AVVISO ISTITUZIONALE: 25 Giugno ore 10.30/24.00, interruzione erogazione idrica

AVVISO ISTITUZIONALE. L’ASIS informa che dalle 10.30 alle 24.00 del 25 giugno 2019, sarà sospesa l’erogazione idrica.

La sospensione è dovuto alla esecuzione di lavori lungo la linea adduttrice e interesserà tutti i cominci da Nord a Sud di Eboli. Precisazione di Cioffi(ASIS): “esortiamo tutti a non esagerare a fare scorte immense ed evitare categoricamente usi impropri di acqua potabile (irrigazione, piscine)”

ASIS-Lavori-Condotta Basso Sele

ASIS-Lavori-Condotta Basso Sele

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – «L’intervento avra conseguenze non solo su Eboli – Dichiara Gino Cioffi del CdA dell’ASIS che specifica ed indica, oltre la Città di Eboli quali sono le altre Città interessate alla sospensione temporanea dell’erogazione di acqua potabile – ma su tutta la linea del basso Sele, quindi investirà tutti i comuni della piana da Eboli a Salerno, passando per Battipaglia, Bellizzi, Pontecagnano Faiano e parte di Salerno, e l’altro ramo che scende verso il cilento Capaccio, Agropoli, Ogliastro, Santa Maria di Castellabate e via di seguito. 

Gino Cioffi

Gino Cioffi

L’intervento era ormai improcastinabile, e come si evince dal l’ordinanza, i lavori inizieranno alle 10.30 del 25 giugno, e si prevede saranno ultimati per le ore 24.00 dello stesso giorno, sempre non vi siano problemi, ma così come è successo in altre circostanze prevediamo saranno ultimati prima e ripristinare prima il servizio. – prosegue Cioffi – La situazione si regolarizzera’ completamente nella mattinata del 26 giugno per avere un servizio regolare di erogazione dell’acqua. Quindi esortiamo tutti a non esagerare a fare scorte immense. Colgo l’occasione anche per fare due moniti:

  • Il primo è quello di chiedere alla cittadinanza di usare con parsimonia il bene acqua, perché è un bene che diventa sempre piu prezioso e scarso;
  • Il secondo invece, piu particolare e rivolto ai cittadini di localita lampione, è quello di non usare l’acqua potabile per altri scopi come irrigare o riempire le piscine, ma esclusivamente per usi civili.
    Irrigazione-uso improprio

    Irrigazione-uso improprio

Preme ricordare ancora e a tale proposito avvisare che e stata ripresa l’ordinanza di divieto della risorsa idrica per uso diverso da quello domestico e civile, non assolutamente irriguo e per riempire le piscine. – conclude Gino Cioffi del CdA dell’ASIS – Nei prossimi giorni insieme ai VV.UU. di Eboli saranno organizzati controlli a tappeto sul tutto il territorio».

………… … ………….

Ordinanza sospensione idrica ASIS-2

Ordinanza sospensione idrica ASIS-2

Ordinanza sospensione idrica ASIS

Ordinanza sospensione idrica ASIS

Salerno, 23 giugno 2019

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Un plauso al consigliere Cioffi, per le informazioni e per la disponibilità che dimostra, sempre e comunque per la soluzione di problemi inerenti al settore.
    Ritengo che l’acqua sia un bene da salvaguardare, quindi ben venga anche la lotta a chi la usa in modo improprio.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente