Visconti: Tutti i Progetti ASI nel PNRR

Zone Economiche Speciali, tutti i Progetti presentati dal Consorzio ASI Salerno nel Piano Nazionale di Ripresa e di Resilienza. 

Il Presidente del Consorzio Asi di Salerno Antonio Visconti sul PNRR presentato dal Ministro Carfagna: «Orgogliosi che i nostri progetti siano stati recepiti dal Governo. Sviluppo delle aree industriali e nuove infrastrutture».

Antonio Visconti

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Il presidente del consorzio Asi, Antonio Visconti, candidato a sindaco per la coalizione di centrosinistra alle prossime elezioni comunali di Battipaglia, non nasconde la sua soddisfazione dopo aver appreso che i progetti dell’Asi sono stati inseriti dal governo nazionale nel Piano miliardario di ripresa e di resilienza per far ripartire l’economia. «Siamo orgogliosi che i progetti elaborati dal consorzio Asi – commenta Antonio Viscontisiano stati ritenuti strategici dal governo e siano stati inseriti nel Piano nazionale di ripresa e di resilienza». La maggior parte dei suddetti fondi, infatti, saranno impegnati per le cosiddette aree Zes, le zone economiche speciali, nel Salernitano. I principali progetti riguardano Salerno e Battipaglia.

«Per quanto riguarda Salerno – aggiunge il presidente Visconti – la riqualificazione e l’ampliamento di via Terra delle risaie e il relativo sottopasso, il restyling della rotatoria via De Luca/via Wenner, la riqualificazione e il completamento dell’asse viario di via Stefano Brun, e ancora la realizzazione di una stazione metropolitana nel cuore della zona industriale salernitana». Per Battipaglia, invece, altri progetti in cantiere: «Nella zona industriale di Battipaglia prosegue il candidato a sindaco – le opere in rampa di lancio riguardano la riqualificazione e l’ammodernamento del sistema viario dell’agglomerato industriale e la realizzazione delle urbanizzazioni dell’area dell’ex Interporto per consentire lo sviluppo di un’area logistica. Un progetto di cui vado fiero perché dopo tanti anni si passa ai fatti. Senza dimenticare la riqualificazione dell’area industriale di Fisciano-Mercato San Severino».

Tutto ciò consentirà alle aree industriali di affrontare al meglio le sfide della Zes. Che già oggi sono una realtà importante, in quanto hanno ottenuto, grazie allo sforzo dell’onorevole Piero De Luca, e con il supporto del Consorzio Asi, il risultato della defiscalizzazione e il dimezzamento delle aliquote fiscali per chi s’insedia, rendendo Salerno una “ZONA FRANCA”. Antonio Visconti, dopo la presentazione del Piano voluta dal ministro salernitano Mara Carfagna, rivendica il merito del Consorzio Asi e dei suoi tecnici che hanno elaborato i progetti.

Battipaglia, 10 maggio 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente