"ambiti" tag

Il Sindaco che vorresti: Ecco il sondaggio di Eboli Futura

EBOLI – E in piena crisi di Governo Eboli Futura lancia un nuovo sondaggio: il sindaco che vorresti.
L’anno prossimo si vota per il rinnovo di Sindaco e Consiglio comunale. E mentre non si sa dove andrà a finire l’Italia in cinque domande il Tink tank “Eboli Futura” chiede agli intervistati quali caratteristiche deve avere il prossimo Sindaco di Eboli di sicuro: “passione, senso di responsabilità, lungimiranza”. Noi aggiungiamo un “dettaglio”: L’onestà.

Servizi bloccati al Piano di Zona Salerno 1 sub ambito 2

SALERNO – Servizi bloccati al Piano di Zona di Scafati, Corbara, Sant’Egidio del Monte Albino e Corbara. La Cisl: “Un Coordinamento Provinciale” .
L’allarme dei pensionati della Cisl Salerno. Il segretario Giovanni Dell’Isola: “Subito un coordinamento provinciale per uniformare le attività su tutto il comprensorio”.

Coordinamento PdZ provinciali: Appello della Cisl

SALERNO – Istituire un coordinamento dei Piani di Zona in provincia per la gestione delle politiche sociali
Nuovo appello dei pensionati della Cisl salernitana a Michele Strianese. “Il presidente dell’Ente Provincia ci dia ascolta. Ci sono casi come Scafati che vanno migliorati”.

Ruolo delle Opposizioni: Tavola rotonda ad Eboli. Nasce il Fronte unico

EBOLI – Martedì 13 novembre, ore 18.30, Hotel Grazia Eboli, Tavola rotonda “Il ruolo delle opposizioni in Consiglio Comunale”.
L’incontro organizzato dal direttivo e dal gruppo consiliare di MDP-Leu ad Eboli da un lato tenta di stabilire modalità, forme e ambiti, dall’altro coinvolge tutte le forze politiche di minoranza e di fatto costituisce il fronte unico delle opposizioni.

Un solo sito di Compostaggio a Battipaglia? Una ipotesi

BATTIPAGLIA – Il Comitato “Battipaglia dice No”, con Vitolo, Furmio e Petrone, sul compostaggio attacca a testa bassa il PD e Mimmo Volpe.

“Sulla riduzione da parte della Regione solamente ipotesi ma nulla di concreto. Tenete in freddo lo spumante: lo stapperemo quando avremo una legge che modificherà la parte che ci riguarda”

La Giunta Cariello approva tre PUA: Riparte l’edilizia

EBOLI – La Giunta Comunale ha approvato tre Piani Urbanistici di Attuazione (PUA): “Ardea”; “Tridentum” e “Regina Maior”.
Con l’approvazione dei PUA Tridentum, Ardea e Regina Maior si avvia un’importante e strategica attività edilizia con la realizzazione di alloggi, intervenendo anche sugli insediamenti commerciali e le intere aree circostanti.

Eboli: Cariello revoca il PUC di Melchionda

EBOLI – Cariello revoca il preliminare di PUC: Non rispettava alcuni parametri. Finisce il “legame” Cariello – Melchionda. “Ri”torna Gerundo.
Per il consulente scientifico del nuovo strumento urbanistico, e responsabile del dipartimento di ingegneria Unisa, Prof. Gerundo, non avrebbe superato gli esami per una serie di rilievi di tipo ambientale e dimensionali. Intanto la Giunta ha già approvato due PUA. Riparte l’edilizia.

Corso di Formazione per la Polizia Municipale di Eboli

EBOLI – Partono le attività di formazione e aggiornamento per la Polizia Municipale di Eboli, utili ad affrontare le continue modifiche del quadro normativo.
L’Assessore Lavorgna: “Si tratta di attività formative importanti, volte non solo a perfezionare le competenze tecniche, ma anche ad esaltare le prestazioni e le inclinazioni degli agenti di Polizia Municipale, ed accrescere il livello di soddisfazione sul lavoro.

Fernando Zara: Il PUC è senz’anima. Frutto di schemi partigiani e interessi speculativi

BATTIPAGLIA -Se fosse necessario costruire 1600 nuovi alloggi, chi e perché prevede di costruirli giù a mare?
Il PUC di Battipaglia è privo di un’anima, è frutto rinsecchito e marcio di tecnici asserviti a schemi di potere partigiani, di interessi speculativi.
Per come si presenta, è sprovvisto di una visione in grado di abbracciare e sostenere la tutela ambientale come la riqualificazione urbana. Una nuova Battipaglia che trova spazi a mare e non in collina, lasciando invece a morire una zona ASI o l’ipotesi di un’area PIP lungo gli assi autostradali.

IL DESERTO: Un altro Consiglio Comunale a vuoto

EBOLI – Un’altra seduta del Consiglio Comunale andata a vuoto con la “certificazione” dei “tre doveri”.
Melchionda è messo all’angolo. Si chiede il cambio di passo tra rivendicazioni pseudo-politiche e personali. Un deserto politico che mette a rischio il territorio preso dall’attacco di poteri forti che tra Roma, Napoli e Salerno decidono le nostre sorti.

Piano Casa & Veleni quotidiani: conferenza stampa di Melchionda al Bar Sport

EBOLI – Melchionda boccia i “veleni quotidiani” e sul Piano Casa: “E’ un’occasione. Riqualificheremo le aree e risponderemo alla richiesta di nuovi alloggi”.
Negli ambiti, individuati nei PUA, si realizzeranno 800 nuovi alloggi di edilizia privata e sociale, di questi, il 20% sarà di proprietà comunale. Soddisfatti il Sindaco Melchionda, il suo vice Cicia e Marra dell’API.

Gestione rifiuti: Santomauro lancia l’Associazionismo fra Comuni

BATTIPAGLIA – “Il capitalismo municipale ha prodotto effetti devastanti ed è fallito. La strada da seguire è il rilancio dell’Associazionismo Municipale”.
L’idea\progetto del sindaco Giovanni Santomauro ha un obiettivo ben preciso: la Gestione da parte dei Comuni in Forma Associata del Ciclo Integrato dei Rifiuti.

La Giunta Comunale di Salerno approva 8 Piani Urbanistici Attuativi(PUA): Ecco ambiti e dimensioni

SALERNO – De Luca – “Salerno è un esempio, un modello di operatività che ci consente di continuare il percorso prestabilito per raggiungere sempre di più standard di livello europeo”. Per la Ferrazzano un’altra occasione perduta.
Gli 8 Piani Urbanistici Attuativi (PUA) approvati accelerano ulteriormente il Programma di Trasformazione Urbanistico di Salerno.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente