Cosimo Cicia è il Vice Presidente Nazionale della FNOPI

L’ebolitano Cicia è stato eletto Vice Presidente della Federazione Nazionale Ordini delle Professioni Infermieristiche.

Cosimo Cicia neo-vicepresidente Nazionale FNOPI: “Certi risultati non giungono da soli: iniziare, progettare, compiere il primo passo non è semplice, ma la difficoltà maggiore è essere costanti“. 

Cosimo Cicia Vice Pres. Nazione FNOPI

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Le elezioni per il rinnovo degli organismi centrali della FNOPI rappresentano sempre un momento importante per tutti gli iscritti, protagonisti assoluti della “politica di tutela della professione” che oggi, più che mai, ha dato prova sapere e potere soddisfare la finalità della tutela della salute pubblica.

La votazione per il rinnovo del Comitato Centrale hanno visto la riconferma, del Presidente dell’Ordine di Salerno Cosimo Cicia e per questo non possiamo non manifestare le più sentite e dovute congratulazioni.

L’ottimo risultato, da accogliere con soddisfazione ed interesse, determina anche un certo orgoglio per la nomina a Vice Presidente Nazionale della FNOPI.

Un incarico sicuramente prestigioso, che rende lustro e merito oltre che alla persona del Presidente Cosimo Cicia anche a tutto l’ordine delle Professioni Infermieristiche di Salerno, in favore del quale hanno avuto un ruolo determinante  sicuramente oltre alle altissime percentuali di voti ottenuti in tutte le competizioni elettorali provinciali sostenute anche l’impegno profuso per la crescita della Professione e l’affermazione delle competenze,  indirizzate unicamente alla tutela della salute dei Cittadini, che non è stato mai marginale. 

Mi viene di ricordare il motto della nave scuola Amerigo Vespucci: Non chi comincia ma quel che persevera

Certi risultati non giungono da soli: iniziare, progettare, compiere il primo passo non è semplice, ma la difficoltà maggiore è essere costanti. 

Per il Presidente Cicia, Vice Presidente Nazionale FNOPI, integerrimo professionista, in modo evidente  I bisogni umani in ogni flessione emozionale positiva e negativa si sviluppano in sentimenti, passioni, atteggiamenti, e diventano motivazione intrinseca dell’agire”. 

Ciò ci consente di affermare senza poter essere smentiti che i risultati raggiunti a così alto livello sono frutto del rincorrere le proprie aspirazioni, non ambizioni, che solo consentono di superare i momenti difficili di quando il fiato si fa corto, le gambe diventano pesanti come cemento, i piedi si irrigidiscono e una vocina sussurra con insistenza che non ce la puoi fare. E’ quello l’attimo in cui bisogna dimostrare la propria fermezza e continuare, non demordere, perseverare.

Auguri al Presidente Cicia, e alla squadra di cui fa parte, che, con la Presidente Barbara Mangiacavalli, saprà coordinare, sicuri che, nel più assoluto spirito di collaborazione e nella reciproca autonomia, non mancherà di sollecitare l’attenzione sui problemi e le emergenze sociali del momento.

Un compito difficile ma che siamo sicuri saprà svolgere con serietà e impegno.

Salerno, 23 aprile 2021

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Azz!….. Sti cazzi!!!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente