Nasce “Progetto civico Eboli” per Cardiello

“Progetto civico Eboli” presenta simbolo ed ufficializza l’appoggio alla coalizione civica di Destra guidata da Damiano Cardiello.

Erasmo Venosi e Dina Gaeta ne sono i promotori e ne guidano la cabina di regia. Esperienza amministrativa, ascolto, progetto civico e nessuna implicazione in vicende giudiziarie sono le principali caratteristiche che animano il “Progetto civico Eboli”. 

Progetto civico Eboli-Erasmo Venosi-Dina Gaeta

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Si va nel vivo della campagna elettorale, almeno dalle parti del candidato Sindaco Damiano Cardiello di Eboli Mia, a capo di una coalizione civica di Destra che proprio da pochi giorni ha ricevuto anche l’appoggio “incondizionato” così come lo stesso leader di Fratelli d’Italia On. Edmondo Cirielli dichiarò a margine di una conferenza stampa che ne decretò ufficialmente l’appoggio. Conferenza stampa alla quale ne presero parte anche l’ex consigliere Santo Venerando Fido, già compagno di lungo corso di opposizione all’Amministrazione Cariello e Vittorio Bonavoglia anche egli ex Consigliere comunale ma sostenitore e organico all’amministrazione Cariello. 

Che vi fossero altri progetti era nell’aria ed ecco che arriva quello del “Progetto civico Eboli che ha tra i suoi massimi ispiratori Dina Gaeta ed Erasmo Venosi entrambi non nuovi ad impegni politici e civici e “Progetto civico Eboli” – come affermano gli stessi promotori – è un contenitore civico, indipendentemente dall’appartenenza politica, che raggruppa diverse personalità e professionisti, imprenditori, donne e giovani che hanno a cuore le sorti di una Eboli abbandonata a se stessa. –  e come si legge nella nota stampa di ufficializzazione del progetto, tra l’altro già nell’aria – include nel proprio simbolo, un piccolo riferimento al Castello Colonna, che – per i promotori di “Progetto civico Eboli” la cui cabina di regia programmatica è guidata dal Prof. Erasmo Venosi e dalla Prof.ssa Dina Gaeta – grida vendetta e rappresenta il simbolo di una Città ferita che deve necessariamente ripartire.

Progetto Civico Eboli

«Dopo la bufera giudiziaria che ha coinvolto gli ex amministratori, crediamo sia necessaria una vera svolta sia nel modo di far politica che nella gestione della casa comunale. – prosegue la nota di “Progetto civico Eboli” – Qualcuno ha anche il coraggio barbaro di ricandidarsi, nel mentre la nostra Città è soffocata da problemi che non nascono ora ma che, negli ultimi dieci anni, non sono stati mai affrontati.

Sosteniamo il candidato sindaco Damiano Cardiello – prosegue ancora la nota aggiungendo tutte le ragioni che portano il neo movimento politico e civico ad appoggiare Cardiello – per una serie di motivi:

  1. ha la giusta esperienza amministrativa, visto che siede in consiglio comunale da dieci anni; 
  2. ha sempre ascoltato le istanze della popolazione e portato le problematiche nelle sedi opportune, nella maggioranza dei casi risolvendole;
  3. la sua natura civica è un salto di qualità che ci offre garanzie di visione concreta per l’amministrazione della Città;
  4. non è implicato in vicende giudiziarie che ledono la sua onorabilità e per questo è un interlocutore credibile in questo momento storico così delicato».

Progetto Civico Eboli” propone un programma innovativo con idee innovative che sottoporrà alla cabina di regia programmatica a guida di Venosi e Gaeta e concludendo aggiungono: «Non puntiamo a issare bandierine ma pretendiamo la fattibilità dei progetti inseriti nel programma elettorale, onde evitare inutili proclami elettorali».

Eboli, 8 maggio 2021

3 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Nella citta di Eboli si pensa solo a fare campagna elettorale mentre il commissario non fa niente per i bisogni dei cittadini ANCHE QUELLI LEGATI ALL’IGIENE E AL DECORO DELLA CITTA . tANTE LETTERE GLI SONO STATE INVIATE ILLUSTRANDO LA SITUAZIONE URBANA INDECOROSA MA NIENTE E GLI STESSI PERSONAGGI CANDIDATI A SINDACO SE NE FOTTONO NON UN RIGO NE UNA PAROLA PER LA CITTA CHE Nè NELL’ABBANDONO PIU ASSOLUTO DOVE REGNA UN DISSERVIZIO NOTEVOLE . eBOLITANI NON VOTATE QUESTI SIGNORI NON LO MERITANO ,PROTESTATE ANNULLANDO LE SCHEDE.

  2. Chiedo ai “chiarissimi” come si fa ad essere “indipendenti dall’appartenenza politica” ed essere i motori dell’intelletto di una coalizione appoggiata da Edmondo Cirielli? E Cardiello non ha appartenenza politica e da quando? Capisco che voi “professori” siete portati per ragionamenti e teorie, in gran parte, nel vostro caso, non confutate e da ignoranti, come me, accettate per buone…auguri per la regia e che possiate pervenire all’Oscar in un prossimo futuro.

  3. “Dopo la bufera giudiziaria che ha coinvolto gli ex amministratori, crediamo sia necessaria una vera svolta sia nel modo di far politica che nella gestione della casa comunale…
    …ha la giusta esperienza amministrativa, visto che siede in consiglio comunale da dieci anni;
    ha sempre ascoltato le istanze della popolazione e portato le problematiche nelle sedi opportune, nella maggioranza dei casi risolvendole;
    la sua natura civica è un salto di qualità che ci offre garanzie di visione concreta per l’amministrazione della Città;
    non è implicato in vicende giudiziarie che ledono la sua onorabilità e per questo è un interlocutore credibile in questo momento storico così delicato”

    Questo sarebbe il vostro manifesto giustizialista per la città, accusare tutti senza processi e colpevoli, non nego che qualcuno può aver sbagliato ma questa città non ha bisogno di onorabili vendicatori ma di amministratori e sicuramente non di onorabili inquisitori.

    https://www.massimo.delmese.net/103227/un-consiglio-comunale-sullises-con-la-scomunica-di-don-enzo-caponigro/

    https://www.massimo.delmese.net/123658/eboli-il-consiglio-approva-la-variante-ises/

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente