FdI e l’apertura delle Scuole a Battipaglia

Il FdI attacca l’Amministrazione Francese sull’apertura delle scuole a Battipaglia il 28 settembre.

Annalisa Spera (FdI): “Avete detto bugie consapevoli di dirle a una intera comunità: e adesso vi nascondete dietro i due giorni di chiusura per elezioni regionali, dichiarando che questi giorni di stop impattano sui tempi previsti per l’ultimazione lavori, per annunciare l’apertura delle attività didattiche il 28 settembre”.

Annalisa Spera

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – “L’amministrazione delle bugie consapevoli dette alla città” dichiara la  responsabile di Fratelli d’Italia Annalisa Spera alla pubblicazione del documento del tavolo di coordinamento tra comune e dirigenti scolastici del 15 settembre nel quale si preannuncia la riapertura delle scuole il 28 settembre prossimo. 

Che le scuole riaprissero il 28 settembre lo avevamo appreso da fonti di stampa, ma che le motivazioni fossero legate al fatto che soli due giorni di elezioni, fra l’altro già conosciuti, impattassero sulla chiusura lavori nelle scuole questo no, non lo sapevamo: e grazie al documento pubblico scopriamo un’altra enorme bugia dette alla città da parte di questa amministrazione.

L’ultimazione dei lavori era già prevista per il 23 settembre: quando sono stati appaltati i lavori l’inizio della scuola era ancora fissato per il 14 settembre! Come è possibile appaltare dei lavori e mentire alla città nel corso di interviste e comunicati dicendo che sarebbe stato tutto pronto per il 14 quando voi stessi avevate detto alle ditte incaricate di svolgere i lavori di adeguamento nei plessi scolastici di terminare i lavori il 23 settembre? Avete detto bugie consapevoli di dirle a una intera comunità: e adesso vi nascondete dietro i due giorni di chiusura per elezioni regionali, dichiarando che questi giorni di stop impattano sui tempi previsti per l’ultimazione lavori, per annunciare l’apertura delle attività didattiche il 28 settembre.

Risponderete anche di questo alla città: e intanto ne risponderete nel consiglio comunale monotematico che siete tenuti a convocare proprio sulla questione scuola. La sabbia nella clessidra scorre, il documento è stato protocollato martedì e sono trascorsi già cinque giorni. Ne avete altri quindici a disposizione: darete ai genitori di questa città le risposte che meritano.”

Tavolo di coordinamento Comune e Dirigenti Scolastici e rinvio anno scolastico (1)

Battipaglia, 20 settembre 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente