Agropoli: In migliaia al concerto di Anna Tatangelo

Anna Tatangelo incanta il pubblico di Agropoli. In migliaia ieri sera al suo concerto in Piazza Vittorio Veneto. 

Il Sindaco di Agropoli Adamo Coppola: “Stiamo lavorando per offrire più servizi e renderla ancora più attrattiva dal punto di vista turistico”. E il 5 gennaio l’ultimo appuntamento con il “Presepe al borgo”. 

Tatangelo_Concerto_Agropoli

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

AGROPOLI – La città di Agropoli ha salutato ieri sera l’arrivo del 2020 con il concerto di Anna Tatangelo, organizzato e promosso dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Adamo Coppola. A dare il via alla serata, il messaggio di auguri del primo cittadino: «A voi tutti – ha detto Coppola – vanno gli auguri di un 2020 ricco di soddisfazioni e di successi. Il 2020 sarà un anno importante per la nostra città. Stiamo lavorando per offrire più servizi e renderla ancora più attrattiva dal punto di vista turistico». Quindi ha proseguito: «la città cresce se ognuno di noi fa la propria parte, in primis l’Amministrazione comunale, ma ogni singolo cittadino può dare il proprio contributo. Insieme – ha concluso – si può fare un percorso importante e raggiungere risultati ad oggi inaspettati».

Anna Tatangelo_Agropoli_foto

Reduce dal concerto di Capodanno a Bari, andato in onda su Canale 5, Anna Tatangelo così ha descritto la sua tappa di Agropoli: «Sono felicissima di essere qui. Vi ringrazio per la bella accoglienza. E’ sempre un piacere tornare in questi luoghi dove ci si sente come a casa». Migliaia le persone che hanno affollato Piazza Vittorio Veneto per divertirsi e intonare insieme all’artista, i brani dell’ultimo album “La fortuna sia con me” così come i suoi cavalli di battaglia ed altri entrati negli anni a far parte del panorama musicale italiano. Da “Doppiamente fragili” a “Ragazza di periferia”, “Le nostre anime di notte”, brano che la cantante di Sora ha presentato lo scorso anno al festival di Sanremo e numerose altre canzoni che hanno visto la partecipazione corale del pubblico, che già dal primo pomeriggio di ieri si è riversato nella piazza agropolese.

Due ore intense per iniziare in musica il nuovo anno in spensieratezza, con l’artista che si è intrattenuta, prima e dopo il concerto, per qualche foto e selfie prima di fare rientro a casa. Il concerto di Anna Tatangelo era incluso nel ricco programma del Natale delle meraviglie, che prosegue fino al prossimo 6 gennaio.

Adamo Coppola_Anna Tatangelo_Agropoli_foto 2

Restano operativi, infatti, i mercatini di Natale e il percorso enogastronomico che, partendo da Piazza Vittorio Veneto, attraversa Corso Garibaldi, via Filippo Patella, gli scaloni fino a raggiungere il borgo antico. Qui, il prossimo 5 gennaio, dalle ore 18 alle 21, è in programma l’ultimo appuntamento del “Presepe al borgo”, una rievocazione storica ambientata al tempo di San Francesco, nel 1200. Attivi fino al 6 gennaio, anche il “Castello incantato, la vera dimora di Babbo Natale”, tra le più grandi di Italia e la mostra dei presepi artistici, entrambi presso il Castello Angioino Aragonese. Una bella novità per i bambini che dal 4 al 6 gennaio visiteranno il Castello incantato: qui potranno incontrare oltre a Babbo Natale anche la Befana.

Qui il link video: https://we.tl/t-b9zQC0R4m1

Agropoli_concerto_Anna Tatangelo

Tatangelo_Concerto_Agropoli_1

ConcertoTatangelo_Agropoli

Agropoli, 3 gennaio 2020

 

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente