Eboli verso la ripresa: incoraggiamento di Cariello

Verso la ripresa delle attività sociali, commerciali, imprenditoriali delle nostre città.

Da oggi nessuna certificazione per muoverci, aprono Bar, Barbieri, parrucchieri, attività commerciali al dettaglio, si può incontrare gli amici, ci si può muovere liberamente. Resta obbligatorio l’uso della mascherina. I ristoranti in Campania riapriranno i 21 maggio. 

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Verso la ripresa delle attività sociali, commerciali, imprenditoriali delle nostre città.

Queste le nuove disposizioni in materia di prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 da domani, lunedì 18 maggio:

  • riaperture previste per le attività commerciali
  • riaprono i “servizi alla persona” parrucchieri, barbieri, centri estetici
  • riaprono le attività commerciali al dettaglio
  • riaprono i bar (con servizio al banco, non ancora ai tavolini)

-Per gli esercizi commerciali si autorizza e si raccomanda l’apertura dalle ore 7.00 alle ore 23.00, senza obbligo di chiusura domenicale.

– E’ consentito svolgere attività sportiva o motoria all’aperto rispettando la distanza interpersonale di almeno due metri per l’attività sportiva e di almeno un metro per ogni altra attività.

-Restano chiuse piscine e palestre fino al 25 maggio.

-Si conferma l’obbligo della mascherina all’aperto.

AUTOCERTIFICAZIONE – Non sarà più necessario utilizzare il modulo per spostarsi all’interno della propria Regione di residenza, ma solamente per spostarsi tra una regione e l’altra (per motivi di lavoro, salute, necessità).

🔸 SECONDA CASA – Si potrà andare nelle seconde case e si potrà soggiornare purché siano nella stessa regione di residenza

🔸 AMICI – Oltre ai congiunti si potranno incontrare anche gli amici, senza limitazioni sul numero delle persone che si possono vedere contemporaneamente, ma resta il distanziamento e dunque la necessità di evitare assembramenti.

Nessun ebolitano affetto da virus Covid-19.
63 persone sono in isolamento domiciliare volontario.

Sempre operativi i volontari del progetto Nessuno resti solo, di Croce Rossa Italiana e Protezione Civile, gli Ispettori Ambientali, l’associazione Libera Caccia e l’associazione Polizia di Stato.

Le mascherine sono in distribuzione presso la sede del Nucleo comunale di Protezione civile in località San Giovanni (lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.20 e dalle ore 16.30 alle ore 19.30 e il sabato dalle ore 16.30 alle ore 19.30) e presso la sede della Croce Rossa Italiana di Santa Cecilia.

#spendiamoebolitano #distantimauniti #andràtuttobene

Eboli, 18 maggio 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente