"Papa" tag

Roma: Ferdinando Imposimato è morto

ROMA – È morto a Roma Ferdinando Imposimato, giudice del processo Moro che il M5s voleva al Quirinale.
Nell’ultimo post su Facebook il suo testamento politico: “Un Paese si salva dalla rovina solo se tutti i cittadini vivono in una condizione di dignità”. Eletto nell’80 e ’90 al Senato come indipendente di sinistra nelle liste del Pci, era stato votato alle ‘Quirinarie’ del M5s. Il cordoglio di Di Maio: “Ci mancherà”. Aveva istruito i processi sull’attentato a papa Giovanni Paolo II e sull’omicidio del vicepresidente del Csm Vittorio Bachelet.

Chiesa cattolica in crisi: Spunta il 4° Segreto di Fatima

BATTIPAGLIA – Chiesa Cattolica in crisi: Spunta il quarto segreto di Fatima? “Fate spazio per favore. Cristo non vi ha insegnato nulla?”
L’apostasia della chiesa, oltre alla sua Apologetica teoria, è divenuta punto di scontro fra le dottrine religiose, ortodossi compresi.

“Le Giornate dell’Intercultura” a Eboli e Contursi

EBOLI / CONTURSI TERME – Sono state celebrate ad Eboli e Contursi le giornate conclusive del progetto “Le Giornate dell’Intercultura”.
Inserite nelle attività del Laboratorio Permanente sul Dialogo Interculturale ed Interreligioso, si sono svolte presso l’Auditorium dell’IIS Corbino di Contursi e l’Auditorium dell’IIS Perito-Levi di Eboli, le giornate conclusive del progetto “Le Giornate dell’Intercultura”.

Adesione “virtuale” di Inverso al “Family day”

BATTIPAGLIA – Il gruppo #perunuvoinizio e il suo leader Inverso, partecipano “virtualmente” al “Family day” 2016.
Oggi siamo virtualmente in tutte le piazze italiane anche noi per difendere la ‪‎famiglia naturale‬, quella formata da un uomo, una donna e dei bambini.

“Happy from Eboli” e tutti a cazzeggiare sulle note di Pharelle Williams

EBOLI – “Happy from Eboli” e anche Eboli è “happy” e balla sulle note di Pharelle Williams una danza liberatoria per allontanare la sfiga e gli stronzi e andare avanti con allegria e speranza.
Mercoledì 5 aprile 2014, ore 17.00, Arena di Sant’Antonio, ripresa collettiva, e chi vorrà partecipare diventerà protagonista di quello che sarà l’inno alla gioia della Città. Melchionda: “bella iniziativa. Complimenti ai ragazzi del forum della gioventù”.

Nasce a Bellizzi in Campania, la prima Associazione mamme e papà separati

SALERNO – Nasce a Bellizzi in Campania la prima associazione delle mamme e dei papà separati riconosciuta dal Vaticano.
La svolta di Papa Francesco nell’udienza dello scorso 16 ottobre, con la quale la Chiesa si è aperta per la prima volta verso il problema dei genitori separati. Aperta la prima sede regionale a Bellizzi, il cui Presidente regionale è Fabio De Santis.

Speciale Amministrative a Scafati: Intervista a Carmela Berritto

SCAFATI – Viaggio tra i candidati. Carmela Berritto: “Mi appassiona entrare nelle case, scambiare opinioni e anche ascoltare le varie problematiche”.
Tra “le donne di Aliberti”, la dott.ssa Carmela Berritto sembrebbe la più “piazzata”. I punti di forza: Umiltà, tenacia, e soprattutto la grinta che solo le donne sanno mettere nelle competizioni più difficili.

Identikit per il Colle. Ecco il totopresidente

ROMA – Ancora poche ore e Napolitano passa il testimone ed è totopresidente: ecco i nomi.
Per Cuillo(AreaDem) il PD è attraversato da tensioni e inquietudini e “rivolgendosi” a Renzi: “c’è chi guarda al Colle e pensa a Primarie e Congressi”. Intanto girano 9 nomi del PD manca Fassina però; 7 del PDL; 5 del M5S; 2 di Scelta Civica; 1 per la Lega.

Rivoluzione Civile candida alla Camera l’ebolitana Assunta Nigro

EBOLI – Rivoluzione Civile, la Lista di Ingroia, nel Collegio Camera Campania 2, punta sull’ebolitana Assunta Nigro per catturare consensi nella Piana del Sele.
Nigro: “Sarò una voce costante che ricordi, a chi di dovere, la ferma volontà di noi tutti cittadini normali a rivendicare il diritto ad avere finalmente una società diversa che assicuri, come Costituzione e giustizia imporrebbero, condizioni di vita e di lavoro umane e dignitose”.

Dura replica di Landolfi (PD) alle dichiarazioni di Cirielli

SALERNO – Cirielli confonde le ammende con i reati associativi che riguardano esponenti provinciali e regionali del suo partito.
Landolfi: Il Presidente della Provincia Cirielli e il PdL, sul piano provinciale e regionale, non possono fornire alcun esempio di moralità ed insegnamento politico.

Giù le mani da “Liberi tutti 2011”: Cardiello faccia il Senatore e non il “Farfallone”

BATTIPAGLIA – Il fuoco incrociato su questa Rassegna letteraria e su Quaranta ormai è diventato inaccettabile, così come è inaccettabile l’attacco di Cardiello.
Cardiello si dedichi al suo ruolo. Si impossessi delle sue prerogative e finalmente ci faccia sapere come si “abbusca” tutti i suoi benefit invece di fare il “farfallone”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente