Paestum: Solidarietà alimentare da “La Dispensa S. Salvatore”

Solidarietà alimentare: il contributo de La Dispensa San Salvatore per le famiglie di Paestum. 

Solidarietà alimentare Paestum

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

CAPACCIO PAESTUM – L’emergenza sanitaria in corso ha messo in difficoltà economica tanti nuclei familiari, persone che si sono trovate senza lavoro a causa della pandemia. Così, in questa fase delicata, le iniziative di solidarietà e lo spirito di comunità diventano un argine all’acuirsi di una situazione già difficile.

È questa la convinzione che ha portato La Dispensa San Salvatore ad aderire all’iniziativa di solidarietà “Una comunità si prende cura” ideata dal Comune di Capaccio Paestum. Si tratta di un progetto di supporto alle famiglie a rischio povertà e si pone l’obiettivo di aumentare il numero dei pacchi che i volontari della Protezione Civile distribuiscono alle famiglie di Capaccio Paestum in difficoltà.

La famiglia Pagano, a capo de La Dispensa, ha sempre dimostrato grande sensibilità e impegno nei confronti del territorio. Recentemente infatti si è operata, con una donazione importante, per il restauro di uno dei templi del Parco Archeologico di Paestum. Questa volta invece l’aiuto passa attraverso i generi alimentari a marchio : mozzarelle di bufala, uova e farina saranno distribuiti dalla Protezione Civile a chi ne ha bisogno.

Capaccio Paestum, 28 marzo 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente