Il Sindaco che vorresti: Ecco il sondaggio di Eboli Futura

E in piena crisi di Governo Eboli Futura lancia un nuovo sondaggio: Il Sindaco che vorresti. 

L’anno prossimo si vota per il rinnovo di Sindaco e Consiglio comunale. E mentre non si sa dove andrà a finire l’Italia in cinque domande il Think Thank “Eboli Futura” chiede con un sondaggio quali caratteristiche deve avere il prossimo Sindaco di Eboli di sicuro: “passione, senso di responsabilità, lungimiranza”. Noi aggiungiamo un “dettaglio”: L’onestà. 

il_sindaco_che_vorrei

il_sindaco_che_vorrei

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – In piena crisi di Governo, con un Paese che sta sull’orlo del precipizio, anzi che è caduto dal precipizio e si mantiene abbarbicati adun cespuglio piccolo e forte della democrazia, in piena confusione istituzionale e in piena estate, resiste e si difende, in Città il Think Thank “Eboli Futura” social forum, si rivolge agli ebolitani e lancia un nuovo sondaggio: Il sindaco che vorresti. Un “assaggio” preparatorio alle elezioni che si terranno l’anno prossimo per il rinnovo di Sindaco e Consiglio comunale. E mentre non si sa dove andrà a finire l’Italia in cinque domande il Think thank “Eboli Futura” chiede agli intervistati quali caratteristiche deve avere il prossimo Sindaco di Eboli di sicuro deve avere: “passione, senso di responsabilità, lungimiranza”. Noi aggiungiamo un “dettaglio”: È l’onestà, dove la mettiamo? 

Tre qualità possono dirsi sommamente decisive per l’uomo politico: passione, senso di responsabilità, lungimiranza”: infatti a dirlo fu Max Weber che con queste parole traccia l’orizzonte concettuale dei valori che dovrebbero ispirare l’azione di chi esercita un ruolo politico. Quello di Weber è un profilo nobile, come, d’altronde è la politica stessa, che è, prima di ogni cosa, ascolto. 

Ascoltare per recepire le istanze della cittadinanza e rappresentarle entro una visione strategica. – È la riflessione che il Think Thank si pone e pone agli intervistati ricercando quella figura che deve essere un po’ “così”, un po’ “colí” – La politica si propone alla gente, ma la gente cosa vuole veramente? E dunque, nel quadro odierno, quali sono le caratteristiche che dovrebbe avere il sindaco ideale della città di Eboli? 

Di qui la domanda che si propone: Quali caratteristiche e competenze dovrebbe avere il Sindaco ideale per Eboli? E giù di li le 5 domande che si chiede di rispondere entro le ore 23.59 del 30 agosto 2019. Un nuovo sondaggio che Eboli Futura consegna agli ebolitani, un questionario semplice, di cinque domande, alle quali rispondere anche sotto l’ombrellone durante la pausa estiva per poi rivedersi a settembre con un profilo ideale del sindaco di Eboli a cui mancherà soltanto di dare un volto.

L’iniziativa si pone nell’ambito dell’attività di analisi sul territorio messa in campo da Eboli Futura Social Forum, piattaforma di intelligenza collettiva e connettiva che, attraverso un processo di democrazia partecipata si pone l’obiettivo di individuare dal basso le opportunità, le criticità, gli ambiti strategici ed i settori prioritari sui quali intervenire per disegnare il futuro della città di Eboli.

Partecipa al sondaggio qui: https://forms.gle/mMrmATdyT9A5UMUo8

Eboli, 16 agosto 2019

9 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. sicuramente se si continuasse con questa amministrazione va bene per chi gestisce gli eventi ludici, degustazioni, sagre e manifestazioni e per gli operatori amici ma non per il benessere degli ebolitani che non devono piaceri a nessuno.

    il sindaco che vorrei sicuramente uno che fa gli interessi degli ebolitani che finora non hanno fatto parte della cerchia di cariello!

  2. Con queste scemenze non si va da nessuna parte.

  3. un idea copiata.
    per farsi vedere che hanno fatto qualcosa.

  4. Notizia vecchia, uscita a fine luglio.

  5. Il sindaco e il primo ad accorciarsi le maniche e aiutare chi veramente con dei figli ha bisogno non spero a nessuno le condizioni che alcune persone vivono e digitoso pensare che un sindacato Con tutto il resto intorno a lui non aiutano alle famiglie e ne ai giovani che hanno quella voglia di lavorare e andare avanti ho tante cose da proporre a loro ma non ho avuto mai l opportunità di parlargli o per un motivo o per altro. mai niente in questa vita ho avuto l unica persona che posso ringraziare e luigi di Maio per la popolazione italiana a fatto una cosa che mai nessuno a mai fatto nella storia della politica la voglia di dare un sorriso e una speranza alla gente di vivere.

  6. la parola d’ordine è COMPETENZA

    questa amministrazione è la sintesi del peggio che eboli poteva esprimere

    mi vergogno di essere rappresentato e amministrato da questa gente che purtroppo ho anche votato

  7. Vorrei “Nessuno”un sindaco ,giovane , sincero, buono ,dinamico ma leale e sincero . Insomma un sindaco “Nessuno” lontano dai partiti e che non parli politichese ,che non accetti compromessi e disponibile al rilanciom di quel poco che è rimasto di Eboli partendo con i giovani e rimanendo con i giovani.Viva “Nessuno”.

  8. Un po di storia dei sindaci che ricordo:non faccio i nomi ma dico il periodo e i fatti. Anni sessanta settanta un sindaco popolare grosso fisicamente ma quello che ricordo di piu sistemò tutta la sua famiglia nella pubblica amministrazione , e questo non fu il peggiore.UN ALTRO CHE SI DEFINI ANTICONFORMISTA INTELLETTUALE CONTRO I POTERI FORTI, PIU VOLTE SINDACO MA IL POTERE FORTE FU LUI OLTRE I PROPRI INTERESSI SISTEMò LA CLASSE INTELLETTUALOIDE SNOB DI eBOLI.dIVENTò RICCO E MORI RICCO.POI CI FURONO SINDACI PRESTANOMI DI PERSONAGGI DI GROSSO CALIBRO E LORO NON CONTAVANO NIENTE INFATTI NEANCHE COLORO CHE LI VOTARONO SE NE RICORDANO.sINDACI IN POMPA MAGNA CON FASCIA TRICOLORE ,SAPEVANO SOLO PARLARE ,QUINDI NASCE LA LINGUA POLITICHESE.POI GLI ULTIMI TRE CHE DIRE HANNO EREDITATO UNA eBOLI DISTRUTTA SU TUTTI I FRONTI MA LORO GLI HANNO DATO IL COLPO DI GRAZIA E SONO TUTTI E TRE DELLA STESSA SCUOLA POLITICA. nON CREDO PIU NELLA POLITICA VOTERO NO A TUTTI I SINDACI CHE SARANNO CANDIDATI.

  9. A uno qualunque da uno preciso.
    Meno male che sai tutto tu. Ia nu fa accussi’. Vedrai che cambi idea. Vuoi vedere che in seguito ci proponi di votare la Lega? Quelli sono forti, se ti in…. lo fanno fino in fondo.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente