"case popolari" tag

Verso le comunali 2020: Presentata l’Associazione “Lega-Ti” a Eboli

EBOLI – Nel corso delle Europee 2019 ma pensando alle comunali 2020, battesimo dell’Associazione “Lega-Ti” ad Eboli.
Nella saletta del Bar Donato apre i battenti il nuovo sodalizio politico d’ispirazione centrodestra, costituito dall’ex consigliere comunale, Antonio Lamanna. Presenti il Sindaco Cariello, il vice Di Benedetto. Lamanna: “Sindaco quest’associazione è di supporto alla tua prossima candidatura, e dalle tue parole come quelle del tuo vice, potremo insieme migliorare la città di Eboli!”

L’Intervista: Il Sindaco di Eboli Cariello si difende, attacca, rilancia

EBOLI – Il Primo Cittadino di Eboli Cariello in una intervista a tutto campo chiarisce e si racconta a POLITICAdeMENTE.
Cariello si difende, attacca, rilancia. Manca circa un anno al termine del suo primo mandato, sembra inesorabilmente “condannato” al secondo: E tra passato, presente e futuro traccia un primo bilancio, elenca le cose fatte e indica i programmi di fine mandato ma sembra non scoprire ancora del tutto le sue carte.

Eboli: Le questioni Case Popolari e “morosità” arrivano in TV

EBOLI – Ritornano le telecamere di Rai 1 per i morosi nelle Case popolari del Rione Pescara di Eboli.
All’attenzione delle telecamere della trasmissione televisiva di RAI 1 “Storie italiane” saranno: Le case popolari; Le morosità ataviche degli inquilini; Le condizioni di degrado del quartiere Pescara, il più popoloso della Città; Decenni di mancate promesse; Le sollecitazioni di Moraniello e Adelizzi e le loro associazioni.

La Soget chiude e poi?

EBOLI – La Goget, società pescarese dal 26 novembre scorso è uscita di scena tra molti malumori e nessun rimpianto.
Scaduta la proroga della convenzione ora per la riscossione dei tributi cittadini da parte dell’Amministrazione, ci sono due soluzioni sul tappeto: O una società in house; O un altro affidamento esterno; con rischi e benefici per entrambe. Al peggio non c’è mai fine.

Federalismo demaniale: Acquisiti al Patrimonio comunale 44 beni immobili

EBOLI – Il Consiglio all’unanimità acquisisce gratuitamente al patrimonio comunale 44 beni immobili dello Stato. Per il Castello Colonna si riproverà.
Dopo la relazione del Vice Sindaco Di Benedetto, il consiglio acquisisce gratuitamente al Patrimonio comunale 44 beni immobili statali. Il Sindaco Cariello: ”Con il trasferimento di proprietà dal Demanio al Comune, daremo da subito un nuovo impulso allo sviluppo economico e al rilancio della Città per il Castello Colonna ritenteremo il prossimo anno!”

Eboli: Il Consiglio approva il Bilancio 2017

EBOLI – Eboli: Il Consiglio Comunale in una seduta fiume e con i soli voti della maggioranza ha approvato la Manovra Finanziaria 2017.
Il Documento Finanziario di 107 milioni su relazione dall’assessore al Bilancio Di Benedetto sulle linee guida tracciate “compatta” la maggioranza. Qualche scintilla dalle Opposizione come l’ex Fido e Cardiello sui temi caldi della Trasparenza gli obiettivi di Mandato elettorale.

Rofrano: A rischio finanziamento di circa 1.800.000€ per le Case popolari

ROFRANO (SA) – Comune di Rofrano: A rischio il finanziamento di 16 appartamenti di edilizia residenziale pubblica da parte dello Iacp.
Il finanziamento dell’intervento interamente a carico dallo IACP ammonta a €1.787.729,22. La vicenda per il capo dell’opposizione Viterale getta ulteriori ombre sulla condotta politica del Sindaco Cammarano, recentemente condannato del Tar per diniego di accesso agli atti.

Etica sfida l’Amministrazione: Dica che fare per i senza casa

BATTIPAGLIA – L’amministrazione dica cosa vuole fare sulla questione delle case popolari e sul problema dei senza casa a Battipaglia.
Famiglie alloggiano in vecchie scuole elementari senza servizi e senza energia elettrica. Drammi umani di ogni genere nell’indifferenza dell’Amministrazione comunale. Etica: Continueremo a seguire la vicenda della Casa a Battipaglia.

Dopo il Comizio Cecilia Francese studia il Programma per la Rinascita di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Etica per il Buongoverno inizia la elaborazione del programma partecipato per la rinascita di Battipaglia.
Incontri pubblici e monotenatici per parlare di Sanità, Commercio, Sport, Cultura, Sucurezza, Legalità, Ambiente, Lavori pubblici e strumenti urbanistici. Un Piano per Battipaglia capofila della Piana del Sele.

Cecilia Francese ritorna in piazza con un Comizio

BATTIPAGLIA – In 3 anni 34 assessori e non è finita. La Città è allo sbando. E’ ora di cambiare rotta. Non c’e’ piu’ tempo. C’é bisogno di un cambio radicale di uomini e metodi.
Sabato 31 marzo, alle ore 19,30 in piazza. Cecilia Francese, lancia il Progetto per una nuova Battipaglia.

Case popolari a Battipaglia: E’ il CAOS

BATTIPAGLIA – E’ indispensabile e urgente la convocazione di un Consiglio Comunale monotematico sulla questione Casa.
Tutelare i diritti degli assegnatari e dare risposte ai bisogni, sulle Case popolari l’amministrazione è irresponsabile, bisogna aprire un confronto con l’Istituto Autonomo delle Case Popolari.

Dramma sociale a Battipaglia: Solidarietà per una famiglia bisognosa senza casa

BATTIPAGLIA – Per Etica e la Francese è necessario un intervento umanitario per una famiglia bisognosa, esclusa dalla graduatoria di assegnazione degli alloggi popolari. Dietro il dramma familiare quali politiche adottare.
Etica per il Buongoverno interroga l’Amministrazione e chiede solidarietà.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente