L’Ebolitano Davide Visconti diventa Magistrato

Anche un altro ebolitano, il giovane Davide Visconti, supera il concorso e diventa Magistrato e indossa la Toga.

Con il giovane e brillante neo Magistrato Davide Visconti, si allunga la lista dei Giudici Togati ebolitani. Dal compianto Gianni Volpe a Visconti passando per Saragnano, Occhiofino, Sgroia, Brescia, Zunica, Mandolfino, Vommaro e Faccenda, la Città di Eboli si conferma terra di Giureconsulti.

Davide Visconti

di Marco Naponiello per POLITICAdeMENTE il Blog di Massimo Del Mese

EBOLI- Invero l’Annus Horribilis 2020 D.C., per quanto scellerato e prossimo a consumarsi, sta regalando in coda delle grandi soddisfazioni in campo concorsuale alla città di Eboli. Difatti  un aver superato brillantemente l’ostico concorso in Magistratura un altro giovane ebolitano si inserisce nei ranghi dei Togati, si tratta di Davide Visconti, classe ’85, giovane e brillante avvocato, conosciuto e stimato da tutti in città per la sua grande modestia unita alle doti di profondo cultore del diritto, sono tali qualità appunto, che gli hanno concesso di bruciare le tappe negli studi, avviandolo cosi ad una prestigiosa carriera.

Il neo-Magistrato godrà di ottima compagnia, atteso il lungo elenco di suoi concittadini che si sono distinti e che andranno a rappresentare la Giustizia ai vari Livelli, e di volta in volta POLITICAdeMENTE dedica le sue attenzioni ai giovani che si distinguono come è avvenuto anche la settimana scorsa attraverso un compendioso articolo, nel quale ha fatto un parallelo anche rispetto alla delicatezza del ruolo istituzionale che si va a ricoprire ed al potere esercitato su persone fisiche e/o giuridiche (https://www.massimo.delmese.net/162667/lebolitano-liberato-faccenda-entra-in-magistratura/), di tanti altri suoi concittadini che lo hanno preceduto nei lustri all’interno dell’Ordine Giudiziario, ci riferiamo a: Franco Trifone, Gianni Volpe, Tullio Lazzaro, Giuseppe Tagliamonte, Marco Occhiofino, Maria Teresa Saragnano, Gaetano SgroiaLucia BresciaFabio ZunicaPasquale MandolfinoMarco Vommaro, Liberato Faccenda; che testimonia come Eboli sia un feconda terra di giureconsulti.

Del resto la famiglia di Visconti annovera già un precedente di alto profilo giuridico: ossia il fratello Massimiliano (compagno di studi universitari dello scrivente), il quale da qualche anno è gerente di una “cattedra” notarile in Eboli, ed anch’egli come il fratello minore, sempre eccelso negli studi, parimenti persona squisita sotto il profilo umano.

A seguire molti si ricorderanno, sempre in quel di Eboli anche dell’altro fratello maggiore, Mario, che da anni vive e lavora a Milano presso una multinazionale con un incarico di prestigio; il quale è stato tra i migliori tennisti italiani della sua generazione, passando persino al secondo turno nel torneo Roland Garos a Parigi del’93, ragazzo di grande simpatia ed umanità.

Sulla scorte di un simile background, siamo certi che il giovane Davide saprà svolgere con impegno ed autorevolezza questa sua delicata missione professionale, che lo porterà a breve verso grandi soddisfazioni, soddisfazioni che di riverbero investiranno tutta la comunità ebolitana, a gloria di un suo nobile figlio come della città intera.

In ultimo POLITICAdeMENTE, il animatore e lo staff, si associamo negli auguri oltre che al protagonista Davide, alla sua famiglia: La mamma Silvana Panfili, Docente in pensione del Liceo Scientifico di Eboli; Al papà da poco scomparso Prof. Umberto Visconti con un passato sportivo da Calciatore e Amministratore di questa Città; Ai fratelli Mario e Massimiliano, e il più giovane Luca; alla fidanzata, Jessica Albano; ed a tutti i parenti e amici che gli vogliono bene, e a proposito di parenti ed amici Massimo Del Mese, animatore e Direttore del Sito POLITICAdeMENTE, ha volto personalmente aggiungere: “Nel ricordo affettuoso che mi lega al papà Umberto per me e tutti noi amici di Orazio Visconti, cugino di Mario, Massimiliano, Davide e Luca, era “Zio Umberto“, il quale sono certo, che anche dal mondo dei giusti raccoglie la sua soddisfazione e l’orgoglio per il risultato che ad uno ad uno i suoi figli hanno raggiunto. Auguri Davide, un abbraccio e sono certo che ci riempirai tutti di orgoglio per il ruolo che andrai a svolgere, sicuro che lo farai con professionalità, intelligenza, rigore, equilibrio e soprattutto con umanità“.

Eboli, 21 dicembre 2020

3 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Hai dimenticato Franco Trifone (fratello maggiore dell’architetto Mario) che entrò poco prima di Gianni Volpe.
    Affettuosi saluti

    • Grazie, carissimo, mi è completamente sfuggito. Un abbraccio

  2. https://www.corteconti.it/Home/Organizzazione/Presidente/PresidentiDellaCorteDeiConti/TullioLazzaro

    Tullio Lazzaro nato ad Eboli è stato presidete della cote dei conti dal 2007 al 2010

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente