Sisma e Eco bonus, occasione per eliminare il degrado a Eboli

Sisma ed eco bonus occasione unica per eliminare il degrado agli alloggi popolari di Eboli.

Il capogruppo di Forza Italia Damiano Cardiello interviene alla luce del recente decreto “rilancio” e “suggerisce” di intervenire massicciamente, indirizzare e guidare egli interventi nei vari quartieri ebolitani degradati. 

Damiano_Cardiello

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – “Sono anni che assistiamo famiglie disagiate che vivono situazione di assoluto degrado e scarsa manutenzione da parte degli Enti proprietari, tra cui IACP e Comune di Eboli per gli alloggi ERP. – si legge in una nota del Capogruppo di Forza Italia Damiano CardielloRaccomandate, diffide e pec non servono a colmare il “vuoto istituzionale” intorno queste abitazioni. – aggiunge – Registriamo scene terribili e che fanno riflettere sul concetto di equità sociale: famiglie costrette ad avviare lavori di messa in sicurezza e manutenzione in proprio, bagni fatiscenti, problemi di umidità pressochè costanti e scarso decoro.

Interi quartieri, tra cui il Rione Pescara, Paterno e Piazza Borgo soffrono la carenza di un piano di interventi strutturali ordinari e straordinari. – prosegue Cardiello nella elencazione degli interi quartieri che potrebbero utilizzare l’eco bonus e il Sisma bonus
Vivere in queste condizioni per migliaia di persone è diventato un incubo e neanche le promesse da campagna elettorale fatte e pronte per essere rifatte servono a risolvere questi problemi, anzi li aggravano.

Una grande opportunità, vista l’emergenza COVID19 e il varo del Decreto “Rilancio” è offerta dall’eco e sisma bonus. – prosegue ancora il capogruppo di FICon le detrazioni fiscali al 110% per gli interventi di ristrutturazione edilizia permettono di migliorare gli edifici dal punto di vista dell’efficienza energetica, praticamente a costo zero.

Potranno essere ristrutturati gli edifici dal punto di vista energetico ma anche messi in sicurezza. Gli alloggi popolari sia in quota IACP che ERP possono beneficiare della detrazione relativa agli interventi di efficienza energetica. – aggiunge – Per questo motivo, abbiamo inviato una nota a mezzo pec al Commissario Liquidatore IACP Salerno e al Sindaco di Eboli, al fine di pianificare interventi mirati e ridare dignità a famiglie e residenti. – conclude Damiano Cardiello Si tratta di una proposta operativa da sfruttare immediatamente, senza aver più problemi di risorse economiche che impediscono il benchè minimo intervento strutturale».

Eboli, 28 maggio 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente