto come rilevato diverse vote dall’Amministrazione in carica, prossimamente l’area d’organico della Polizia Municipale sarà oggetto di unnuovo reclutamento, per rendere man mano, meno oneroso agli agenti preposti la copertura degli incarichi.

Eboli 11 maggio 2019

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Se si parla di adeguamento interno significa che passerà un altro anno, questo trasferimento dei vigili urbani se ne parla da due anni oramai e non è successo nulla , importante è il loro trasferimento da una sede fatiscente dove qualche decennio fa si sono solo sprecati soldi pubblici per adeguamenti a ridosso di edifici a rischio di qualsiasi genere, amianto topi e sostanze altamente nocive negli scomparsi di recente i silos ex Pezzullo e questi ultimo gli abbiamo regalato anche una piazza per il suo bellissimo regalo.l’ex pretura o sezione staccata del tribunale di Salerno , proprietà del comune dove lavori di adeguamento la hanno interessata di continuo è vergogno che ancora oggi non è pronta ad assolvere i servizi predisposti. Questa sede sito al centro di Eboli dove lo sventramento subito dalle ultime scelte politiche scellerate è dir poco la hanno desertificata, ancora oggi abbandonata a se stessa nonostante la sede del Gdp perche il suo funzionamento non è a pieno ritmo per motivi ignoti. Adesso si parla della nuova sede dei vigili urbani come una vittoria di chissà chè giustificando la loro fatica di 25 unità rispetto ai sessanta previsti perche imboscati in uffici con funzioni diverse. mi sa tanto di Pinocchieria …inoltre il desiderato progetto finanziario dell’ex Pezzullo a chi gioverà e porta utilità non credo proprio alla popolazione seguira la sorte della zona fontanelle vicino alla LIDOL una zona naturalistica compro venduta a rialzo tra mille speculazioni ma per niente funzionale al disegno urbano della città che a tal proposito cno tutti gli esperti dell’ufficio tecnico non esiste uno studio di sviluppo urbanistico funzionale ,è di accomodamento per cui cmabia come cambiano le amministrazioni.la sede del giudice di pace affiancata alla se3de dei vigili urbani sono un punto fonfdamentale del centro est della citta ben vengano ma fate presto e fatele funzionare soprattutto.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente