Dalla Regione 200 milioni di € alle Imprese

Contro la grave crisi delle piccole e piccolissime Imprese aiuti dalla Regione Campania per 200 Milioni di euro. 

Il Gruppo consiliare e il coordinamento cittadino del PD sollecita l’Amministrazione a concorrere con progetti utili per l’ammodernamento e la digitalizzazione delle Imprese e partecipare con istanze alla Regione dal 10 al 14 febbraio. 

Rosamilia-Squillante-Naimoli-Giarletta-Infante-1

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI La grave crisi delle piccole e piccolissime imprese, operanti prevalentemente nel commercio, nell’artigianato e nel settore dei servizi, è nota a noi tutti. Essa è stata ulteriormente aggravata dall’emergenza sanitaria COVID-19 ancora in corso e non ha ovviamente risparmiato il nostro territorio. – si legge in una nota stampa del Gruppo consiliare e coordinamento cittadino del Partito Democratico di Eboli – Una crisi che viene da lontano e che richiede interventi immediati, mirati e concreti per cercare di risollevare le difficili sorti delle numerose attività economiche presenti nella nostra città.

La Regione Campania, con la linea politica dettata dal suo Governatore Vincenzo De Luca, – informano i consiglieri comunali Filomena Rosamilia, Francesco Squillante, Pierluigi Giarletta, Pierino Infante e la Segretaria cittadina del PD Simona Naimoliquesti segnali di crisi non solo li ha tempestivamente percepiti ma li ha fronteggiati con atti amministrativi concreti. Così è   stato con il Piano socio-economico regionale, il Piano lavoro e, da ultimo, con l’Avviso per le piccole e microimprese pubblicato sul BURC n. 118 del 27/12/2021

Si tratta di una dote finanziaria ingente, pari a complessivi 196,5 milioni di euro, destinata all’ammodernamento, alla digitalizzazione e allo sviluppo delle nostre imprese che, sfruttando questo importante strumento di finanza agevolata, potranno acquistare nuovi macchinari, impianti e beni intangibili necessari per crescere e riorganizzarsi così da diventare sempre più competitive sui mercati nazionali ed internazionali. – aggiungono ancora i dirigenti cittadini del PD – I programmi di spesa ammissibili, di importo compreso tra 30 mila e 150 mila euro, saranno coperti per il 50% con finanziamento a fondo perduto e il restante 50% con finanziamento a tasso zero.

Dal prossimo 20 gennaio sui siti della Regione Campania e di Sviluppo Campania sarà disponibile la modulistica per la presentazione delle domande che potranno essere inoltrate dal 10 febbraio al 14 marzo 2022 esclusivamente in modalità telematica. – 

La Regione Campania – conclude la nota del Gruppo Consiliare e il Coordinamento Cittadino PD – dimostra ancora una volta con questo importante strumento di sostegno finanziario, in favore di tutte le piccole e microimprese campane in difficoltà, ivi comprese quelle ebolitane, di essere vicina alle esigenze dei territori e delle comunità.

Eboli, 2 gennaio 2022

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente