Cedole librarie: Parte a Battipaglia la gestione digitale

Parte nel Comune di Battipaglia la gestione in forma digitale delle Cedole librarie. 

Le famiglie aventi diritto, utilizzando il PIN, devono semplicemente recarsi in una delle librerie/cartolibrerie iscritte all’Albo Comunale dei Fornitori, per il ritiro dei testi scolastici previsti per la classe primaria frequentata dall’alunno. L’assessore Caracciuolo: “Prosegue un’azione di modernità e gestione semplificata a beneficio delle famiglie”

Rosaria Caracciuolo

Rosaria Caracciuolo

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Il Comune di Battipaglia proseguendo nell’attività di dematerializzazione della documentazione amministrativa e di semplificazione delle procedure a beneficio delle famiglie ha introdotto, dal prossimo anno scolastico 2019/2020, il sistema automatizzato “CouponsBook”, per la gestione in forma digitale delle cedole librarie per gli alunni frequentanti la scuola primaria.

Le aventi diritto alla cedola libraria riceveranno un PIN univoco, da utilizzare per  il ritiro gratuito, presso una delle librerie/cartolibrerie iscritte all’Albo Comunale dei Fornitori,  dei libri di testo previsti per la classe di scuola primaria frequentata dall’alunno. Il PIN univoco viene generato automaticamente, a seguito dell’implementazione della piattaforma in cloud,  da parte delle scuole primarie e viene trasmesso attraverso e-mail/sms o una notifica app. Le scuole non devono più compilare e stampare le cedole librarie.

Le famiglie, utilizzando il PIN, devono semplicemente recarsi in una delle librerie/cartolibrerie iscritte all’Albo Comunale dei Fornitori, per il ritiro dei testi scolastici previsti per la classe primaria frequentata dall’alunno. La scelta delle librerie/cartolibrerie dovrà avvenire esclusivamente tra quelle iscritte all’Albo Comunale dei Fornitori.

Prosegue un’azione di modernità e gestione semplificata a beneficio delle famiglie.  – ha dichiarato l’assessore alla pubblica istruzione Rosaria Caracciuolo –  E’ un obiettivo importante per questa amministrazione che ha la ferma volontà di essere sempre più vicina alle esigenze dei nuclei familiari”.

Per informazioni è possibile rivolgersi:

  1. alle segreterie degli Istituti Comprensivi di riferimento; 
  2. al Settore Educativo e Socioculturale – Ufficio Politiche Scolastiche – Sezione 2, nei giorni e orari di apertura al pubblico di seguito indicati: lunedì e giovedì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 16,00 alle ore 18,00.

Battipaglia, 31 maggio 2019

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente