Disagi e rischi per gli studenti dell’Istituto Agrario “G. Fortunato”

Sospeso il servizio autobus di trasporto degli studenti per il covid-19, aumentano i disagi ed i pericoli per gli studenti

Anastasio ed Adelizzi, rispettivamente rappresentante di Istituto e dei genitori, chiedono un tavolo con le autorità competenti per ripristinare il servizio e garantire l’incolumità al corpo scolastico.

Istituto Agrario Giustino Fortunato Eboli

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Ricomincia finalmente l‘anno scolastico dal primo ottobre dopo alcuni snervanti rinvii nazionali e locali, oltre alle polemiche estive sul distanziamento e sui dispositivi comprati dal Ministero, da posizionarsi nelle aule, che hanno invero, fatto il paio all’assenza di direttive certe cui devono a tutt’oggi fronteggiare i dirigenti scolastici.

Ma come recita un adagio “al peggio non c’è mai fine”, ed anche ad Eboli il glorioso Istituto Agrario “Giustino Fortunato”, un’istituzione non solo cittadina ma meridionale, che ha forgiato generazioni di periti agrari i quali hanno reso grande il settore ortofrutticolo della piana del Sele come di tutta la provincia di Salerno, deve fronteggiare un’emergenza pure sul versante dei trasporti.

Guglielmo Anastasio

Infatti a causa della pandemia ancora in corso, da qualche mese il servizio autobus per i numerosi studenti è stato sospeso; per questo riguardo è da evidenziare come l’accorsato Istituto Agrario sia situato a poche centinaia di metri da uno svincolo autostradale, che certo non garantisce la sicurezza degli studenti, oltre a causare un ingorgo ancora maggiore nelle ore di punta, di quello che, ahinoi, ci ha tristemente abituati lo svincolo medesimo della nostra città, l’unico purtroppo a non essere stato ammodernato negli ultimi anni con il completamento della Salerno-Reggio Calabria, detta ora Autostrada del Mediterraneo.

Per questi comprensibili motivi Guglielmo Anastasio rappresentante dell’istituto “IIS MATTEI-FORTUNATO” di Eboli, afferma preoccupato: «Questi giorni, molto delicati, segnano l’inizio del nuovo anno scolastico 2020-21. A nome di tutti gli studenti dell’IIS MATTEI FORTUNATO di Eboli è doveroso da parte mia esporre pubblicamente i disagi che stiamo riscontrando per il rientro scolastico.

Continua spedito il rappresentante scolastico, evidenziando alcune criticità: “La sede Fortunato (Agrario), situata alle spalle dello svincolo autostradale di Eboli, quindi molto pericolosa da raggiungere senza mezzi di trasporto, quest’anno purtroppo, per motivi legati ai disagi creati dall’emergenza epidemiologica, si è trovata costretta a sospendere il servizio autobus, che serviva gli studenti nel centro della città e li accompagnava a scuola. Data la pericolosità della zona in cui è situata e la grande presenza di pendolari che la frequentano, insieme al Presidente del Consiglio d’Istituto, nonché rappresentante dei genitori, Rosa Adelizzi, siamo impegnati nella ricerca di una soluzione adeguata, prima che i disagi causino eventuali episodi pericolosi per gli studenti stessi. – Termina Guglielmo Anastasio con un appello: Poiché abbiamo a cuore la salute e la sicurezza degli studenti, chiediamo a breve un tavolo con gli enti locali, affinché la problematica venga risolta a 360 gradi il più presto possibile».

Eboli 25 settembre 2020

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente