Castel San Giorgio: Restyling della Villetta Comunale Iuliano

Restyling della villetta comunale Iuliano a Castel San Giorgio: il Comune cambia le giostrine. 

Saranno installati quattro nuovi giochi a molla, una giostra a divanetto, un gioco Saturno costituito da due torri, un ponte, un’arrampicata, un’altalena e una sartia. Prevista anche l’installazione di un gioco per i bambini.

Paola Lanzara

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

CASTEL SAN GIORGIO – Un nuovo volto sarà donato alla villetta comunale “Iuliano” di Castel San Giorgio. Saranno sostituite le giostrine nel parco giochi adiacente alla villetta comunale Iuliano. È quanto approvato dalla Giunta Comunale lo scorso 9 luglio con la delibera numero 138.

Il restyling dell’area prevederà la sostituzione delle giostrine danneggiate. Saranno installati quattro nuovi giochi a molla, una giostra a divanetto, un gioco Saturno costituito da due torri, un ponte, un’arrampicata, un’altalena e una sartia. Prevista anche l’installazione di un gioco per i bambini.

Continua l’impegno del primo cittadino Paola Lanzara atto a realizzare interventi a favore dell’inclusione dei bambini disabili. La settimana scorsa, infatti, è stata installata una giostrina per disabili, donata da un privato, nel parco giochi della frazione Santa croce di Castel San Giorgio.

L’intervento di restyling prevedrà anche la sostituzione della pavimentazione rovinata. Le giostrine saranno sostituite nel più breve tempo possibile, rassicurano la giunta comunale e il primo cittadino di Castel San Giorgio, l’avvocato Paola Lanzara, affinchè possano essere fruibili e a disposizione dei bambini già nel periodo estivo.

Castel San Giorgio, 15 luglio 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente